Amadeus



28
dicembre

Sanremo 2021, ipotesi nave da crociera per il pubblico. Amadeus: «La consideriamo»

Nave da crociera

Non si può fare Sanremo senza pubblico“. , sul punto, è irremovibile. Il conduttore lo ha ribadito anche oggi durante un’intervista a Radio Zeta, nella quale ha confermato che tra le ipotesi al vaglio per ottenere quell’obiettivo c’è anche l’idea di utilizzare una nave da crociera per accogliere il pubblico dell’Ariston, in modo da sottoporlo a tamponi e monitoraggi anti-Covid prima dell’accesso in sala. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




19
dicembre

Sanremo 2021, il promo: Amadeus fa cantare gli Azzurri

Amadeus, promo Sanremo 2021

La brigata dei 26 Big ‘convocati’ in gara non bastava. Per promuovere il Festival di Sanremo 2021, Amadeus ha chiamato a raccolta un altro squadrone: quello della Nazionale italiana di calcio. Nel primissimo promo della kermesse, realizzato a Coverciano nelle scorse settimane, il conduttore della rassegna canora è apparso assieme agli Azzurri, improvvisandosi loro direttore d’orchestra.


18
dicembre

Bruno Vespa contro lo sforo di Amadeus: «Il suo programma doveva essere di eccezionale importanza…»

Bruno Vespa, Porta a Porta

Sonora bacchettata di contro per lo sforamento della serata finale di Sanremo Giovani. Il protrarsi del programma pre-festivaliero sino quasi all’1 della notte ha fatto perdere la pazienza al giornalista di Rai1, che si è visto costretto ad iniziare ben oltre all’orario abituale. E così, appena ha ricevuto la linea, Bruno ha sfoderato il pungiglione. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





17
dicembre

Morgan furioso con Amadeus: «Non vengo preso in gara ma vengo preso per il culo»

Morgan

Morgan se la canta da solo, sparando a zero su Amadeus. Dopo l’esclusione dalla giuria della finale di Sanremo Giovani, il cantante è apparso in diretta sul proprio profilo Instagram in contemporanea con la trasmissione di Rai1 e si è sfogato a ruota libera. Per quanto sui generis, ormai un disco rotto. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


15
dicembre

L’Anno Che Verrà 2021: Gianni Morandi co-conduttore insieme ad Amadeus

Gianni Morandi

Gianni Morandi

Ci sarà anche Gianni Morandi a brindare su Rai1 per l’arrivo del 2021. Il cantante emiliano affiancherà infatti Amadeus nella conduzione de L’anno Che Verrà. Lo show, arrivato alla sua diciottesima edizione, si congederà dal 2020, fortemente segnato dal Covid-19, in una forma del tutto inedita, visto che per la prima volta andrà in onda da uno studio televisivo.





27
novembre

AmaSanremo: i 10 finalisti

AmaSanremo

Con Folcast e Davide Shorty, selezionati per ultimi, si è completata la lista dei 10 finalisti di AmaSanremo. Per loro si spalancano le porte della finalissima del 17 dicembre: nella speciale puntata, in onda in prima serata su Rai1, verranno assegnati i 6 posti in palio per la sezione Nuove Proposte del Festival 2021 (ad essi si aggiungeranno 2 artisti provenienti da Area Sanremo).


26
novembre

Sanremo 2021, Amadeus rivuole «tante donne» e chiama Jovanotti: «Con Fiorello può fare quello che vuole». Tra i Big «nessuna canzone parla di Covid, grazie a Dio»

Amadeus

Amadeus

Il Festival di Sanremo 2021 si farà. Le date scelte sono quelle dal 2 al 6 marzo; dovranno, però, essere confermate e tutto dipenderà dall’andamento dell’emergenza sanitaria in Italia nei prossimi mesi. La decisione finale – spiega Amadeus – sarà presa i primi di gennaio. Si valuterà attentamente la situazione Coronavirus e poi capiremo cosa fare. Certo è che il Teatro Ariston deserto rimane uno scenario impensabile:


30
ottobre

AmaSanremo: bell’atmosfera

AmaSanremo

Si respira un’atmosfera piacevole ad AmaSanremo. Sin da subito. Il programma di Rai1 dedicato alla selezione delle Nuove Proposte sanremesi offre infatti un intrattenimento che non ha l’ambizione di strafare ma che riesce comunque ad anticipare una certa leggerezza festivaliera. La musica e le parole ad essa legate la fanno da protagoniste, con uno schema che asseconda la logica dei talent. Questo basta a rendere la funzione del programma facilmente riconoscibile, gradevole.