Alberto Tarallo



8
ottobre

Grande Fratello Vip 5, Myriam Catania nomina Alberto Tarallo davanti a Massimiliano ed Adua

massimiliano adua

Massimiliano e Adua (US Endemol Shine)

Myriam Catania, Adua Del Vesco e Massimiliano Morra da soli nel giardino del Grande Fratello Vip 5. Tre attori insieme e il discorso cade sul mondo della recitazione, ricordando, non senza trattenere il sorriso, alcuni celebri titoli di Canale 5 dove hanno figurato gli ex “volti di punta” di Ares Film. A tal proposito, la Catania, ignara della diffida di Alberto Tarallo, nomina proprio lui, l”innominabile’, facendo calare, per un attimo, il gelo.




6
ottobre

Pagelle TV della settimana (28/09-4/10/2020). Promossi Guanciale e Gabibbo. Bocciati Garko e Del Vesco

Vanessa Incontrada

Vanessa Incontrada

Promossi

9 a Lino Guanciale. I media spesso l’hanno sottovalutato, al cinema ha fatto poco ma in televisione l’attore aquilano è al momento il più forte che ci sia (Luca Zingaretti a parte). Attualmente è in onda con L’Allieva, presto lo vedremo ne Il Commissario Ricciardi e nella produzione Survivors. Brillante, aria sorniona, da tenere d’occhio anche come personaggio tv.


5
ottobre

AresGate, in difesa di Tarallo anche Valeria Marini e Zequila

Valeria Marini

Valeria Marini

Alberto Tarallo si è difeso a Non è L’Arena di Massimo Giletti, e intanto la ‘lista’ di chi sta dalla sua parte si allunga con il nome di Valeria Marini. E’ un velenoso tweet di Lorenzo Crespi a smuovere dal silenzio la Valeriona Nazionale:





5
ottobre

AresGate: Tarallo rigetta l’istigazione al suicidio leggendo la lettera di addio di Teodosio Losito

Non è L'Arena, Alberto Tarallo

Questa è la lettera di addio di Teo. Spiega molte cose“. La parte più intensa della difesa a tutto campo pronunciata da Alberto Tarallo a Non è L’Arena è stata quella dedicata al compianto sceneggiatore Teodosio Losito, che per oltre 20 anni fu suo compagno di vita e che nel gennaio 2019 si tolse la vita. Dopo aver fornito la propria versione sull’ (ed aver svelato che la storia tra Adua Del Vesco e Massimiliano Morra era “una montatura”), il produttore ha rigettato l’accusa più pesante: quella di istigazione al suicidio.


5
ottobre

AresGate, la verità di Alberto Tarallo: «Dichiarazioni frutto di rancore. Adua manipolata, ho dei sospetti. Massimiliano cacciato da Teo per volere di Adua»

Alberto Tarallo, Non è L'Arena

, l’uomo finito al centro dell’attenzione per l’, ha rotto il silenzio. Dopo le pesanti affermazioni pronunciate nella casa del Grande Fratello da Adua del Vesco e Massimiliano Morra, il produttore si è presentato su La7 per dare la propria versione dei fatti, ammettendo di essere il destinatario di quelle accuse. A , Tarallo ha ripercorso l’intera polemica, definendola una “macchinazione” e puntando il dito contro alcuni mandanti esterni. 





4
ottobre

AresGate, Nancy Brilli: «Non era gente con cui avessi particolarmente passione a lavorare»

Nancy Brilli

Nancy Brilli (Il Bello delle Donne)

Nancy Brilli per anni è stata una delle attrici protagoniste delle fiction prodotte da Alberto Tarallo: da Il Bello delle Donne a Donne Sbagliate, passando per Caterina e le sue figlie. Contattata da Dagospia, ha espresso il suo parere su quanto emerso sul cosiddetto AresGate, iniziato con le dichiarazioni di Adua Del Vesco e Massimiliano Morra nella casa del Grande Fratello Vip.


4
ottobre

AresGate, Giuliana De Sio: «Mi hanno chiesto di fingere un flirt ma ho rifiutato. Non ho più lavorato con loro, eravamo corpi molto estranei»

Giuliana De Sio

Giuliana De Sio

E’ stato un sodalizio vincente quello tra Giuliana De Sio e la coppia Alberto Tarallo e Teodosio Losito che ha permesso all’attrice di lasciare il segno sul piccolo schermo in fiction di successo come L’Onore e il Rispetto e Il Bello delle Donne. Dagospia l’ha contatta chiedendole se avesse qualcosa da dire sull’AresGate:


2
ottobre

L’AresGate approda da Giletti: Non è L’Arena ospita Alberto Tarallo

Giletti - Non è L'Arena

Giletti - Non è L'Arena

Non è la D’Urso ad occuparsi di AresGate in TV, ma Giletti. Sarà infatti Non è L’Arena ad affrontare lo spinoso caso sollevato dalle confessioni al Grande Fratello Vip degli attori Adua Del Vesco e Massimiliano Morra.