Adam Brody



16
giugno

THE OC: ECCO CHE FINE HANNO FATTO I PROTAGONISTI DELLA SERIE TV AMERICANA

The OC - Adam Brody (Seth Cohen) ieri e oggi

Mediaset ha deciso di riproporre la serie tv americana The OC, ogni pomeriggio – dal lunedì al venerdì – su Italia 1 a partire dalle 16.40 con un doppio episodio della prima stagione. E la notizia ha subito “rianimato” gli storici fans italiani di uno dei teen drama in assoluto di maggior successo del nuovo millennio, che dal 2003 ha fatto assaporare alla statunitense Fox (e alle tv di altri 50 paesi in tutto il mondo) i fasti del decennio prima sotto il segno di Beverly Hills.

Del clamore e del successo mediatico di The OC si è parlato per anni, quando la serie macinava ascolti e consensi soprattutto nelle prime due stagioni. Con la terza e la quarta, poi, la perdita di appeal che ha decretato la fine della serie tv. Ma, invece, che fine hanno fatto i protagonisti Seth, Ryan, Marissa e Summer?

Che fine ha fatto Adam Brody (Seth di The OC)

Seth Cohen è il protagonista di The OC, tra i pochi dell’intero cast, ad aver preso parte a tutti i 92 episodi trasmessi. E’ interpretato da Adam Brody, nato in California 35 anni fa da genitori ebrei. Il successo riscosso con la serie televisiva gli consente di assaporare una fama, di fatto, internazionale. E la sua carriera post The OC abbraccia quasi esclusivamente il cinema. Tra i film cui prende parte, lo ricordiamo nel 2005 in “Mr & Mrs Smith” con Brad Pitt, Angelina Jolie e Vince Vaughn; nel 2007 è il protagonista de “Il bacio che aspettavo” con Meg Ryan; nel 2010 ha un ruolo in “Poliziotti fuori – Due sbirri a piede libero” con Bruce Willis. L’anno successivo è nel cast di “Scusa, mi piace tuo padre”, dove conosce l’attrice Leighton Meester (Blair di Gossip Girl!), con la quale si è sposato nel febbraio scorso. Prima, però, è stato fidanzato con l’attrice e collega di set Rachel Bilson (Summer di The OC).

Che fine ha fatto Benjamin McKenzie (Ryan di The OC)