22
maggio

ASCOLTI TV SPAGNA (12-18/5/2014): PARTE COL BOTTO SIN IDENTIDAD CON MEGAN MONTANER (25.7%), RECORD PER L’ISOLA (20.6-26.6%)

Megan Montaner

Pubblichiamo, come ogni settimana, gli ascolti dei tre programmi piú visti della tv generalista spagnola per ciascun giorno della settimana. “Sin identidad”, fiction di Antena 3 interpretata da Megan Montaner (Pepa de Il Segreto), parte col botto, mentre debutta male lo “Scherzi a parte” di Cuatro, “Cien y la madre”, che totalizza un misero 5,3%. Ma vediamo com’é andata la settimana, televisivamente parlando, nella terra dell’Atlético Madrid.

Lunedì
Lo sceneggiato trasmesso da Antena 3, “Velvet“, conferma la sua leadership raccogliendo 4.199.000 telespettatori pari al 21,2% di share. L’”Isola” spagnola, “Supervivientes”, trasmessa da Telecinco e presentata da Jorge Javier Vázquez, segna il record stagionale totalizzando, nella fascia dalle 22:30 alle 23:30, il 20,6% e 3.325.000 spettatori per poi arrivare ad un 26,6% in seconda serata. Chiude il ranking il docureality di LaSexta, “Pesadilla en la cocina” (Cucine da incubo), che ottiene l’11,4% e 2.347.000 spettatori.

Martedí
Su Antena 3 parte col botto la “Revenge” spagnola, “Sin identidad“. Il primo episodio, con 4.931.000 telespettatori e il 25,7%, diventa il miglior debutto di una fiction degli ultimi cinque anni. Cala, dopo solo una puntata, il talent sui tuffi proposto da Telecinco, “¡Mira quién salta!”. Il programma é stato seguito da 1.678.000 “tele-tuffatori” pari al 12,8%. La1 chiude il ranking grazie al programma d’attualità,”Comando Actualidad”, che ha interessato 1.874.000 persone e il 9%.

Mercoledí
La vittoria al cardiopalma del Siviglia nella finale dell’Europa League dá a Cuatro il suo miglior prime time degli ultimi sei anni, riunendo ben 8.059.000 “tele-tifosi” pari al 39,5% di share. Per le altre reti solo briciole: la serie di Telecinco “B&b” ha intrattenuto 2.322.000 persone con il 14% di share, mentre il talent de La1,”Masterchef”, é stato “assaggiato” da 2.530.000 e il 13,3%.

Giovedí
Il telefilm a stelle e strisce offerto da Telecinco, “Resurrection“, é il programma piú visto della serata con 4.658.000 teledipendenti e il 23,9% di share, nel primo episodio, per poi salire al 27,7% e 4.338.000 spettatori nel secondo. Medaglia d’argento per Antena 3 che trasmetteva il film interpretato da Bruce Willis,”Fire with fire”, che si porta a casa il 13,7% con 2.406.000 spettatori; la versione spagnola di “Undercover boss”,”El jefe infiltrado”, in onda su La Sexta, chiude la nostra top3 seducendo 2.104.000 persone con il 10,9% di share.

Venerdí
Il rotocalco di cronaca rosa offerto da Telecinco, “Deluxe“, si conferma leader della serata attirando, tra prima e seconda serata, 2.483.000 persone e il 20,8%, mentre il varietá di Antena 3,”Me resbala”, presentato da Arturo Valls, é stato visto da 1.816.000 spettatori e il 10,8%. La1 é terza con il film “Appaloosa”, interpretato da Jeremy Irons, che ha raccolto il 10,1% e 1.709.000 individui sintonizzati.

Sabato
Jason Statham si conferma talismano di Antena 3: il film “Safe” é il programma piú visto della serata con 2.840.000 e il 19,2%. La versione iberica di “C’é posta per te “, “Hay una cosa que te quiero decir”, trasmessa da Telecinco, é stata vista, nelle sue quattro ore di durata, da 1.668.000 persone e il 14,7%. Il programma d’attualitá proposto da Lasexta, “LaSexta noche”, presentato da Iñaki López, ha interessato 1.095.000 persone e l’8,5%, chiudendo cosí il ranking.

Domenica
Il film offerto da Antena 3, “Attacco al potere-Olympus has fallen“, é il programma piú visto del dí di festa tenendo incollati sugli schermi dell’ammiraglia del gruppo Atresmedia 3.742.000 telespettatori e il 20,2%. L’intervista concessa a Jordi Evole, presentatore del programma de LaSexta, “Salvados”, da parte del presidente uruguayano José Mujica, ha riunito 3.147.000 persone e il 16,6%. La sitcom di Telecinco, “Aída”, chiude la nostra “top 3″ ottenendo il 14,4% e 2.901.000.

Il ranking mensile vede sempre al comando Telecinco che ottiene una media del 15%, segue Antena 3 con il 13,6%, chiude La1 che totalizza il 9,8%.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Senza Identità
SENZA IDENTITA’ E IO TI TROVERO’: DALLA SPAGNA DUE NUOVE SERIE CON PROTAGONISTE FIGLIE SPERDUTE


Il Segreto Megan Montaner
IL SEGRETO: IN SPAGNA PEPA E’ NUDA! (ANTICIPAZIONI)


Velvet Collection
Velvet continua con uno spin off


L'Ambasciata
L’Ambasciata: Megan Montaner debutta su Rai1 con un thriller politico e passionale

7 Commenti dei lettori »

1. monia ha scritto:

22 maggio 2014 alle 19:14

MONTANER una potenza anche in spagna!!!!bella fiction molto avvincente e ben interpretata da parte di tutti gli attori dove spicca Megan Montaner e la grande Victoria Abril!



2. Josep Ballester ha scritto:

22 maggio 2014 alle 19:40

@ Monia concordo, Megan è una delle più brave della sua generazione!, mi fa strano come non abbia fatto ancora il salto nel cinema



3. Shimo ha scritto:

22 maggio 2014 alle 21:45

Ma la revenge spagnola interpretata dalla protagonista del segreto, la vedremo ma qua in Italia? Oppure in streaming con sub si trova? Fatemi sapere 😊



4. Josep Ballester ha scritto:

22 maggio 2014 alle 21:51

@Shimo In Italia é ancora presto per dirlo, visto che sono state mandate in onda appena 2 episodi, comunque li puoi vedere sul sito di Atresmedia , pero i sottotitoli sono in spagnolo



5. monia ha scritto:

22 maggio 2014 alle 21:51

@joseph megan il salto nel cinema lo ha gia fatto!!!a un ruolo secondario nel film “por un puñado de besos”che e’ uscito il 15 maggio in tutti i cinema spagnoli ed e’ protagonista insieme a Hugo Silva del film “dioses y perros”presentato al festival di Malaga ma ancora non e’ uscito nelle sale!!il 2014 sara’ il suo anno di consacrazione!!!



6. Josep Ballester ha scritto:

22 maggio 2014 alle 21:53

@monia mi era scappato! gracias!



7. monia ha scritto:

22 maggio 2014 alle 22:08

De nada @joseph!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.