20
aprile

TI LASCIO UNA CANZONE 2014: VINCE “UN AMORE COSI’ GRANDE” CANTATA DA VINCENZO CARNI’ E FEDERICA FALZON

Vincenzo e Federica - Ti lascio una Canzone 2014

Vincenzo e Federica - Ti lascio una Canzone 2014

E anche Ti lascio una Canzone 2014 arriva al capolinea, con due puntate aggiuntive rispetto a quanto inizialmente previsto dal Direttore di Rai1 Giancarlo Leone (la prossima settimana si prosegue con la Coppa dei Campioni, un torneo con tutti i vincitori delle 7 edizioni). E a vincere questa settima edizione è stata la canzone Un amore così grande, cantata nella finalissima andata in onda questa sera, 19 aprile 2014, da Vincenzo Carnì e Federica Falzon. La coppia ha battuto A te cantata da Maurizio Lipoli e Pensieri e parole cantata da Chiara e Martina Scarpari.

Ma a cantare vittoria è stata soprattutto Antonella Clerici, che chiude un’edizione da “incorniciare” per gli ascolti collezionati in questi mesi. Nonostante la concorrenza spietata targata De Filippi, che è scesa in campo prima con C’è Posta per Te e poi con il pompatissimo serale di Amici 13, la conduttrice di Legnano è riuscita a difendersi raggiungendo (e superando spesso) la media di Rai1, nonostante i pochi mezzi a disposizione e il budget assolutamente non confrontabile con il varietà di Canale5.

I ragazzini canterini non funzionano più come un tempo, questo è chiaro, ma a funzionare come sempre è, invece, la loro padrona di casa, che magari non fa mai faville ma, senza troppi problemi, porta a casa il risultato (come dimostrato da Ti lascio una Canzone appunto), permettendo a Rai1 di “tirare a campare” con qualsiasi produzione la veda protagonista.

Certo, qualcosa da cambiare c’è: il format merita una decisa rinfrescata onde evitare che il pubblico lo rigetti completamente. E infatti l’anno prossimo, salvo variazioni, Ti Lascio una Canzone non ci sarà.



Articoli che potrebbero interessarti


Portogallo - vincitore ESC 2017
Eurovision Song Contest 2017: vince il Portogallo con Salvador Sobral


Gabbani, Kostov e Sobral - ESC 2017
Eurovision Song Contest 2017, toto vincitore: il Portogallo con Salvador Sobral insidia Francesco Gabbani


Oney Tapia
Ballando con le Stelle 2017: il vincitore è Oney Tapia


Trejolie vincono Italia's Got Talent 2017 (1)
Italia’s Got Talent 2017: vincono i Trejolie

8 Commenti dei lettori »

1. Groove ha scritto:

20 aprile 2014 alle 09:55

Edizione da incorniciare? Non mi pare che i risultati siano così diversi dall’edizione scorsa, direi che non ha subito cali ma nemmeno crescite consistenti, insomma per me non é affatto da incorniciare questa edizione e poi anche se ha quasi battuto Amici una volta e forse surclassato ieri, ma questo ancora non lo sappiamo, per il resto é stato sempre stracciato da C’é posta per te che va avanti da molto più tempo. La Clerici è bravissima, ma non mi posso dimenticare quando un anno fa fallì con la Terra dei cuochi, quasi sempre battuta da lo stantio programma di Ricci, Paperissima. Siamo sicuri quindi che la Clerici sia la chiave del successo dei suoi programmi o il merito deve essere dato sopratutto ai programmi stessi? Per me uno dei pochi che riesce a mandare avanti baracca e burattini anche quando l’impresa é ardua é Carlo Conti, ma non la Clerici. Detto questo auguro Buona Pasqua a tutta la redazione di DM.



2. ANGELO ha scritto:

20 aprile 2014 alle 10:02

Quante lagne che leggo anche nel giorno di Pasqua!
Grande Antonellina che nonostante i gufi (che in questo periodo vanno tanto di moda), ha portato a casa nel complesso un ottimo risultato, ci metterebbe la firma Gerry Scotti per il suo Io Canto!



3. Groove ha scritto:

20 aprile 2014 alle 12:22

@ANGELO: Le lagne le lascio a te, questa è una critica seria che avrei fatto anche per altri programmi,e vai tranquillo che ho criticato anche Amici tu invece le critiche le fai solo per Mediaset, io almeno se devo parlare male di un programma non sto a guardare dove viene trasmesso.



4. Groove ha scritto:

20 aprile 2014 alle 12:25

Di gufi contro Amici poi era pieno la settimana scorsa, il tuo discorso non regge



5. Salvo ha scritto:

20 aprile 2014 alle 14:05

Groove, mi dispiace ma non sono affatto d’accordo con te. La vera forza di Ti lascio una canzone è proprio Antonella Clerici, con qualcun altro avrebbe floppato come infatti è successo al programma fotocopia Io Canto. Tra i dirigenti Rai c’era chi non credeva nelle capacità della Clerici e non volevano mandare in onda il programma, ma Antonella è andata oltre i risultati sperati, quindi il merito è senza dubbio suo.
Buona Pasqua!



6. ANGELO ha scritto:

20 aprile 2014 alle 14:27

Auguri Salvo ;-)



7. Groove ha scritto:

20 aprile 2014 alle 20:26

Io Canto ha avuto successo inizialmente, poi dopo un brutto declino perché ormai il genere talent per bambini aveva raggiunto la saturazione, è questa è solo colpa di Mediaset, che si è fatta autogol da sola,la colpa del fallimento di Io Canto quindi non è assolutamente da attribuire a Gerry Scotti, che l’ha sempre condotto in un modo diverso dalla Clerici ma ugualmente piacevole. La Clerici è bravissima con i bambini, ma dire che senza di lei il programma sarebbe morto mi sembra esagerato, io sono sicuro che se lo avessero dato a Conti, a Pino Insegno o ad altri sarebbe andato bene lo stesso.



8. Salvo ha scritto:

21 aprile 2014 alle 13:35

Groove, che c’entra Pino Insegno? Con lui sarebbe andato male sicuramente. La vere colonne portanti di Rai 1 sono Carlo Conti,come dici giustamente tu, e Antonella Clerici, l’unica in questi ultimi anni che ha retto alla grande la sfida con la De Filippi, basta ricordare il flop della Carlucci l’anno scorso proprio contro Amici.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.