22
dicembre

DOMENICA IN: LACRIME PER MARA VENIER. PACE FATTA CON LA CLERICI

mara venier piange domenica in

Mara Venier

E’ la spontaneità che l’ha portata al successo, ed è la spontaneità l’ingrediente che ha reso vivida e interessante l’intervista rilasciata oggi da Antonella Clerici a Mara Venier nel corso di Domenica In. Al cospetto dell’”ex nemica” (“è cattiva dentro” dichiarava nel 2005 a Vanity Fair a proposito della signora della Domenica), Antonella parla con franchezza di tutto, dalla carriera che mai avrebbe nè immaginato nè desiderato (“sono una ragazza di provincia“), al ritrovato amore con Eddy Martens, al sentore che avrebbe penato prima di riprendersi La Prova del Cuoco passando per le difficoltà incontrate per diventare madre della piccola Maelle.

Mara Venier commossa quando Antonella Clerici parla di sua mamma

Mi facevo le punture alla pancia prima del Treno dei Desideri“, racconta Antonellina spiegando al pubblico che dietro lustrini e paillettes spesso si celano sofferenze e dolori. Un’atmosfera cordiale che si carica di pathos quando Mara Venier si commuove a sentire parlare Antonella della perdita di sua madre a poco più di 30 anni e dell’amore che una mamma nutre verso un figlio, impossibile da descrivere e da capire per un non genitore.

Lo so perchè piangi“, Antonella si avvicina alla padrona di casa, che cercava di trattenersi, e le dà un bacio sulla fronte. Da apprezzare il tentativo di resistere della conduttrice di Domenica In che cerca di nascondersi e, un po’ ridendo un po’ piangendo, chiede un prosecco per brindare con la sua amica. Di ritorno dalla pubblicità Mara fa gli auguri di Buon Natale a sua madre (nell’aprile del 2013 aveva raccontato di aver temuto il peggio per sua madre, la quale a 88 anni, abituata a viver sola, avrebbe avuto bisogno di una persona che la aiutasse al suo fianco, ndDM) mentre la Clerici – probabilmente alludendo al loro burrascoso passato – cita una strofa della canzone in sottofondo esclamando: War is over?.

Le bionde della scuderia di Lucio Presta hanno, dunque, “ufficializzato” la pace in un momento di “televisione verità”, offerto da una Domenica In finora deludente (a proposito anche oggi problemi tecnici!). Ha ragione, comunque, Alfonso Signorini, quando pochi minuti prima, sempre dalla poltrona bianca del contenitore di Rai1, sosteneva che la generazione di Mara Venier oggi in televisione non ha eredi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


RAI, presentazione palinsesti autunnali 2010 (Simona Ventura e Fabrizio del Noce)
PALINSESTI RAI AUTUNNO 2010, ECCO TUTTE LE NOVITA’ CON UN’UNICA INCOGNITA: PAOLA PEREGO.


Mauro Mazza
MAZZA A TUTTO SPIANO TRA I NUOVI PROGETTI E LE FRECCIATINE A BONOLIS E FAZIO


Antonella Clerici
RAIUNO, AUTUNNO 2010: CLERICI A LA PROVA DEL CUOCO (E IN PRIME TIME), ISOARDI A LINEA VERDE. SPOSINI, VENIER E BALIVO IN LOTTA PER IL POMERIGGIO, CUCCARINI AL POSTO DI BAUDO. I SOLITI IGNOTI SOSTITUISCONO AFFARI TUOI


Mara Venier
CLERICI, VENIER E CUCCARINI: LE DONNE DI PRESTA PER LA RIVOLUZIONE DI RAIUNO

10 Commenti dei lettori »

1. giacomo bartoluccio ha scritto:

23 dicembre 2013 alle 10:14

ok, che è natale però così si rischia di far scoppiare il diabete….miele come se piovesse, con questo epitaffio struggente
Il mondo della tv è falsissimo e questi sono convenevoli studiati da un agente che ormai non sa che pesci prendere.
Mettete queste due a condurre assieme una trasmissione e vediamo se vanno d’accordo…..



2. Mattia Buonocore ha scritto:

23 dicembre 2013 alle 15:04

@Giacomo se non avessero avuto lo stesso agente probabilmente non si sarebbero più parlate. Non saranno diventate migliore amiche ma non credo che Mara Venier abbia fatto finta di piangere per dimostrare di aver fatto pace con la Clerici e che quest’ultima sia stata falsa nel cercare di consolarla.



3. Alessandro ha scritto:

23 dicembre 2013 alle 17:37

Finte, tarocche, false come giuda. Non si tollerano ed è palese. Eppure per compiacere il comune agente e per far vedere al pubblico il loro gran cuore vanno in tv a fare le amicone con i calici in mano. Orrore.
Mettetele a fare un’altra Domenica In insieme gomito a gomito. Se ne escono entrambe senza capelli e senza occhi.
Le uniche Signore di quel gruppo sono Perego e Cuccarini che non hanno bisogno di fare le simpaticone a favor di telecamera e sono vere in tutte le situazioni.



4. iki ha scritto:

23 dicembre 2013 alle 17:44

Alessandro Perego vera?
Forse il tuo televisore è rotto.
La Perego è la più finta di tutte(sulla Cuccarini concordo con te).
La Venier e la Clerici non si reggono e lo si era già visto alla serata Telethon ad inizio puntata.
Nella parte che parla della madre mi ha commosso sia la Clerici ed anche Mara era veramente commossa.
Ma a parte questo Clerici falsa come poche ed anche presuntuosa



5. elena ha scritto:

23 dicembre 2013 alle 20:36

ma non si potevano telefonare? personalmente non me ne frega niente delle loro beghe, pagando un canone vorrei vedere cose meno smielazzate e tarocche.
sono anni che provo a guardare certe trasmissioni e dopo due minuti cambio canale perche’ proprio non ce la faccio a reggere ai primi piani lacrimati!



6. MissSugar ha scritto:

23 dicembre 2013 alle 22:05

Perché la Cuccarini non lavora?? Troppa classe? Troppa educazione? Troppo pudore? Troppa competenza? Tutti ingredienti di cui la tv ha bisogno e che purtroppo oggi mancano. Sentimenti intimi e comuni che vengono sbattuti senza pudore davanti alle telecamere. Tutti soffrono per la perdita della propria madre, parlarne come fosse un’esclusiva diventa una mancanza di rispetto per il pubblico. Sarebbe meglio tornare al varietà tipo Fantastico che regalava al pubblico qualche ora di puro spettacolo e tanti sogni.



7. Michele ha scritto:

24 dicembre 2013 alle 11:06

E’ stato un momento più falso di una puntata di Uomini e Donne.



8. Salvo ha scritto:

24 dicembre 2013 alle 13:33

iki, la Clerici sarebbe falsa e presuntuosa? No cara, ti sbagli, la Clerici è una delle poche in tv che è sempre sincera, dice sempre quello che pensa ed è amata anche per questo!



9. ginevra ha scritto:

26 dicembre 2013 alle 05:28

non credo alle lacrime della venier, tutto per alzare l’audience…..devono rinnovare la tv ci vogliono i\le giovani queste vecchie matrone devono andare in pensione sono tutte uguali (((non dimentichiamoci la carlucci))) lacrime, sorrisi tutto finto….fuori dalle balle



10. bruna ha scritto:

28 dicembre 2013 alle 14:19

Perego e D’Urso vincerebbero l’OSCAR della FALSITA’!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.