26
ottobre

TALE E QUALE SHOW 3: SCONTRO FRA TITANI (FOTO DELLE ESIBIZIONI)

Clizia Fornasier imita Kate Bush

E’ ormai un’abitudine. Ogni venerdi, i telespettatori aspettano Tale e Quale Show per scoprire i progressi e gli sviluppi dei dieci concorrenti in gara, impegnati nelle imitazioni di altrettanti artisti della musica nostrana e internazionale. Ma cosa succede quando la media delle imitazioni è talmente alta da farci inforcare gli occhiali per accertarci della vera identità del protagonista sul palco?

Questa sesta puntata ci ha appassionato e divertito, forse più delle altre, per aver proposto un menù davvero ghiotto e interessante a base di eccellenza e divertimento. E’ successo all’inizio, con uno straordinario Attilio Fontana nelle inedite vesti di Lucio Battisti, personaggio mai imitato a Tale e Quale. La sua esibizione, che è valsa una lacrima di Loretta Goggi e un sorriso ammiccante di Christian De Sica, ha fatto colpo e ha emozionato dimostrando, ancora una volta, il potenziale di Attilio che, con Giuliano Sangiorgi, aveva già dimostrato di essere un temibile avversario per i suoi colleghi. Prosegue Silvia Salemi nei panni di Albano, e qui è proprio il caso di dirlo: dalla Russia con amore. Certo, il vocione del cantante di Cellino San Marco è inimitabile, ma la prova della Salemi, prima nella classifica generale di quest’edizione con 196 punti, è comunque di grande effetto, a parte il trucco: a metà strada fra un Harry Potter in salsa salentina e un Pavarotti casereccio.

Da Mosca a Milano il passo è davvero breve e ce lo dimostra Enzo Jannacci, rinato grazie all’interpretazione di Amadeus, goliardica e graffiante, con tanto di passo zompettante al termine dell’esibizione. Il livello di stasera è talmente alto che persino Chiara Noschese riesce ad azzeccare un’ottima performance con “Sincerità” di Arisa, esecuzione gradita dall’originale ormai orfana di X Factor e “adottata” per una notte da Tale e Quale. Si prosegue con Kaspar Capparoni in salsa Miguel Bosè: è chiaro come il sole che il suo Renato Zero resterà nei cuori dei giudici e del pubblico per ancora molto tempo, ma anche il suo tributo di stasera non è niente male. Sopra ogni aspettativa anche Fabrizio Frizzi – Kid Creole: ballerino eccezionale e cantante colmo d’ironia, il presentatore continua a confermarsi la vera rivelazione di Tale e Quale. Buona esecuzione anche per Riccardo Fogli – Branduardi, per non parlare di Fiordaliso – Fausto Leali: riuscirà mai a vincere una puntata? Tutto è molto bello e magnetico, se non fosse per due note dolenti: le continue incursioni di Gabriele Cirilli, a volte un po’ troppo presente (vedi il commento non richiesto dopo il numero di Frizzi) e Roberta Lanfranchi, stavolta intrappolata in una Giusy Ferreri per niente convincente, alla quale preferiremmo, addirittura, lo stesso Cirilli di due edizioni fa. Il vincitore? Naturalmente Attilio Fontana nei panni di Battisti, anche se era chiaro dai primi minuti della puntata.

Venerdì prossimo, intanto, vedremo Attilio Fontana – Rino Gaetano; Silvia Salemi – Lady Gaga; Amadeus – Fiorello; Chiara Noschese – Iva Zanicchi; Kaspar Capparoni – Mark Knopfler; Fabrizio Frizzi – Kekko dei Modà; Roberta Lanfranchi – Sabrina Salerno; Riccardo Fogli – Patty Pravo; Clizia Fornasier – Nada e Fiordaliso – Mia Martini.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Lorenzo Flaherty - Sesta puntata GF Vip 2017
Grande Fratello Vip 2017, sesta puntata del 16 ottobre: Gianluca squalificato, Lorenzo perde al televoto ma rientra. In nomination Jeremias e Veronica


GFVip 2017 - Lorenzo Flaherty
Grande Fratello Vip 2017: Lorenzo Flaherty perde al televoto ma rientra subito in gioco – Video


Daniele rientra nella Casa - Grande Fratello Vip 2017
Grande Fratello Vip 2017: stasera fuori due concorrenti. Lo svela un errore tecnico – Video


Pechino Express 2017 - I Modaioli
Pechino Express 2017: spogliarello scampato per Antonella Elia, maestra del commercio selvaggio. Costantino prega il «Marco Predolin degli dei»

9 Commenti dei lettori »

1. Sonia ha scritto:

26 ottobre 2013 alle 01:26

Un piccolo errore… Sandy Marton lo imitò Amadeus, non Capparoni ;-)



2. colpodifulmine ha scritto:

26 ottobre 2013 alle 05:55

Un secondo piccolo errore… Gabriele Cirilli imito’ Giusy Ferreri il 4 maggio 2012 nella terza puntata della prima edizione e non due anni fa…. :-D



3. Mario Manca ha scritto:

26 ottobre 2013 alle 10:56

Giusto, grazie mille!



4. zirio ha scritto:

26 ottobre 2013 alle 11:07

e ti sei dimenticato di citare la bravissima clizia fornasier, che anche ieri sera avrebbe meritato la vittoria con l’imitazione di kate bush.



5. Marco89 ha scritto:

26 ottobre 2013 alle 11:20

Sono in lutto perchè Kekko me lo imita Frizzi. Aspettavo questo momento da tempo, ma non da Frizzi!!!!! Ahi, che dolor!
Puntata bellissima ieri, la Lanfranchi però è stata imbarazzante, l’ unica a non aver mai centrato in pieno un’ imitazione. Povera Giusy, non si meritava questo. Anche Fiordaliso ieri non era molto Leali.
I migliori Battisti, Noschese, Kapparoni e Fornasier. Clizia si sta rivelando una scoperta, rischiavo di fare un incubo con quegli occhi spalancati!
Alla fine della fiera però Fontana, che nel complesso è il migliore, ha vinto per un solo punto. C’ è da dire anche che Fogli, Branduardi lo aveva già imitato l’ anno scorso, il compito era meno arduo…ma nessuno lo ha fatto notare.
E alla prossima con Kekko e Lay Gaga…puntata imperdibile!



6. Marco89 ha scritto:

26 ottobre 2013 alle 11:22

*: volevo dire, i migliori : Fontana, Noschese, Kapparoni, Fornasier.



7. Federica ha scritto:

26 ottobre 2013 alle 11:42

Questo programma si merita il successo che ha,si arriva a mezzanotte senza annoiarsi,forse c’è un po’ troppa pubblicità ma vuol dire che il programma funziona !!!!!!
Forse che mi convince poco è Fiordaliso,sempre un po’ troppo sopra le righe coi suoi personaggi…..



8. elena ha scritto:

26 ottobre 2013 alle 21:30

ragazzi, la lanfranchi ne ammazza uno a puntata! ieri e’ stata piu’ imbarazzante della puntata/pausini, fra lei e la fiorda-leali che scempio.
bravissima la fornasier, certo battisti emoziona sempre, ma non fontana, almeno x me. amadeus e’ sempre uno spasso.



9. annamaria ha scritto:

26 ottobre 2013 alle 22:38

Il più convincente?Amadeus -Iannacci davvero sorprendente !



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.