18
ottobre

CIELO, X FACTOR 7 PER TE FINISCE QUI

X Factor 7 - Simona Ventura durante gli Home Visit

Il racconto, da domani, inizierà così: “C’era una volta X Factor 7 su Cielo“. A distanza di 24 ore dalla messa in onda di SkyUno, questa sera, a partire dalle 21.10, Cielo trasmette la quarta puntata dedicata ai casting di X Factor 7: le Home Visit, con la scelta definitiva dei concorrenti da parte dei giudici. Si tratta dell’ultimo appuntamento che precede il live show, ma per i fans non abbonati a Sky è l’ultimo appuntamento in assoluto con X Factor 7. Dalla prossima settimana, infatti, la diretta del programma, così come le repliche, andranno in esclusiva soltanto su SkyUno.

X Factor 7 su Cielo: questa sera l’ultimo atto

A differenza della passata stagione, quando Cielo trasmetteva ogni domenica sera le puntate del live show del giovedì, quest’anno c’è un solo modo per stare al passo con X Factor: abbonarsi a Sky. Il canale free della tv di Rupert Murdoch, dunque, perde l’ennesimo pezzo pregiato nella sua programmazione, dopo la “dipartita” di MasterChef Italia e The Apprentice che, a differenza del talent musicale, nacquero proprio su Cielo, prima di approdare sulla rete dell’intrattenimento Sky. E in molti continuano a chiedersi: “Ma che senso ha trasmettere solo i provini di X Factor 7 senza la gara?”.

X Factor 7 via da Cielo… per invogliare il telespettatore all’abbonamento Sky?

La mossa, in realtà, ha il senso della strategia (scegliete voi se discutibile o meno). I vertici Sky avranno certamente ipotizzato che la riuscita delle quattro puntate di provini in onda su Cielo potesse invogliare ad abbonarsi qualche telespettatore non ancora “passato” alla tv satellitare. D’altronde, il programma inizia ufficialmente giovedì 24 ottobre, con la gara vera e propria, e non è assolutamente da escludere che “i fans del venerdì” di X Factor 7 possano sottoscrivere un abbonamento proprio per continuare un “percorso” che su Cielo si interrompe bruscamente questa sera. Staremo a vedere.

Tutto su X Factor 7

ECCO I 12 CONCORRENTI SCELTI PER IL LIVE SHOW (FOTO)

TUTTE LE INFO SU X FACTOR 7

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Mika
X FACTOR 7 SU CIELO DA VENERDI 7 MARZO


Alessandro Cattelan
X FACTOR 7: LA FINALE IN DIRETTA ANCHE SU CIELO


Tinto Brass
La Passione secondo Tinto: Cielo festeggia gli 84 anni di Tinto Brass con un ciclo dedicato. Ecco i film in programma


Natale per 4
GUERRA DEL PANETTONE TRA CIELO E REAL TIME

38 Commenti dei lettori »

1. Giulia ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 15:20

La mossa, in realtà, ha il senso della strategia (scegliete voi se discutibile o meno).

Perché dovrebbe essere discutibile? Han fatto vedere i provini per invogliare la gente all’acquisto. Mi fan ridere quelli per cui dovrebbe essere un atto dovuto la messa in onda su Cielo. Cos’è, X Factor è diventato servizio pubblico e Sky deve rimetterci per beneficenza?



2. raff94 ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 15:43

non penso quanto sia efficace questa strategia, xfactor non è come una squadra di calcio che sei disposto a pagare l’abbonamento per continuare a seguire gli avvenimenti, devi trovare proprio il tele-dipendente per poter far fare un abbonamento perchè gli piace xfactor, in percentuali quanto sarà del 5 al massimo 8 % degli spettatori di cielo che lo faranno, quini su una platea di 20000 persone sono si e no 4000 nuovi abbonati …



3. Barbara ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 16:08

sono d’accordo con raff94.. con la crisi che c’è chi spende 40 euro mensili per vedere x factor? per me non ci arriva al 5% dei telespettatori..



4. francesco2 ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 16:27

Concordo con raff94…
io ad esempio negli ultimi anni ho seguito x factor molto volentieri (fin da quando era in rai) però non mi farò dicerto l’abbonamento a sky.

non lo trasmetteranno su cielo? e va beh, vivrò lo stesso :)



5. Luca11 ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 16:31

La mossa è giusta.. Ora i telespettatori su cielo sanno che se vogliono vedere x factor o MasterChef devono per forza abbonarsi.. Stiamo parlando di 19 euro e con le offerte buone si può arrivare anche a meno.. Se non fossi abbonato da diversi anni ci fare un pensierino, non solo per x factor ma per tutto il pacchetto sky tv, che a 19€ non è male alla fine.. Mi spiace per i fan che non hanno sky però.. Anche perché su cielo andava bene.. :/



6. aleimpe ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 17:22

Su Cielo dovrebbe esserci il nuovo programma di Morgan a primavera.



7. mary ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 17:33

uff che rottura però prima o poi me lo sentivo sarebbe successo,mi auguro però che sul sito di sky mettano i filmati come fanno sempre,sapete se sarà così cioè si potrà vedere almeno sul web dal loro sito? oppure potrebbero trasmettere le puntate su cielo più avanti verso dicembre appena finisce…secondo me la sony però dovrebbe protestare penso a loro non vada bene immagino loro vorranno che i loro nuovi cantanti abbiano più visibilità possibile,ma così non sarà possibile.



8. max79 ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 17:49

mary sicuramente come con masterchef tra qualche mese manderanno in onda anche i live.



9. tania ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 17:52

Mai fatto l’abbonamento e mai lo faro’,al massimo e se sara’ possibile vedro’ i video,come fatto fino ad oggi,sul sito ufficiale.Orevuar!!!



10. elena ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 18:22

non mi abbonerei nemmeno se costasse un euro, e’ gia’ un massimo sopruso il canone rai, figurati se me ne accollo un altro!
personalmente la parte che mi diverte di piu’ e’ quella vista fino ad ora.
by by baby…



11. Novantacinque ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 18:55

Sì perché loro credono che io mi abboni a Sky per vedermi 2 mesi di X Factor?
Secondo me in questo modo si perdono tutti i telespettatori di Cielo (che quest’anno sono veramente tanti) guadagnando quanti, 10 abbonati?
A mio parere una mossa proprio sbagliata :)



12. carmen ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 19:52

Sono rimasta pure delusa che per votare per il ripescaggio di un eliminato bisogni avere un abbonamento sky! bah… che dire? faremo a meno di x factor quest’anno!!!



13. Peppe93 ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 19:52

Io ho sky e non ho problemi. Ma è una strategia davvero stupida



14. shiver ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 20:37

Mai e poi mai abbonarsi a Sky esclusivamente per X-Factor. Ci sono molte altre soluzioni per vederlo lo stesso. Io personalmente non so se quest’ anno lo seguirò seguirò assiduamente, perchè dopo aver visto audizioni/bootcamp/home visit mi sembra diventato un talent solo per adolescenti quest’ anno



15. Marco89 ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 20:47

A me quest’ anno X factor diverte.
Ovvio sia una strategia discutibile ma potrebbe essere un’ occasione per lanciare Cielo come un canale vero e proprio e non come rete che trasmette in differita i programmi di Skyuno. Poi magari a Sky sperano anche di incentivare i non abbonati a seguire tutto sul sito e crescere ancora di più sul web. Sicuramente sanno il fatto suo, non è una mossa sbagliata.
Dovranno invece puntare molto sui passaggi radiofonici per far conoscere di più il vincitore al pubblico quest’ anno che non sarà su Cielo, se vogliono veramente trovare una pop star che venda dischi.
ps: Ci sarà Extra factor o con la gestione Freemantle cambia qualcosa?



16. schumacherPRO ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 22:55

strategia suicida non solo xkè la gente non si abbonerà a sky, si e no forse qlk centinaio se lo farà.

Ma anke perchè così a perderci ci sarà Cielo che è un ottimo canale s enon facessero qste strategie e ci perderà anche il vincitore di Xfactor che sarà meno conosciuto.

Detto ciò ci sarà meno interazione su twitter. Secondo me alla 2° puntata rimetteranno il programma su Cielo o il venerdì o la Domenica accorgendosi della cazzata.

Xfactor non può essere trasmesso in chiaro mesi dopo come Masterchef.

In ogni caso io ho Sky e proprio xkè c el’ho posso criticare tale strategia, s enon loa vessi non me lo farei mai solo per x factor.

Stesso discorso vale anke per la F1, investimento enorme di sky che ha portato meno abbonati di qnto sperassino.



17. tito ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 23:01

Si.. domani andremo tutti a fare l’abbonamento a sky… queste sono delle mosse stupide, e il canale “Cielo” non crescerà mai! Tanto si sa, se un programma nato su cielo ha successo passa subito a sky… ora passa anche xfactor! I motivi per guardarlo diminuiscono sempre più! Che poi chi vuole guardarlo senza sky (i ragazzi) hanno altri modi per vederselo!



18. osservatore ha scritto:

19 ottobre 2013 alle 01:57

Ma quante cavolate dobbiamo leggere? 1) Sky è una tv a pagamento come ne esistono in tutto il mondo. Non è la Rai che deve fare servizio pubblico o deve beneficenza. 2) Ovvio che la visione su Cielo delle selezioni è stata una mossa per incentivare 3) Uno non paga 19 euro al mese ( son certo che il 90% di voi lo butta al mese per cazzate) SOLO per vedere X FActor. Ci sono centinaia di serie e canali interessanti



19. Alessandro ha scritto:

19 ottobre 2013 alle 11:23

Premetto che ho l’abbonamento a sky però qualcosa da dire l’avrei : prima le olimpiadi (poi sky ha rinunciato a rio 2016), poi la F1 (ma scommetto che dall’anno prossimo si tornerà alle dirette in contemporanea con la rai) adesso x factor, ma a sky credono che la gente viva di televisone? Potranno fare mille esclusive e alzare la qualità di tutti i canali che vogliono, ma se non fanno la cosa più semplice del mondo, abbassare i prezzi ( un anno a 19 euro, poi ti cavano anche il sangue) non avranno mai nuovi abbonati. Se mettessero l’abbonamento a 40/45 euro al mese tutto compreso credo che avrebbero molto più abbonati. L’unica cosa che potrebbero far pagare a parte e il multivision perché è facoltativo.



20. max ha scritto:

19 ottobre 2013 alle 18:05

A livello di strategia è perfetto, a livello di ascolti per far crescere il programma e farne parlare credo sia sbagliato. Io ho visto le repliche su cielo, ma di abbonarmi per vedere il resto non mi interessa assolutamente niente. Non per fare lo scroccone, ma io pago il canone e guardo quello che è possibile vedere in chiaro e mi faccio un palinsesto con i programmi che più sono graditi a me e alla mia famiglia.



21. alessandro ha scritto:

19 ottobre 2013 alle 19:33

Non so quanto sa conveniente. Quanta gente si abbonerà a Sky per “X-Factor”? Pochissimi. Intanto perdono tutti gli introiti delle pubblicità su Cielo, che con una serata assicurata con 500-600 mila telespettatori ora farà al solito nella media del calane a 50-100 mila telespettatori. Bel tonfo… io intanto non guardo più X-Factor, ne faccio pure a meno!



22. Novantacinque ha scritto:

19 ottobre 2013 alle 19:36

#18. osservatore:
Centinaia di serie e canali a me non interessano. Se mi abbonassi a Sky sarebbe solo per X Factor, cosa che, per quanto mi riguarda, non accadrà mai.



23. ciro ha scritto:

20 ottobre 2013 alle 01:07

Beh…questa “strategia”….NON invoglierà ad abbonarsi a Sky…..ma farà l’effetto opposto…. sarà SFANCULATO da tutti xkè molti telespettatori si sentiranno raggirati. Penso proprio che a questo punto… questa sarà l’ultima edizione di X FACTOR. L’errore fu fatto quando fu sbolognato da Rai2 per approdare lì…… e moh su Rai2 hanno fatto quel programma fotocopia (di cui mi sfugge il nome) con la Carrà….che è davvero una GRANDISSIMA CAGATA.



24. ZACHARY2002 ha scritto:

20 ottobre 2013 alle 01:45

Partendo dal presupposto che sono abbonato a sky ormai da anni non ci trovo nulla di male nella scelta di trasmettere X Factor in esclusiva su SkyUno ricordiamoci che Cielo è nato come vetrina di Sky quindi è naturale che i programmi di maggior successo vengano poi spostati sul canale a pagamento.

#23.ciro:
Il programma della Rai con la Carrà,Pelù,Noemi e Cocciante di chiam “The Voice” e non è affatto una cagato è un gran bel programma anzi il migliore dopo l’addio di X Factor.



25. giglio ha scritto:

20 ottobre 2013 alle 09:26

Guardavo x factor su Rai2 poi su cielo ora mi dispiace ma non lo vedrò più l’abbonamento a sky non lo farò mai



26. W. Raiuno ha scritto:

20 ottobre 2013 alle 11:52

guardavo su Cielo Xfactor, ma ora che nn cè più , non credo che lo guardero’ su sky ah…. anche per principio , strategia de che imporlo in un altro canale noooo



27. ciro ha scritto:

20 ottobre 2013 alle 22:35

x ZACHARY2002 : riguardo a “the voice”…e che senso ha fare un programma uguale a un’altro? come “Bailà” della D’urso che copiò “Ballando sotto le stelle”

a me i programmi “FOTOCOPIA” non piacciono e NON li guardo a prescindere! …e veramente una VERGOGNA!! con quanti programmi ORIGINALI si potrebbero fare…questi ci appioppano le “fotocopie”! per fortuna che il pubblico da casa non è fesso e li snobba



28. ZACHARY2002 ha scritto:

20 ottobre 2013 alle 22:52

x Ciro: “The Voice” non è un programma fotocopia anche perchè partono al presupposto che i giudici non vedono gli aspiranti “cantanti” mentre si esibiscono e la scelta viene fatta completamente al buio. Sono due programmi simili ma non identici quindi non puoi paragonare il caso “Baila Vs Ballando con le Stelle”.



29. Lami ha scritto:

21 ottobre 2013 alle 12:13

…Sky a 19 euro te lo danno solo per sei mesi…poi sono mazzate! Mi piace un sacco X Factor ma io come altre milioni di persone di certo non faremo l’abbonamento a Sky solo per 2 mesi di programma! Certe volte ’sti direttori marketing sembra non vivano nel mondo reale!



30. Silvia ha scritto:

21 ottobre 2013 alle 13:37

Complimentoni e grazie!!



31. Il Criticone TV ha scritto:

21 ottobre 2013 alle 14:06

strategia stupidissima… chi non ha sky e sa smanettare un pochetto sul web cerca qualche sito che lo trasmetta in streaming e se lo vede pure in diretta…



32. carla giovannetti ha scritto:

22 ottobre 2013 alle 15:28

Questa mossa bastarda mi ha fatto incazzare ma non al punto di abbonarmi a sky, io non sono sotto ricatto di nessuno, ok non vedrò x factor ma di certo non vedrò più cielo, siete davvero intelligenti , i miei più fervidi complimenti e fanculo



33. Gemin79 ha scritto:

25 ottobre 2013 alle 23:01

X Factor ha creato artisti di successo perché era seguito da un gran numero di telespettatori.
Con questa politica di Sky, seppur legittima e comprensibile,
otterranno l’ effetto contrario, chi vince venderá molto meno e alla fine in breve tempo smetteranno di farlo.
Peccato é un bel programma.
Credo che il successo musicale sia un fenomeno di massa, se lo togli alle masse allora cosa resta?
Lasciamo ai grandi manager le decisione e stiamo a vedere!



34. Rossana ha scritto:

27 ottobre 2013 alle 19:58

Ciro hai espresso bene il pensiero di molti.
Io seguivo con grande piacere xfactor ma appena intravedo l ombra di queste strategie del cavolo faccio in modo che chi mi tratta da idiota abbia modo di pentirsene. Confido nell intelligenza dei non abbonati a sky: facciamo fallire questo squallido tentativo di estorcere abbonamenti. Su cielo guadagnavano benone con la pubblicita: gli fa schifo? Si arrangino. Appena non vedranno abbonamenti, quella pubblicita la vorranno, e pregheranno che i vecchi spettatori di cielo tornino.
Facciamoli cuocere nel loro brodo: no all abbonamento sky – e a qualunque altro, se è per quello. Soldi gliene diamo abbastanza, a ’sto murdoch!



35. PINO ha scritto:

27 ottobre 2013 alle 22:53

col kaizer che mi abbuono ..
per il calcio sono abbonato a PREMIUM e con 19 euro vedo tutte le partite anche la champions contro i 32 che volevano questi ladri.
Per me SKY puo’ crepare! e se non lo fanno vedere su cielo e se non lo fanno vedere nemmeno sul WB ( video tarpati ) ne faro’ semplicemente a meno …e penso che come me faranno migliaia di persone.
Cosi’ questo XFACTOR sara’ un ascolto non di massa, piccoli numeri, tutto al di fuori della popolarita’ che un format canoro richiede.

Rivaluto la RAI, che la RAI si riprenda XFACTOR e comunque vedro’ sulla RAI THE VOICE! mica era meno avvincente ….in fondo.



36. iG ha scritto:

27 ottobre 2013 alle 22:57

scusate, io l’ abbonamento lo posso concepire per vedere un campionato di calcio e champions e europa league che durano quasi 12 mesi , ma per un format canoro che dura 2 mesi dovrei abbonarmi per 24?! …ma non ci penso nemmenoooo
Tra l’ altro ha ragione PINO. il calcio su PREMIUM cosa 19 contro 32 di SKY…mai soldi alle sanguisughe.
Devono fallire e , per quanto mi dice un amico che ha un centro abbonamenti sky, che mi dice c’e’ la fila a riportare decoder e disdire abbonamenti , FALLIRANDO! e io ci godro’ parecchio



37. iG ha scritto:

27 ottobre 2013 alle 23:12

con PREMIUM mi vedo il calcio ( tutto E.L, chanpions, campionati esteri, tutto il campionato italiano, serie B, Fox, Eurosport etc etc ) per 19 euro l’ anno.

Con SKY me ne avevano chiesti 32 questi ladri. Per vedere le solite cose.

Non ci penso nemmeno ad abbanonarmi solo per XFACTOR.
Vedro’ THE VOICE su la RAI. Tra l’ altro i giudici di THEVOICE erano superiori a quelli di XFACTOR , mica volete mettere PELU’ con MORGAN ehhh , oppure COCCIANTE, un artista immenso internazionale, con lo sconosciuto nel mondo ELIO? oppure la Carra’, storia della tv italiana con la Ventura? Ma chin e’ la Ventura scusate.
Magari ci sono coreografie meno appariscenti su THE VOICE, ma un format canoro si deve basare solo sulla musica. Tra l’ altro l’ idea di far squadra sentendo solo la voce e non guardare il look e’ VINCENTE.



38. ZACHARY2002 ha scritto:

27 ottobre 2013 alle 23:30

Scusate se faccio l’avvocato del diavolo ma ora non capisco tutto questo accanimento contro Sky è una network commerciale com’è Mediaset ora non ditemi che nessuno di voi è mai stato abbonato a Sky o Telepiù per vedersi il Grande Fratello ed ora protestate perchè X Factor è in esclusiva su SkyUno?
Non vi abbonate a Sky solo perchè Mediaset Premium si è comprata i diritti per EuroSport e Fox Sport altrimenti fareste la fila a fare gli abbonamenti.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.