4
ottobre

X FACTOR 7 – AUDIZIONI 2^ PUNTATA: ECCO I CONCORRENTI CHE ACCEDONO AL BOOTCAMP

X Factor 7 - Lorenzo Iuracà (foto Sky.it)

X Factor 7 è una musica che funziona. Funziona la giuria, la migliore sinora. Funziona il meccanismo, coinvolgente fin dalle Audizioni. E funziona l’auditel, che sembra premiare questa edizione con ottimi numeri (la seconda puntata di casting ha sfiorato i 760.000 spettatori, regalando a XF7 le Audizioni più seguite nell’era Sky). A funzionare, però, è anche il talento: dopo i concorrenti promossi nella puntata d’esordio, andiamo ora a conoscere i protagonisti che hanno superato le Audizioni di Napoli e Genova, guadagnando così l’accesso al BootCamp.

X Factor 7 – Audizioni Seconda Puntata: i concorrenti che accedono al BootCamp

Luca D’Arbenzio – Giovane cantante 17enne di Quadrelle (Avellino), sua mamma è una casalinga, suo papà disoccuppato. La sua passione non passa per scuole e accademie di musica, ma il suo talento sembra poter andare oltre all’esperienza e alle possibilità, com’è anche giusto che sia. Emozionante in “Father and son” di Cat Stevens. La giuria, priva di Morgan bloccato in autostrada, lo promuove all’unanimità (3 Si).

Ape Escape – Quando si dice: l’apparenza inganna. Due cantanti e un rapper, con l’aria tutt’altro che da pop star, formano un trio incredibilmente esplosivo, capace di coinvolgere tutto il teatro di Napoli. Gli Ape Escape cantano “Madness” dei Muse e, seppur non impeccabili vocalmente, conquistano senza esitazioni 3 Si dai giudici, salutando tutti accompagnati da una standing ovation.

Oria – Il suo vero nome è Alessandra Bollino e arriva da Palermo. Canta “Morirò d’amore” di Giuni Russo, ma a sorprendere tutti è il suo vibrato, che Mika definisce “vibrato di capra”. Per Simona ha un grande strumento, per Morgan, appena arrivato, è pazza. L’originalità, come sempore, vince sempre: 4 Si.

Andrea D’Alessio – Un barbuto beatboxer ancora non l’avevamo mai visto. Studente di 21 anni che fa i suoni con la bocca è un buon biglietto da visita per i giudici, i quali però vogliono anche sentirlo cantare. E lui canta, strappando 3 Si (No per Simona Ventura) e l’accesso al BootCamp.

Francesca Vidali – Grinta, determinazione e una “fragile” convinzione nei propri mezzi fanno della 19enne studentessa un bel mix esplosivo. I giudici non hanno nulla da obiettare sulla sua performance: subito 4 Si e via.

Gaetano Nicoletti – Laureando in Filosofia, 20 anni sufficienti per definirsi un cantautore. Tenta l’accesso al BootCamp cantando un suo brano, dopo aver riscosso non troppe simpatie davanti e dietro le quinte, per la sua “rabbia” contro chi ha successo senza meritarlo. Non a caso presenta la sua canzone definendola “d’amore ma senza tappeti di fragole”, alludendo ai Modà. Alla fine conquista i 3 Si (No per Mika), necessari per superare le Audizioni.

Violetta Zironi – 18 anni di Reggio Emilia, suona il pianoforte da quando ha 5 anni. Con la passione per la chitarra e l’ukulele, si presenta al provino con una stampella, dovuta ad un’operazione all’anca. La sua raffinatezza, quasi fiabesca, diventa incanto in “Shortnin’ Bread”, canzone degli anni ‘30. Morgan ha rivisto la luce, mentre Mika rivela che questo brano glielo cantava sua mamma quando era piccolo. La ragazza passa con 4 Si.

Francesco Palma – Arriva da Sarzana (Spezia), accompagnato da nessuno perché Francesco è maggiorenne da appena due giorni. E’ così che vuole festeggiare la maggiore età: tentando l’accesso a X Factor 7. Si accompagna da un tamburello nella sua esibizione in “You’ve got the love” dei Florence and the Machine e dalla giuria (eccetto Elio) arriva il regalo più gradito per i suoi 18 anni: 3 Si e BootCamp.

Gabriele Morini – Romano, 34 anni, appena licenziatosi per dedicarsi esclusivamente alla musica. E’ un cantautore e si presenta al provino con un suo pezzo (“L’inetto”) e la chitarra… non accordata. Inconveniente a parte, il concorrente riesce nell’intento di coinvolgere pubblico e giuria nella sua storia “maledetta”. Per lui 4 Si.

Valentina Livi – Da Pesaro, 17 anni, con la convinzione che cantare è la sua salvezza, altrimenti impazzisce (nel frattempo, però, gioca anche a calcio). E lo fa ad occhi chiusi, sulle note di “Una poesia anche per te” di Elisa, in modo da tenere a freno il disagio. Disagio che, invece, è magia per pubblico e giuria. Il suo accesso al BootCamp è condito da 4 meritati Si.

Eddi Santiago Figueroa Montes – Originario dell’Ecuador, vive in Italia da quando ha 6 anni (oggi ne ha 19). Fa lo spazzacamino e la sua gioia contagia tutti, cantando Gentlemen di Psy e riuscendo a far ballare persino Elio. Supera il provino con 3 Si (No per Morgan).

Lorenzo Iuracà – Cantautore 22enne di Livorno, confessa di aver dedicato tutta la sua giovane vita alle sette note, motivo per il quale studia in un’accademia musicale. E si vede: pronto, preparato e sicuro di sé, senza strafare. E’ assolutamente pop. X Factor, dunque, può forse essere il posto migliore per lui… che si becca 4 Si.

Marco Colonna – 17enne di Melendugno (Lecce), fa l’apprendista parrucchiere. Canta per superare la sua timidezza. Introverso, il classico bel ragazzo dalla faccia pulita, tenta ci convincere la giuria in “Breathe” di Midge Ure. All’inizio, però, sembra mancargli fiato e respiro; poi la performance scivola via ottenendo dai giudici ben 4 Si.

Monica Anghel – Il suo vero nome è Monica Sannino, una ragazza con origini rumene, che a 15 anni scopre di essere stata adottata. Proprio la musica l’ha aiutata nei momenti più duri. Oggi è una studentessa, 19enne, che con “Sexy machine” di James Brown fa addirittura ballare i quattro giudici. Le Audizioni di X Factor 7 terminano così: con 4 Si per la ricciolona Monica.

In totale, compresi i promossi alle Audizioni di Milano, sono in 100 gli aspiranti concorrenti protagonisti giovedì 10 ottobre, sempre su SkyUno dalle 21.10, del BootCamp.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


X Factor 7
X FACTOR 7: STASERA ANCORA AUDIZIONI. I GIUDICI RIPARTONO DA NAPOLI E GENOVA


X Factor 7
X FACTOR 7 – AUDIZIONI 1^ PUNTATA: ECCO I CONCORRENTI CHE ACCEDONO AL BOOTCAMP


Gabriele Esposito - X Factor 2017
X Factor 2017: la rivincita di Gabriele Esposito nella seconda puntata di Audizioni – Video


Andrea Prestianni
X FACTOR 2015: I CONCORRENTI CHE ACCEDONO AL BOOTCAMP

1 Commento dei lettori »

1. a.antonio ha scritto:

4 ottobre 2013 alle 19:04

Giusto per informazione: quelle di Napoli, sono delle audizioni tenutesi a Genova, spacciate per napoletane perchè con concorrenti presentatisi ai precasting della città campana!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.