15
settembre

QUELLI CHE IL CALCIO: UBALDO PANTANI IMITA PAOLO DEL DEBBIO (VIDEO)

Ubaldo Pantani imita Paolo Del Debbio

L’approfondimento politico e la “voce della piazza” approdano a Quelli che il Calcio. Ma per ridere, si intende. Nella prima puntata stagionale del programma di Rai2 con Nicola Savino (nuova gestione, nuova edizione), il comico Ubaldo Pantani ha presentato al pubblico una delle sue nuove imitazioni e si è trasformato in Paolo Del Debbio. Così, l’alter ego conduttore di Quinta Colonna si è materializzato negli studi di via Mecenate a Milano per presentare una puntata del surreale talk show Quelli che in colonna, remake del popolare approfondimento di Rete4 (video sotto).

Anche se non perfetta, l’imitazione non ha mancato di suscitare qualche sorriso, anche perché andava a ‘colpire’ uno dei personaggi più rappresentativi ed apprezzati (ma anche criticati) dell’informazione politica in tv. Parodiando la voce e le movenze del professore toscano, Pantani ha ironizzato anche sulla sua abitudine ad affrontare i temi d’attualità con un linguaggio popolare, e così ha imbastito un dibattito fittizio sull’argomento “Non esistono più le mezze stagioni. E i politici che fanno?“.

A fargli da spalla, il nuovo conduttore di Quelli che il Calcio Nicola Savino, il quale è apparso non particolarmente brillante al suo esordio nel programma domenicale. E ovviamente, nel talk show del finto Del Debbio, non poteva mancare la “voce della piazza” con la sua indignazione e le sue invettive dal retrogusto spesso demagogico.

Non è la prima volta che Ubaldo Pantani prende di mira un conduttore di approfondimenti politici. L’anno scorso – durante l’edizione condotta da Victoria Cabello e con Virginia Raffaele (ora approdata a Striscia la Notizia) – e prima ancora a Mai Dire il comico aveva indossato i panni di Massimo Giletti.

Quelli che il calcio – Ubaldo Pantani imita Paolo del Debbio Video



Articoli che potrebbero interessarti


Nicola Savino
NICOLA SAVINO: A QUELLI CHE IL CALCIO SARO’ CONDUTTORE, IMITATORE, SPALLA E AUTORE


Nicola Savino - Ultima Puntata Quelli Che il Calcio 2017
Nicola Savino saluta «Quelli che il calcio» e brinda all’azienda pubblica: «Viva la Rai»


Dopofestival
DOPOFESTIVAL 2017: CONFERME E NOVITÀ


Ubaldo Pantani e nicola Savino
SANREMO 2017, DOPOFESTIVAL: UBALDO PANTANI ACCANTO A NICOLA SAVINO E ALLA GIALAPPA

29 Commenti dei lettori »

1. pig ha scritto:

15 settembre 2013 alle 17:21

Puntata noiosissima. Studio orribile. Comici che non fanno ridere e collegamenti da sagre paesane.Nemmeno le tv locali osano a tanto. Una vergogna della Rai. La Cabello meritava di restare. Ingiusto il suo allontanamento.

Voto della prima puntata: 3



2. tito ha scritto:

15 settembre 2013 alle 17:26

Pessimo.. questa è l’unica cosa piacevole in tre ore di programma…



3. ester ha scritto:

15 settembre 2013 alle 17:31

Mi sono sentita in imbarazzo nel seguire per mezz’ora la trasmissione… pessima, noiosa, decisamente brutta



4. tonyrayce ha scritto:

15 settembre 2013 alle 17:44

Mamma mia che satira pungente!!! Che dissacrazione! Che risate! La noia mortale……..per 4 ore il nulla. Cabello dove sei???



5. lca ha scritto:

15 settembre 2013 alle 17:45

Ho trovato carina l’idea di portare nuovamente il pubblico in bella vista (lo scorso anno erano ben nascosti dietro le telecamere). Poi questa imitazione non l’ho trovato affatto orribile… per il resto, la trasmissione è totalmente da buttare.



6. Giuseppe ha scritto:

15 settembre 2013 alle 18:04

Con tutto il rispetto per il pur bravo Ubaldo Pantani, la sua imitazione a cospetto di quella fattane da Gene Gnocchi qualche anno fa è ben poca cosa.



7. xXx ha scritto:

15 settembre 2013 alle 18:07

ma scusate nicola savino chi è ?? perchè sinceramente ha rovinato l’isola, sta rovinando quelli che… anche se ormai negli ultimi anni nn splendeva più, ora farà un altra trasmissione su rai2 ma ki è che lo raccomanda?? ma sopratutto a chi piace?? Ma siamo seri per carità..



8. xXx ha scritto:

15 settembre 2013 alle 18:08

ovviamente mi sono dimenticato a dire puntata PIU KE NOISA NA PALLA PAZZESCA, ho dormito tt il tempo e l’ho tenuta sl 20′…
meglio di un qualsiasi sonnifero..



9. Run ha scritto:

15 settembre 2013 alle 18:10

xXx…chiamasi raccomandazione…
Rivoglio la Cabeautiful!



10. tonyrayce ha scritto:

15 settembre 2013 alle 18:13

Quelli che il calcio è andato talmente bene oggi che trend topic su Twitter è stata Victoria Cabello. Complimenti. Anche chi, su questo sito riteneva sopravvalutata la Cabello, diceva che vieni via con me sarebbe stato un flop, e tanti altri pronostici che fanno capire che occhi di lince è! :)



11. Markos ha scritto:

15 settembre 2013 alle 18:30

ahah dopo 15 minuti di visione di Savino mi sono addormentato! Aspetto Licia



12. Antonio varese ha scritto:

15 settembre 2013 alle 18:55

Nicola Savino dovrà avere un gran santo in paradiso perché personalmente non capisco proprio come possano affidargli un programma del genere, quelli che mi è sempre piaciuto sia nell’era fazio, ventura, cabello ma oggi proprio non si poteva guardare che tristezza!!!!!



13. Lex ha scritto:

15 settembre 2013 alle 19:30

Programma bruttissimooooooooooooo



14. R 101 ha scritto:

15 settembre 2013 alle 19:53

Bello lo studio.
Bravo Savino che ha riportato la trasmissione ai fasti dell’era Ventura.
Ottimo il ritmo.
Per me la trasmissione è promossa a pieni voti.
Finalmente posso guardarla nuovamente dopo il nefasto periodo della Cabello.

R 101.
Più l’ascolti, più la senti.



15. xXx ha scritto:

15 settembre 2013 alle 20:18

@ R101 o sei Savino in persona o ci vuoi prendere tt per il cxx o :D



16. Alessandro ha scritto:

15 settembre 2013 alle 20:23

Chi è il santo in paradiso di Savino?



17. Andrew ha scritto:

15 settembre 2013 alle 20:39

2 premesse: non amo per nulla in calcio e Savino in radio mi piace molto.
Detto questo, oggi per la prima volta dopo molti anni, la domenica pomeriggio non ho seguito Quelli che.
Ho iniziato a vederlo, ho resistito un’oretta ma niente, mi annoiavo a morte! Non ho capito il perché sfruttare Pantani come persona per commentare video e robe simili e non per imitazioni, in cui è davvero imbattibile (anche se l’imitazione di Del Debbio secondo me non è al livello di quella di Giletti!)
Per assurdo, questa voglia di includere a tutti i costi il calcio in ogni salsa, ha completamente rovinato il programma.
Savino mi pareva sempre in difficoltà, quasi coinvolto per caso, molto rigido. E’ vero che è l’esordio, ma se questo era l’inizio non mi immagino cosa ci aspetta dopo!
Spero in un profondo cambiamento nelle prossime settimane, sennò la vedo veramente dura…



18. kalinda ha scritto:

15 settembre 2013 alle 20:55

Voto ZERO. Ridateci la Cabello.



19. stefanino77 ha scritto:

15 settembre 2013 alle 21:04

Puntata brutta, Savino sembrava sempre fuori luogo, per niente rilassato….rivoglio la Cabello e la Raffaele che era una coppia frizzante che si stava ambientando a Quelli che .
Con loro si rideva veramente, anche il trio Medusa perche’ è stato allontanato????



20. bea ha scritto:

15 settembre 2013 alle 22:17

Ho sempre considerato Savino un miracolato.Non ho mai capito tutto lo spazio che ha avuto in questi anni.Non ha il carisma necessario,non ha doti di simpatia eclatante eppure ogni anno ha sempre un programma,sembra Facchinetti.



21. lisa ha scritto:

15 settembre 2013 alle 22:27

Quelli che era già andato dai tempi della ventura!
I commenti su pantani normale e non imitatore spero li abbiate tutti quando la Raffaele sarà a striscia perché sarà la stessa identica cosa.
Siamo abituati a vederli imitare che una loro conduzione e’ fuori contesto, ci risulta strana e non ci dice nulla.
Perché pensate che la Raffaele a striscia faccia ridere? Se ci va in versione normale assolutamente no (come per il concerto del primo maggio), a meno che non conduca travestita da minetti, pascale ecc come faceva a suo tempo la signora coriandoli, solo che cosi diventa la macchietta di se stessa, perché fuori da un contesto.
Con l’ uscita della Raffaele ci ha perso sia quelli e ci perde pure lei come conduttrice di striscia.



22. tito ha scritto:

15 settembre 2013 alle 22:53

Potrebbero far condurre striscia da Victoria Cabello e Virginia Raffaele…



23. R 101 ha scritto:

15 settembre 2013 alle 23:58

@xxx
Nessuna delle due.
Vedremo domani i dati audit.
E forse, molte cassandre saranno smentite.

R 101.
Più l’ascolti, più la senti.



24. mugnezz ha scritto:

16 settembre 2013 alle 02:46

caro r101 , son convinto hce domani l’ascolto sarà discreto , come lo è stato per la cabello nella prima puntata ( curiosità degli spettatori ) detto questo , son convinto , anzi sicuro che scenderà inesorabilmente . son altrettanto convinto che arriverà a meno del 5 % della cabello



25. xXx ha scritto:

16 settembre 2013 alle 08:49

@ R101
x quanto riguarda gli ascolti, non dimenticarti che ieri era l’unico show in diretta, e su tt le altre reti libere non trasmettevano praticamente nulla…



26. Andrea ha scritto:

16 settembre 2013 alle 09:20

Caro r 101, guarda che il claim di R101 è cambiato da un pezzo.



27. ciak ha scritto:

16 settembre 2013 alle 10:25

CABELLO …CABELLO…. CABELLO… CABELLO …CABELLO….CABELLO….CABELLLO…. CABELLO ….CABELLO …CABELLO…. CABELLO… CABELLO …CABELLO….CABELLO….CABELLLO…. CABELLO
CABELLO …CABELLO…. CABELLO… CABELLO …CABELLO….CABELLO….CABELLLO…. CABELLOCABELLO …CABELLO…. CABELLO… CABELLO …CABELLO….CABELLO….CABELLLO…. CABELLOCABELLO …CABELLO…. CABELLO… CABELLO …CABELLO….CABELLO….CABELLLO…. CABELLOCABELLO …CABELLO…. CABELLO… CABELLO …CABELLO….CABELLO….CABELLLO…. CABELLOCABELLO …CABELLO…. CABELLO… CABELLO …CABELLO….CABELLO….CABELLLO…. CABELLOCABELLO …CABELLO…. CABELLO… CABELLO …CABELLO….CABELLO….CABELLLO…. CABELLO



28. marcko ha scritto:

16 settembre 2013 alle 11:56

bhooo io non ho visto la puntata, ma per rispondere a quak1 devo dire ke in generale a me savino come conduttore piace molto, poi non so in questo caso particolare come se la sia cavata..



29. mugnezz ha scritto:

16 settembre 2013 alle 13:54

appunto r101 , quando cominceranno le domeniche di canale 5 e di rai 1 , calerà anche al di sotto della cabello



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.