13
giugno

JUMP! STASERA MI TUFFO: BONOLIS PIU’ CONDUTTORE DI MAMMUCARI

Jump! Maria Ester Grasso nel suo lato migliore

Jump! Maria Ester Grasso nel suo lato migliore

Provate a immaginare Jump! Stasera mi tuffo in diretta. Provate, in pratica, a pensare se il nuovo show di Teo Mammucari potesse contare sulla suspense che ciascun ‘lancio dal trampolino’ porta con sè, visti i pericoli nei quali potrebbero incorrere i concorrenti. D’altronde, lo stesso Bettarini ha già un timpano perforato a causa di un tuffo. In Italia si è preferito andare sul sicuro e affidarsi ad un montaggio con la conseguente eliminazione dei tempi morti: ieri, nei primi cento minuti, solo per fare un esempio, si sono visti solamente gli otto tuffi della prima manche. Immaginate cosa sarebbe successo al netto di una diretta. Probabilmente Teo Mammucari avrebbe dato la linea direttamente al Tg5 Mattina.

Ecco, Mammucari. Se vogliamo parlare della conduzione sarebbe più corretto parlare almeno di una co-conduzione a due velocità diverse. Paolo Bonolis è infatti molto più che un semplice (e troppo gentile nelle votazioni) presidente della giuria. Il mattatore di Avanti un Altro è al centro di tutti i momenti salienti della trasmissione, ultimo a esprimere il giudizio sui tuffi, autore delle battute più brillanti e delle (poche) gag presenti in puntata. Paolino gigioneggia e intrattiene, sfotte e incoraggia. Teo invece è troppo ingessato. Un programma all’aperto, con un pubblico che partecipa e rumoreggia e un cast ad alto tasso di macchiette (Rinaldi, Valenti, Salvi) con cui poter interagire è (o almeno dovrebbe essere) pane per i suoi denti. Invece il Puma di Velletri resta composto nei panni del bravo presentatore, un ruolo per il quale potrebbe andar bene Frizzi o Amadeus ma che certamente non è nelle sue corde. Speriamo si sciolga un po’ nelle prossime puntate.

La gara è pesantemente condizionata dalla prestanza fisica dei partecipanti. E’ sin troppo ovvio che la disciplina dei tuffi penalizzi taglie abbondanti come Ciccio Valenti o Nadia Rinaldi e favorisca invece Principi della forma fisica come Bettarini o Cabrerizo e ciò si riflette sull’inesistente clima agonistico della puntata: c’è chi è già soddisfatto di essere salito sul trampolino, chi di aver sconfitto la paura dell’acqua, chi non sapeva nuotare. Il povero De Coubertin, insomma, autore del celebre brocardo “L’importante non è vincere ma partecipare” si sta rivoltando nella tomba.

Il format comunque non è tutto da buttare. Ci piace l’idea di accoppiare un tuffatore famoso con un nip, una trovata che nelle prossime puntate potrebbe regalare più di uno spunto curioso grazie alle peculiarità caratteriali di alcuni tra i tuffatori comuni, su tutti il Barone palermitano Fabrizio e il calabrese Ivano, futuro avvocato divorzista.

Concludiamo con un appello ai montatori della seconda puntata, in onda martedì prossimo: è possibile evitare di riproporre quel trashissimo momento dance che ha visto la trasformazione dello Stadio del Nuoto in una delle peggiori discoteche estive con una vocalist che incita a limonare due emeriti sconosciuti buttati in piscina e i concorrenti impacciati e spaesati da cotanta bruttezza?



Articoli che potrebbero interessarti


Teo Mammucari
BOOM! TEO MAMMUCARI AL TIMONE DI STASERA MI TUFFO. BONOLIS, LAURENTI E CAGNOTTO IN GIURIA


Madre Natura (prima puntata) 5
CIAO DARWIN 7: LA RESURREZIONE E’ COMPIUTA


Jump - Prima Puntata
JUMP! STASERA MI TUFFO: LA PRIMA PUNTATA IN DIRETTA WEB. CICCIO VALENTI ELIMINATO


Jump! Stasera mi tuffo - La giuria
JUMP! STASERA MI TUFFO: LA GIURIA PRESIEDUTA DA PAOLO BONOLIS

7 Commenti dei lettori »

1. xXx ha scritto:

13 giugno 2013 alle 12:59

Mammucari qualche battuta graziosa l’ha fatta, non è vero che era totalmente ingessato, certo è difficile “domare” un bonolis, irriverente, simpatico, abituato a condurre, quindi è normale che gli tolga la scena comica, ma secondo me vanno bene, ieri al tg5 gli chiedevano a bonolis il perchè non avrebbe condotto lui la trasmissione, lui ha risposto perchè ho famiglia, questa risposta la fa capire lunga su chi magari era stato il prescelto….
Cmq anche così non è stata per niente male.



2. Michele ha scritto:

13 giugno 2013 alle 13:23

Mammucari non è per niente adatto alla conduzione seria. Perché non ridargli un programma su Italia1 in cui si trovi a suo agio, come Distraction?



3. pollon87 ha scritto:

13 giugno 2013 alle 13:28

x 1. xXx
Scusa la mia ignoranza, ma non ho capito la tua frase “ieri al tg5 gli chiedevano a bonolis il perchè non avrebbe condotto lui la trasmissione, lui ha risposto perchè ho famiglia, questa risposta la fa capire lunga su chi magari era stato il prescelto” perchè non capisco cosa c’entra l’avere famiglia con la conduzione di JUMP e che cosa si dovrebbe capire sul prescelto, cioè sul conduttore (Teo). Me lo spieghi?



4. Andrew ha scritto:

13 giugno 2013 alle 14:00

Non mi è dispiaciuto per niente lo show ieri. Si è fatto seguire per tutta la durata. Con qualche giusta correzione lo vedrei adatto anche durante il periodo di garanzia, magari in diretta, evitando perdite di tempo che allungano solo il brodo!
Sulla conduzione non mi dispiace il fatto che Bonolis sia sempre in mezzo, mette un po’ di pepe allo show! Pepe che tra l’altro mi sarei aspettato soprattutto da Mammuccari, che generalmente è sempre pungente e che invece ieri giocava più a fare il conduttore serio…
Ah… Concordo assolutamente sull’eliminazione di quella fascia “musicale” con una vocalist degna delle peggiori discoteche di Caracas, ad un certo punto pregavo nell’arrivo della pubblicità!



5. xXx ha scritto:

13 giugno 2013 alle 14:12

pollon87
Perchè dopo la conduzione di avanti un altro e altre cose fuori dallo schermo, non aveva voglia di seguire un altra trasmissione tt per intero…



6. spike ha scritto:

13 giugno 2013 alle 14:47

inizialmente doveva essere bonolis il conduttore di jump ma lui ha rifiutato perchè non gli piacciono i format e ha preferito fare il giurato



7. nieves ha scritto:

14 giugno 2013 alle 17:19

xkè c’è differenza tra quando Teo conduce programmi “divertenti” e progeammi “seri”? a me sembra uguale! antipatico in ogni caso! si indubbiamente gli ha rubato lascena Bonolis!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.