12
maggio

UN MEDICO IN FAMIGLIA 8: IL LIETO FINE DOMENICA 19 MAGGIO

Un Medico in Famiglia - matrimonio Maria e Roberto

Un Medico in Famiglia - matrimonio Maria (Margot Sikabonyi) e Marco (Giorgio Marchesi) - Gente

Ci siamo! Anche le avventure di casa Martini giungono al termine. Domenica prossima, 19 maggio, alle 21,30 su Rai 1 andranno in onda gli ultimi due episodi dell’ottava stagione di Un Medico in famiglia. Due appuntamenti ricchi di grandi e lieti eventi che vedranno riunita, salvo clamorosi ripensamenti, per l’ultima volta tutta l’allegra famiglia.

Nella nona stagione, infatti, non vedremo più il capofamiglia Lele (Giulio Scarpati), sua moglie Bianca (Francesca Cavallin), e neppure la colf Melina (Beatrice Fazi), ma ritroveremo in tutti gli episodi l’amato nonno Libero (Lino Banfi) e seguiremo le vicende di Lorenzo Martini, un nuovo medico interpretato da Flavio Parenti. Ma vediamo cosa accadrà nell’ultimo attesissimo appuntamento.

Nel primo episodio intitolato La Notte dei Desideri, Guenda (Chiara Gensini, sempre più innamorata, annuncia a Gus (Paolo Conticini) di essere incinta. Mentre Anna (Eleonora Cadeddu) continua la sua tormentata storia con Emiliano (Edoardo Purgatori), tra Maria (Margot Sikabonyi) e Marco (Giorgio Marchesi) la crisi sembra ormai rientrata. Proprio il giornalista, ritrovato l’amore della primogenita di casa Martini, riesce a trovare una soluzione riguardo la questione dell’esproprio della villetta da parte dell’imprenditore senza scrupoli Fulvio Magnani (Ivano Marescotti).

Nel secondo ed ultimo episodio intitolato Lieti Eventi in Casa Martini, Maria e Marco, ormai riconciliati, decidono di sposarsi. Riprendono dunque i preparativi per il matrimonio, al quale parteciperà  tutta la numerosa famiglia, pronta ad allargarsi ulteriormente. L’ottava serie si concluderà , infatti, con la nascita del bambino di Lele e Bianca.



Articoli che potrebbero interessarti


Velvet 2 -3
VELVET 2: ANTICIPAZIONI TREDICESIMA E ULTIMA PUNTATA – MERCOLEDÌ 17 GIUGNO 2015


L'Isola di Pietro_17
L’Isola di Pietro: anticipazioni ultima puntata di domenica 29 ottobre 2017


Provaci Ancora prof 7
Provaci Ancora Prof 7: anticipazioni ultima puntata di giovedì 19 ottobre 2017


Tutto può Succedere 2
Tutto può Succedere 2: anticipazioni ultima puntata di giovedì 29 giugno 2017

11 Commenti dei lettori »

1. Dynit ha scritto:

13 maggio 2013 alle 01:27

Dopo aver visto le anticipazioni degli ultimi due episodi posso dire che ormai gli sceneggiatori non fanno che ripetere sempre e comunque le stesse storie e dinamiche. Un’altra gravidanza? Non bastavano già i gemelli di Ciccio, la figlia di Melina, il figlio di Lele e Bianca e la ragazza incinta di Emiliano? Suvvia. E poi nella nona cosa faranno? Prevedo una gravidanza per Maria!

Ha proprio ragione Elena Sofia Ricci quando disse che bisognerebbe avere il coraggio di smettere, ad un certo punto…



2. Cry ha scritto:

13 maggio 2013 alle 07:12

E invece secondo me un medico in famiglia è una delle cose che ancora si possono guardare in tv. Altro che reality volgari e inutili!! La forza di questo telefilm è proprio riuscire, con le stesse dinamiche, a suscitare emozioni sempre diverse!!! Viva un medico in famiglia!!!



3. Federica ha scritto:

13 maggio 2013 alle 10:33

Ma Ciccio e Tracy? O.o Ero rimasta che partivano solo per 2 settimane….
Comunque se va via Melina, deve andar via pure Dante. Che palle queste coppie divise, per motivi insulsi e senza un senso logico. Se poi davvero Marco e Maria vanno a NY, tanto meglio. Comunque sarebbe meglio chiudere……



4. Gabriele ha scritto:

13 maggio 2013 alle 12:59

Ciao a tutti!!!! Di tutte le serie del Medico in Famiglia che ho visto le prime sono state le più belle. Non ho capito tanto bene perché i personaggi della quinta serie,quelli della famiglia indiana, non siano stati più pronunciati. Delle ultime stagioni la storia è stata carina ma in certi particolari doveva essere più curata. Spero che con la nona il tutto sia più curato. Mi spiace per l’uscita di alcuni personaggi come Bianca ma di per sé con tutti i personaggi presenti nella grande famiglia non si riesca a curarne la parte. Era inevitabile. A questo punto spero anche in un ritorno della bravissima Lunetta Savino e perché no anche quello di Claudia Pandolfi con nuovi ingressi. Io ci vedrei bene Natalie Guettà se non dovesse rientrare la Savino!!!!!



5. orlando ha scritto:

13 maggio 2013 alle 13:53

Noooo nella nona serie mancano gli attori principali,poi ke fine farà l’altro figlio di lele,è troppo incasinato.



6. emanuele ha scritto:

13 maggio 2013 alle 15:54

a me questa serie è piaciuta….



7. Andrew ha scritto:

13 maggio 2013 alle 15:58

Gli sceneggiatori italiani hanno un grande estro per le prime 2 serie, poi paiono colpiti da qualche cosa oscura, e sfornano storie assurde, scontate e sciocche!
Tanto per fare un esempio sul Medico in famiglia… I 2 gemelli di Lele sono stati letteralmente abbandonati dalla madre, ovvero Alice! Ok che la Pandolfi ha abbandonato la fiction, ma almeno nominarla ogni tanto, far sparire i figli qualche puntata facendo finta che vadano a trovare la madre, insomma un qualcosa! Invece niente, paiono orfani di madre pure loro!
E l’hanno prossimo poi che faranno? Di nuovo i genitori scappano all’estero e abbandonano tutti i figli al nonno senza preoccuparsi di nulla?!
Che poi… Visto che metà cast attuale se ne va, che fanno, puntano tutto sulle storie dei bambini? Per carità, già ora gli si dà forse troppo spazio!
Tanto per fare un raffronto lontano ma uguale per numero di serie. In America, con Grey’s Anatomy sono giunti alla nona serie! Nonostante questo, nonostante molti membri abbiano abbandonato la serie, gli scrittori riescono ancora a portare avanti storie interessanti e mai banali! Forse talvolta surreali, ma ci si passa sopra nel complesso! Non capisco perchè in Italia non si riesca a fare una cosa simile!



8. Andrew ha scritto:

13 maggio 2013 alle 16:00

…volevo scrivere L’ANNO prossimo…



9. La Zanzara ha scritto:

13 maggio 2013 alle 18:47

A me non e’ piaciuto. Mi piaceva l’idea de Il medico in famiglia anche quando non lo vedevo da tempo.
Il tema dei figli contesi dovrebbe essere rivisto. Io non avrei scritto la scena in quel modo. La madre di Jonathan dovrebbe tornare perche’ mi sembra strano che una madre dopo aver lottato per avere l’affidamento di suo figlio d’un tratto decida di accettare un’offerta di lavoro che la porta lontano da lui. In quel modo poi! E’ bello dare un’immagine rassicurante e capace d’infondere fiducia in chi ti ha dato la vita. Ma poi i personaggi ne escono maluccio. Neanche Maria si salva dallo stereotipo dell’angelo del focolare. Mi sembra una costruzione del personaggio femminile molto alla D’Annunzio. Abbiamo Andrea Sperelli, Elena e Maria. Il piacere e’ servito. Molto decadente!
Altro punto nebuloso e’ quello della relazione con Antonia. Marco la ritiene comunque solo un’amica. E’ possibile?
E poi con un colpo di spugna Maria e Marco riscoprono il loro grande amore. In questo modo tutti i matrimonialisti del mondo finirebbero disoccupati.
Non vedo anelli di congiunzione. C’e’ molta approssimazione e poca attenzione alla psicologia del personaggio. Niente di grave. Pero’ basta poco per correggere il tiro!
Infatti l’arrivo di Roberto poteva ribaltare la storia che come sappiamo e’ sempre scritta dai vincitori!
Un saluto



10. Dada ha scritto:

14 maggio 2013 alle 13:45

Ho smesso di vedere un Medico in famiglia, dopo il ritorno di Lele e la scomparsa di Cettina, uno dei personaggi più belli della serie. Ricordo le frasi di nonno Libero, sul papà (Lele) che “lavora lontano per aiutare i bambini” e intanto lasciava i suoi, ai nonni. Per me, inconcepibile, ma in tv, questa storia di buoni sentimenti, ha ancora successo. Evidentemente, sbaglio qualcosa io. Molto bella anche la stagione con Kabir Bedi, davvero piacevoli quelle puntate. E complimenti vivissimi a Milena Vukotic, bravissima attrice, che con la sua recitazione, prende, giustamente, la scena



11. Loreto ha scritto:

14 maggio 2013 alle 23:52

Sempre più fantastico! Un po’ ingarbugliato ma alla fine l’amore vince sempre. È la mia serie TV preferita e riesce ancora a farmi emozionare! Aspetto con enorme gioia la nona serie e spero non finisca mai!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.