26
febbraio

IL CLAN DEI CAMORRISTI TORNA AL VENERDI’. STASERA SU CANALE 5 BAARIA

Giuseppe Zeno - Il clan dei camorristi

Per l’ennesima volta se consulterete le guide tv cartacee troverete una programmazione errata. Canale5 ha infatti deciso di modificare il palinsesto di questa sera all’ultimo momento. Chi pensa di gustarsi la quinta puntata de Il clan dei camorristi, prevista appunto stasera, si sbaglia visto che la serie con Stefano Accorsi e Giuseppe Zeno, che viaggia su una media intorno al 17% di share, andrà in onda nella collocazione consueta del venerdì.

Tanto strana la scelta di spostare la fiction al martedì per una settimana (forse per evitare il super anticipo di Serie A Napoli-Juvetus del 1^ marzo), tanto quella di rimetterla al venerdì. In conclusione nessun cambiamento rispetto alla programmazione usuale della fiction (qui le anticipazioni della prossima puntata) ma i telespettatori sono costretti a districarsi nella giungla dei palinsesti, che anche sotto la direzione di Giancarlo Scheri sembrano essere materia viva, per citare l’ex direttore Massimo Donelli.

Questa sera la rete ammiraglia del Biscione proporrà il film Baaria che si scontrerà con la puntata post-elettorale di Ballarò, di cui è facile prevedere un ottimo ascolto, e la miniserie in replica Sarò sempre tuo padre su Rai1 condensata in un unico appuntamento con protagonista Beppe Fiorello, polemico nei confronti di Mamma Rai.



Articoli che potrebbero interessarti


Il CLAN DEI CAMORRISTI rinviato
PALINSESTI CANALE5: RINVIATO IL CLAN DEI CAMORRISTI. DA VENERDI 11 LA GRANDE MAGIA


Kaspar Capparoni SOlo per Amore
Variazioni palinsesti Mediaset: Bring The Noise e Solo per Amore 2 scappano dallo show di Virginia Raffaele


Robin Williams
ROBIN WILLIAMS: L’OMAGGIO DELLA TV


scotti avanti un altro
CANALE 5, PALINSESTI ESTIVI 2014: IL SEGRETO IN PRESERALE SFRATTA AVANTI UN ALTRO, CENTOVETRINE FINO AL 13 GIUGNO

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.