25
settembre

THE APPRENTICE: LA SECONDA PUNTATA TRA LA CREAZIONE DI GIOCATTOLI E L’ALLESTIMENTO DI UN PUNTO VENDITA IN UN OUTLET

The Apprentice - Matteo Gatti

Altro giro, altra corsa. Continua la gara tra i giovani manager di The Apprentice che questa sera su Cielo vedrà il suo secondo capitolo dopo il debutto di martedì scorso. Più che gli ascolti (rispettivamente 167mila spettatori e lo 0.58% nel primo episodio, saliti a quota 205mila e lo 0.88% di share nel secondo con una curva in crescita dopo la fine delle partite di Champions League), a decretare il gradimento del talent di Flavio Briatore sono stati l’originalità dei contenuti, la velocità delle dinamiche e l’appassionante sfida a squadre.

Se a ciò aggiungete le perle di saggezza un Boss spietato e cattivo al punto giusto nel momento dell’eliminazione dei concorrenti, possiamo senz’altro dare un voto positivo alla prima puntata del nuovo format. Nel doppio episodio in onda stasera i 12 candidati rimasti (qui le schede degli uomini e qui quelle delle donne) si cimenteranno con le dure leggi della pubblicità e del mercato.

La prima prova avrà ad oggetto la creazione di un nuovo giocattolo per bambini per Giochi Preziosi (un programma come The Apprentice non può evidentemente fare a meno del product placement) e nella realizzazione della relativa campagna pubblicitaria. Per la seconda prova i ragazzi saranno incaricati dal Boss di allestire un punto vendita all’interno di uno dei più grandi outlet d’Europa. Le due squadre – Lux e Il Gruppo – avranno a disposizione diecimila euro in conto vendita presso i negozi del centro commerciale per acquistare la merce e rivenderla con l’obiettivo di incassare più degli avversari. Le analogie con la sfida di martedì scorso al mercato Ittico di Milano non sembrano mancare.

Tra i concorrenti maggiormente in difficoltà nel corso della prima puntata Alberto Belloni e Stefano Di Dio sul versante del team maschile mentre Jessica Cibin e Beatrice Orlando hanno rischiato l’eliminazione tra le donne mettendo a dura prova il self control del Boss. Le prime prove hanno invece messo in luce le capacità organizzative di Enrico Tarantino e Matteo Gatti, indicato secondo una segnalazione anonima come il vincitore dell’assegno a sei zeri messo in palio dalla produzione della trasmissione. Sarà vero?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Beatrice Orlando, eliminata di The Apprentice
THE APPRENTICE: LA SECONDA PUNTATA E’ UN’ ECATOMBE DI CONCORRENTI. BRIATORE IN EMPATIA CON MATTEO GATTI: E’ IL VINCITORE ANNUNCIATO?


Sotto Copertura - La Cattura di Zagaria
Sotto Copertura 2: anticipazioni seconda puntata di lunedì 23 ottobre 2017


Camilla Ricciardi
Il Collegio 2: Camilla Ricciardi si ritira. Letame e cipolle per punizione agli alunni indisciplinati


Platinette - Luis Armstrong
Tale e Quale Show 2017: Federico Angelucci vince la seconda puntata – Classifica e foto

2 Commenti dei lettori »

1. ComingLux ha scritto:

25 settembre 2012 alle 16:43

Dico solo una cosa…Il Martedì aspetto solo la sera! A me piace da morire The Apprentice



2. antonio ha scritto:

25 settembre 2012 alle 21:10

in america c’è anche la versione vip,chissà come sarebbe la versione italiana coi vip e quali potrebbero essere i probabili protagonisti!sò che è un’utopia,già è raro che questo programma vada in onda in tv e purtroppo su sky e non in una rete generalista,dato che è molto interessante



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.