9
luglio

X FACTOR 6: ASSEGNATE LE CATEGORIE AI GIUDICI. ARISA GUIDA I GRUPPI E MORGAN GLI OVER

X Factor 6 - la giuria alle audizioni di Milano

Siamo ancora ai primi pezzi, ma il puzzle di X Factor 6 inizia a formarsi. In partenza su SkyUno con ogni probabilità giovedì 20 settembre (puntata d’esordio dedicata alla prima fase delle audizioni), negli ultimi giorni si è scatenato il toto-assegnazione delle categorie ai quattro giudici. L’inputcome prontamente segnalatovi da DM – l’ha dato Simona Ventura a Speciale Calciomercato, dove ha indirettamente rivelato di guidare gli under uomini.

Ora ci pensa il sito Reality House a rivelare gli altri accoppiamenti. A cominciare dalla sorpresa Arisa, alla quale sembra siano stati assegnati i gruppi. Il giudice più inesperto (ma solo sulla carta) con la categoria “storicamente” più debole? Staremo a vedere. Il pirata Morgan, invece, sarebbe al timone degli over, già guidati nella seconda edizione del programma (portando al trionfo Matteo Becucci e, soprattutto, lanciando Noemi nell’Olimpo della musica che conta).  Ad Elio andrebbero le under donne.

Vi convincono queste assegnazioni? Chi ci avrà guadagnato di più? In attesa di vedere e sentire all’opera gli aspiranti talenti, alcuni rumors danno in forte riscatto la categoria degli under uomini, dopo la debacle dello scorso anno sotto la gestione Morgan. E non è un caso che la Ventura abbia definito i suoi sottouomini come “la nuova Juventus di X Factor”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


xfactor-2012-inediti
X FACTOR 6: QUAL E’ L’INEDITO MIGLIORE?


Categoria Under Donne ad Elio
X FACTOR 6: ECCO I 24 CONCORRENTI CHE ACCEDONO AGLI HOME VISIT


conferenza stampa x factor 6
X FACTOR 6: LA CONFERENZA STAMPA IN DIRETTA WEB. TELEVOTO ANCHE VIA TWITTER E DECODER. LA VENTURA CONFERMA IL SUO RITORNO AL CALCIO


xfactor promo
X FACTOR 6: PROMO DALL’ARIA INTERNAZIONALE CON I GIUDICI E FRANCESCA MICHIELIN

44 Commenti dei lettori »

1. Pippo76 ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:04

Ma la Ventura guiderà mai i gruppi, oppure per contratto non possono affidarle la categoria più debole e difficile..?



2. Pippo76 ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:06

Ah vero, la Ventura si diceva entusiasta degli under uomini..
Evidentemente le piace vincere facilmente



3. MisterGrr ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:18

Non mi piacciono per niente quest’anno.



4. giggi ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:25

a prima vista non sembrano le migliori associazioni, ma vista Arisa lo scorso anno secondo me potrebbe anche riuscire a fare qualcosa di buono con i gruppi.. non resta che aspettare settembre:)



5. MisterGrr ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:30

Io avrei fatto così.

ARISA Under Donne
MONA Under Uomini
ELIO Over
MORGAN Gruppi Vocali



6. Vincenzo ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:34

Mah…
Mi sà tanto che Arisa coi gruppi fallirà e questo sarà il suo ultimo X Factor.
Penso che Simona Ventura non prenderà mai i gruppi… là la vorrei. Ma comunque gli under uomini pure sono tosti, vista la pochezza di cantanticelli giovani.
Elio ha il gruppo più forte, Morgan deve riscattarsi.

Anch’io avrei diviso le categorie come ha detto Mister #5



7. paolo ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:34

Invece per me DOVEVA essere:

Arisa – Under Donne
Simona – Gruppi
Morgan – Over
Elio – Under Uomini



8. Gabriele90 ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:37

I gruppi per avere successo devono essere formati da Arisa stessa ,con gli eliminati degli under o over che singolarmente non sono fortissimi. Come è avvenuto in x factor UK



9. Vincenzo ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:41

@Gabriele90: ti riferisci agli One Direction? Beh lì è un altro discorso.
La Scherzinger non è che ebbe una intuizione pazzesca, vide che erano tutti giovincelli, bravini, bellocci e propose il gruppo… poi il resto l’ha fatto la casa di produzione.
In Italia si può tentare una cosa così, ma poi devono etichettare il gruppo…

I Moderni da soli hanno avuto un gran riscontro, Francesca ha venduto qualche copia in più ma loro sono i veri fenomeni di X Factor 5.



10. Gabriele90 ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:44

Vincenzo: nell’ultimo x factor UK ha vinto un gruppo di donne che sono state appunto formate dal coach…. È comunque una formula che può funzionare …. Ovviamente devi trovare buoni singoli…



11. Vincenzo ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:48

@Gabriele: ho fatto l’esempio degli One Direction perchè è il più lampante e conosciuto, comunque le Little Mix (così si chiamano) ancora non hanno fatto un loro singolo, è un piccolo fenomeno… mentre gli OD già si sono affermati, pur non vincendo.

E quello poi è il punto… crei il gruppo, ma se non lo etichettizzi dall’inizio, dalla prima puntata, e non gli dai singoli all’altezza, alla fine finisce tutto dove si è creato.



12. Vincenzo ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:49

E poi lo scorso anno già ci hanno provato a fare il gruppo i giudici, con le Lallai :D



13. Gabriele90 ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:52

Vincenzo: vincere x factor però non ti assicura il successo… E questo fatto è ponderato. Bisogna puntare esclusivamente alla show… E dato che i gruppi sono i più deboli si potrebbe provare a formali dall’inizio. È solo un idea ovviamente…potrebbero non funzionare lo stesso .



14. Gabriele90 ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:54

Le Lallai erano un gruppo più di “cuore” ( cit ) che di talento XD



15. Pippo76 ha scritto:

9 luglio 2012 alle 15:54

Francesca Michielin ha 17 anni ed a settembre uscirà il suo primo album.
Con l’Ep ed il singolo, Francesca è andata bene (meglio dei moderni)
Bisognerà vedere cosa succederà col primo album di inediti e se riuscirà a pubblicizzarlo a dovere. (certo, il singolo di Elisa ha aiutato)



16. Nina ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:02

Il pubblico che ha X factor in Italia non è ben diverso da quello inglese. Credo che da noi un gruppo, per avere un minimo di credibilità, debba avere un progetto.



17. Vincenzo ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:05

Brava Nina… questo è quello che intendevo (e penso di aver fatto capire) con i miei commenti.



18. Vincenzo ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:07

I Moderni erano già un bel gruppo, Elio li ha rafforzati con i singoli che gli dava in gara, ed arrivarono secondi.
L’inedito che avevano in gara era una bomba, solo che è uscito nel periodo sbagliato (se fosse stato pubblicato in estate avrebbe sbancato).



19. Pippo76 ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:09

In Italia non funzionano proprio i gruppi fatti in questo modo.
Non abbiamo mai avuto Boy Band di alto livello ( al massimo ci siamo fermati ai ragazzi italiani) o gruppi femminili ( es. Spice) perchè noi abbiamo un altro concetto di musica..
Da questo punto di vista siamo molto diversi rispetto all’Inghilterra



20. Vincenzo ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:12

Stanno sbancando anche in Italia gli One Direction, perchè non potrebbe funzionare una boy band in Italia?
Devono farla bene e soprattutto dargli singoli all’altezza… e il gioco è fatto.



21. Nina ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:14

Infatti, noi siamo ancora fermi all’idea del gruppo che parte con passione musicale, loro invece non si fanno influenzare dal prodotto pensato dal produttore.



22. Pippo76 ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:17

Perchè una Boy Band italiana “stile anglosassone” non ha mai funzionato da noi.
Funzionano i gruppi con voce solista ( Negramaro, Modà, Negrita, Nomadi ecc.) ma le Boy Band non sono mai state calcolate di striscio dal pubblico nostrano
(a parte qualche fenomeno di passaggio come i Ragazzi Italiani, a mia memoria)
Io discografico, conoscendo i gusti del pubblico italiano, non investirei soldi in un esperimento del genere.



23. Nina ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:24

Che cosa dite dello slogan della Ventura? Brava a vendere, però non ne posso più dei suoi modi di dire.



24. realityfan ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:26

Gli one direction non si sono presentati come gruppo, è stato Simon Cowell a mettere insieme un gruppo di ragazzi giovani e scanzonati scartati nelle audizioni, nel bootcamp e nell’home visit degli under uomini! Sarebbero interessante che lo facessero anche in Italia, vorrei dei gruppi più pop (anche a spese del bel canto!). Il problema che xfactor su sky non è tanto visto dalle bimbeminkia ma piuttosto da gente adulta che non saprebbe cosa farsene degli one direction all’italiana.



25. Pippo76 ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:28

Nina, sono anni che la Ventura va avanti principalmente con gli slogan ;-)
ps ferrarine, patrimonio della musica italiana, le mie bambine, mi arrivano ecc ecc ecc
Frasi fatte



26. Nina ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:29

@realityfan: meno male!



27. Pippo76 ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:32

Ah.. puledrine di razza e teste di serie
L’avrà detto 234 volte in 2 mesi di X Factor su Sky, come riempitivo per concludere l’80% delle sue brevi frasi



28. Nina ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:32

Leggersi almeno un libro al mese, per arricchire il proprio vocabolario è un dovere per una come lei, eppure dopo 20 anni siamo ancora lì.



29. Vincenzo ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:47

@realityfan: il tuo discorso è condivisibile, ma appunto che X Factor lo fà Sky, mi aspettavo un buon progetto su una band alla One Direction, loro che possono farlo (con singoli, roba varia, ecc).
Quest’anno hanno anche la collaborazione strettissima di Radio Deejay…

La Ventura ha chiamato la sua squadra La Juventus, io che già odio la Juve…



30. alex ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:48

Ma dico io, almeno come si veste la Ventura vi sta bene???



31. Nina ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:49

No alex, non mi piace per niente.



32. alex ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:50

Ah guarda, non si era capito!



33. realityfan ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:54

@nina io non comprerei mai un cd degli one direction, però per la riuscita dello spettacolo una boy band o una girl band molto pop farebbero molto più clamore dei sei ottavi, dei kymera e delle Yavanna (bravissimi, ma poco collocabili discograficamente). Se ci pensi i gruppi di x factor che hanno avuto un minimo di successo (penso ai moderni e ai bastard) non erano esattamente rappresentanti del bel canto all’italiana!



34. Gabriele90 ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:57

Concordo con reality: bisogna pensare allo show e provare ad aprire nuovi meccanismi.



35. realityfan ha scritto:

9 luglio 2012 alle 16:59

Per quanto riguarda la Ventura a me piace molto durante le audizioni, perchè litiga con tutti! Durante il live show dice le solite 4 frasi fatte buoniste, perchè oggettivamente non sa dare giudizi di un certo peso e attacca poco. Me la ricordo però nelle prime edizioni quando durante il live show attaccava di brutto le concorrenti femmine giovani e belle, tipo Ilaria e le sisters of soul, era troppo divertente!



36. IriSSa ha scritto:

9 luglio 2012 alle 17:42

Ovvio che nella clausola contrattuale di Simona Ventura ci fosse per due edizioni prendersi la squadra più forte dopo aver visto i casting.

Secondo me con Arisa la possibilità di una girl band potrebbe esserci. Tra l’altro proprio una girl band si è presentata alle audizioni.



37. Alessandro ha scritto:

9 luglio 2012 alle 19:45

DITE SEMPRE LE STESSE COSE. LA GRANDE VENTURA E LE SUE FRASI FATTE HANNO RESO X FACTOR UN CULT. LEI E’ GLAMOOR IRONICA E CON UNA GRINTA CHE SMUOVE LE MONTAGNE. VOI INVECE CRITICONI QUALUNQUISTI. NON CAPITE NIENTE AI PROVINI CON LE SUE FAMOSE LITI HA LANCIATO UN PROGRAMMA CHE SE NO NON SE LO SAREBBERO FILATI NESSUNO. NON CAPITE NIENTE DI TV



38. realityfan ha scritto:

9 luglio 2012 alle 21:48

Non mi sono spiegato, io adoro Simona, anche per le liti ai provini, gli slogan, l’entusiasmo che mette in ogni suo progetto!



39. Andrea ha scritto:

10 luglio 2012 alle 00:03

Piccoli appunti: i Moderni sono spariti e gli One Direction in Italia non mi sembra stiano andando granché (nella classifica EarOne dei brani più trasmessi in Italia non sono mai apparsi tra le prime 50 posizioni, ad esempio).
Nella (piccola) radio in cui lavoro io l’unica canzone uscita da XF5 che ancora si può sentire è quella di Antonella, la più “radiofonicamente durevole” tra tutte.



40. Daniele ha scritto:

10 luglio 2012 alle 00:10

Volendo proprio citare Mona nostra, Arisa con i gruppi quest’anno durerà “quanto un gatto in tangenziale!”.



41. Emy ha scritto:

10 luglio 2012 alle 09:30

Arisa ha proprio una bella gatta da pelare tra le mani!!Spero possa portare a casa dei risultati discreti!!E’una tosta e se lo merita!! La categoria dei gruppi potrebbe rafforzarsi qui in Italia solo se si consentisse di suonare dal vivo e quindi aprire la strada alle band!!



42. MisterGrr ha scritto:

10 luglio 2012 alle 10:10

Alessandro #37, ma tipo un po’ di Valium?

Mamma mia che palle sti fan che prendono e sparano a zero se gli tocchiamo gli idoli, manco ci guadagnassero dal difenderli.



43. jack harkness ha scritto:

10 luglio 2012 alle 13:20

siamo sicuri che le cose stiano così?
ho una cara amica che ha fatto il provino e ha sentito dire in giro che i gruppi andranno a Morgan



44. Alex (un altro non quello di prima xD ) ha scritto:

17 luglio 2012 alle 08:41

io amo Simona…..insomma, sa chi può fare un disco, tant’è che ha portato avanti i moderni contro le cafè margot, ha preso le 3 più forti (forse eccetto Jessica) ed ha fatto provare a Francesca tutte le canzoni dalle leggere al rock, a Nicole gli ha fatto fare TUTTI E DICO TUTTI i generi, e lodava tutti i cantanti e le cantanti che gli piacevano nel programma dando giudizi sensati……….invece Morgan è uscito subito, Arisa ricorreva al trucco che erano giovani, forse non era il momento, quando Nicole ha avuto la tracheite ha messo in ballo che non era stata all’altezza, mentre Elio si limitava a dire: sei ccccccredibilissima ahahahahaha cioè, io la ventura la amo <3 *-*



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.