29
marzo

BOOM! LA FATTORIA SI TINGE DI NERO: IL MODELLO GUILLAUME, NUOVO CONCORRENTE DEL BUCOLICO REALITY

Guillaume (La Fattoria)

Altro ingresso in Fattoria, altra anteprima targata DM! Dopo avervi annunciato l’arrivo di Milton Morales a Paraty, in qualità di nuovo supervisore del lavoro di contadini e casta (passaporto permettendo), siamo in grado di darvi un’altra anticipazione che riguarda una new entry nel cast del reality di Canale 5.

Pare proprio che in lizza per l’ingresso fra le fila dei braccianti ci sia Guillaume, aitante modello di colore noto alle cronache del gossip per una presunta liaison con Elisabetta Canalis. Stando a quanto riferiscono gli amanti del pettegolezzo, Guillaume sarebbe stato protagonista di un flirt con la velina più amata dagli italiani, che però gli avrebbe preferito il pallavolista Maikel Cardona, in forza al Piacenza Volley.

Dopo questa delusione, che sia l’ora del riscatto?



Articoli che potrebbero interessarti


Milton Morales (La Fattoria 4)
BOOM! MILTON MORALES TORNA SUL LUOGO DEL “DELITTO”. E’ IL NUOVO SUPERVISORE DE “LA FATTORIA”.


La Fattoria 4 Semifinale @ Davide Maggio .it
LA FATTORIA 4: FRA LE DUE LITIGANTI… NON GODE NESSUNO: GUERRA E DEL SANTO A CASA. GUILLAUME BALDINI E CORETTI IN FINALE.


Morgan a Ballando con le Stelle con Milly Carlucci
BOOM! Ecco Morgan in pista con Milly Carlucci durante le prove di Ballando con le Stelle


Consegna Tapiro a Flavio Insinna
STRA-BOOM! LA CONSEGNA (MAI TRASMESSA) DEL TAPIRO A FLAVIO INSINNA IN ESCLUSIVA SU DAVIDEMAGGIO.IT

4 Commenti dei lettori »

1. Marco82 ha scritto:

29 marzo 2009 alle 17:48

mettono bei uomini pre creare possibili storie d’amore e magari scontri con gli uomini



2. Kiara ha scritto:

29 marzo 2009 alle 20:38

Ohibò… e chi è costui? Mai sentito nominare… però il collage è molto carino :-)



3. Aldo77 ha scritto:

29 marzo 2009 alle 22:11

Ma la Canalis mai con un aitante elettricista o con un bel salumiere,eh?? Sempre e solo sportivi!!



[...] strega Batista “King Kong“, entra in gara. E noi di DM non avevamo dubbi, tanto da avervelo anticipato già ore prima che Mara Venier imparasse a pronunciarne il [...]



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.