9
maggio

AVANTI UN ALTRO: IL NUOVO PRESERALE DI CANALE 5 TRA DIALETTI E CONTRARI.

Paolo Bonolis

Abbiamo giocato un po’ venerdi scorso quando su DM parlavamo di ‘contrari’. Ma in realtà, a giocare con i contrari saranno i telespettatori di Canale 5 dal prossimo settembre.

Vi abbiamo, infatti, anticipato – seppur in maniera vaghissima e assolutamente non esaustiva – con cosa avranno a che fare i concorrenti nel gioco finale di Avanti un altro, nuovo game di Paolo Bonolis per il preserale di Canale 5. Un gioco autoconclusivo che ricalcherà in quale modo il divertente Si o No di Tira e Molla di alcuni anni fa.

A tener banco, però, troveremo anche i dialetti. Come quando e perchè non è ancora dato sapere.

Nel frattempo, lo scorso giovedi è stata registrata una prima prova nella Capitale.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Flavio-Insinna-La-Corrida-e1296336194334
BOOM! FLAVIO INSINNA VERSO IL PRESERALE DI CANALE5. PER SCOTTI SOLO LE STRENNE?


Avanti un altro
PRESERALE, TG E ACCESS: RAI 1 E CANALE 5 IN EQUILIBRIO SU TRE FRONTI. QUANTO DURERA’?


Avanti un altro - Paolo Bonolis Canale 5 Prima Puntata foto (27)
AVANTI UN ALTRO, IL NUOVO PRESERALE DI PAOLO BONOLIS E’ LIVE SU DM


Avanti_un_altro
AVANTI UN ALTRO, LA NUOVA SCOMMESSA DI PAOLO BONOLIS

9 Commenti dei lettori »

1. Vincenzoo ha scritto:

9 maggio 2011 alle 14:58

Bene bene… :D
@DM: ci saranno le telefonate da casa, come accadeva nel vecchio Tira e Molla?



2. michele86 ha scritto:

9 maggio 2011 alle 15:07

Una domanda: c’è anche Laurenti nel gioco di Bonolis?



3. Peppe93 ha scritto:

9 maggio 2011 alle 15:28

Buona idea, sarà divertente



4. CeleTheRef ha scritto:

9 maggio 2011 alle 15:36

più ne sento parlare, meno ci capisco °_°
che poi vabbè, se conduce Bonolis sarà divertente a prescindere dai giochi. ^_^

vado OT guardando la foto… ma quello è il set di Libero? volete dire che mi son perso la puntata con ospite Bonolis? dev’essere stata epica! :(



5. pig ha scritto:

9 maggio 2011 alle 15:46

Bene,quindi il preserale di Canale 5 targato Bonolis sarà in diretta??



6. Tristan ha scritto:

9 maggio 2011 alle 16:00

Secondo me le prime puntate sarà un boom di ascolti e poi andrà male…bonolis sembra così sopravvalutato. Fa un programma a volta e piglia un sacco di soldi… Bah



7. Mirko C ha scritto:

9 maggio 2011 alle 16:50

Spero ci sia anche Laurenti, una nuova sellerona, uno studio colorato e le telefonate da casa…insoma un Tira&Molla riveduto e corretto! Potrebbero mandarlo dal lunedì al venerdì in diretta e il sabato “un meglio di” mentre la domenica l’allungo di Domenica5 fino alle 20 come ai tempi di Buona Domenica con Costanzo



8. Cristian Tracà ha scritto:

9 maggio 2011 alle 17:25

non vedo l’ora di rivedere il si e no!
Rinunci ad un’automobile per dieci lecca lecca??
Sìiiiiiiiii

auhauahaua



9. STEFANO ha scritto:

9 maggio 2011 alle 17:29

E’ vero che tira e molla era andato bene e aveva lanciato bonolis in qualità di conduttore irriverente e uno sbalzo in avanti alla sua progressiva carriera televisiva (raiuno, pacchi sanremo ecc..e anche alcuni flop), però dico la verità non sò se la gente ha voglia di rividere quel che fù con qualche modifica che ricalca il si e no di lippi. Secondo me il tira e molla era bello a suo tempo, non sò se riproporlo possa avere lo stesso successo e battere la concorrenza, non è detto che la gente abbia voglia di rivedere cose già viste, in epoca di milionari e ghigliottine da decenni, perchè il confine tra un gioco e il prendere in giro la gente che è di natura un pò così e ricamarci su questo diventa davvero labile…non è detto che chi veda da casa si diverta. Caso principe è il senso della vita con le classifiche di laurenti e con l’intervista del vincitore della corrida..gli ascolti non sono saliti su queste cose anzi….
a settembre l’ardua sentenza dell’auditel..però io metto un monito a tutti i blogger qui, non darei per scontato un successo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.