14
dicembre

SNL: UNA PREMIERE TALMENTE BELLA DA ESSERE CESTINATA

SNL

Sembra che il “posticipo” della premiere di Saturday Night Live non sia propriamente un posticipo.

La prima puntata della terza edizione nostrana, regolarmente registrata l’8 Dicembre scorso presso i Bravo Studio di Milano, sarebbe stata visionata per la messa in onda di domenica 12 u.s. e… cestinata! I motivi? Immaginateli.

Si replica domani. Con la speranza che il risultato sia migliore.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Saturday Night Live
Saturday Night Live: grande impresa, poca resa


Saturday Night Live
Saturday Night Live: Claudio Bisio riciccia su Tv8 lo storico format (troppo) americano e sfida i colossi del sabato sera. Gli ospiti


fuoricasa
GRANDE FRATELLO: GLI ASCOLTI DELLE PRIME PUNTATE. SARA’ IL KICK-OFF MENO VISTO DI SEMPRE?


30rock
30 ROCK: IL DIETRO LE QUINTE DELLA TV TORNA SU RAI4 NELLA SERIE FIRMATA DA TINA FEY.

24 Commenti dei lettori »

1. Vincenzo ha scritto:

14 dicembre 2010 alle 17:52

La conosci gia la mia risposta?



2. Gianni ha scritto:

14 dicembre 2010 alle 18:30

politici? Mica mica qualche comico ha osato fare satira politica in piena mozione di fiducia? O_°



3. Davide Maggio ha scritto:

14 dicembre 2010 alle 18:32

Gianni: non c’entra niente la politica!



4. Gianni ha scritto:

14 dicembre 2010 alle 18:37

ah ok. comunque era una battuta :-) ….allora forse si sono accorti che la fico e la comicità sono 2 mondi opposti che non si incontreranno mai? Non la potevano lasciare a mostrare i premi a trasformat in calzamaglia? Già ha fatto floppare tutti gli access di italiauno, quale masochista l’ha piazzata pure qua?



5. Salvatore C. ha scritto:

14 dicembre 2010 alle 18:39

Ma quali politici, figurati se sono in grado di fare della satira in grado di creare anche un minimo di dibattito o critica.
I motivi saranno sicuramente artistici. Certo che se quelli di Italia 1, hanno cestinato il tutto, il livello deve esser stato veramente scarso.Del resto con quel popò di nomi che ci si poteva aspettare!



6. Zoro ha scritto:

14 dicembre 2010 alle 18:59

ahahahha quindi sta prima puntata non andrà mai in onda?



7. AnTo ha scritto:

14 dicembre 2010 alle 19:01

La puntata era talmente brutta che si sono vergognati di mandarla in onda!!! :-D

Gianni, credevo dicessi che la Fico e il suo cervello non si incontreranno mai! :-)



8. Franco2 ha scritto:

14 dicembre 2010 alle 19:10

Dopo “Eve e i Munchies” credevo che Italia 1 mandasse in onda qualunque cosa.



9. Gianni ha scritto:

14 dicembre 2010 alle 19:21

Ma quindi stanno registrando una nuova prima puntata? Sentite a me levate quella flopposa della Fico che dove c’è lei c’è odore di flop e metteteci al suo posto Katia Follesa o Teresa Mannino
Anto, in questo caso più che l’assenza di cervello, pesa la sua assenza di simpatia, come potrebbe essere credibile in un programma comico una che è l’antipatia fatta persona? Pure la Casalegno e Tommy Vee non scherzano,sembrano 2 montatoni che immaginarli in veste comica è agghiacciante



10. luke ha scritto:

14 dicembre 2010 alle 19:59

Ma secondo me hanno rivisto la registrazione, era talmente brutta e ciofeca che hanno preso questa decisione.

I bravo studio sono gli studi dove venivano registrato Ok il prezzo è giusto! e La ruota della fortuna?
Il mitico studio one!



11. CeleTheRef ha scritto:

14 dicembre 2010 alle 20:03

già che c’erano potevano registrare OK sul serio…



12. vincenzo ha scritto:

14 dicembre 2010 alle 20:16

Sento profumo di gnocca… sarà stato quello il motivo?



13. AleJonica ha scritto:

15 dicembre 2010 alle 00:17

C’erano dei nudi femminili ? :D



14. Vito ha scritto:

15 dicembre 2010 alle 10:52

dagospia rivela
5. RAPPORTI FREDDI NELLA NIGHT DI ITALIA 1…
Troppe galline (e troppi galli) nel pollaio della trasmissione Saturday Night Live e gli screzi, che si sentivano già in fase di preparazione, si sono acuiti: si dice che la rediviva (perlomeno alla conduzione) Laura Freddi faccia un po’ la “maestrina”, e che questo Elenoire Casalegno non lo digerisca.

signorini è d parte è amico della casalegno e odia laura freddi..che ha una professionalita ventennale…nn come fico fioretti etc…fa bene a comandare
Chi sa fa e chi non sa critica…patetico



15. Gianni ha scritto:

15 dicembre 2010 alle 11:36

Lo sapevo che le galline vecchie Laura Freddi e Casalegno avrebbero voluto primeggiare e fare le maestrine sulle ragazze più giovani, ma le levassero tutte e 2, è più giusto che in un programma per giovani ci siano ragazze giovani che sono all’inizio della loro esperienza come la Fioretti, la Fico e le altre piuttosto che ste quasi 40enni che non sono mai uscite dal velinismo e si credono chissachi, infatti stanno in un programma a dividersi la scena con gnocche più belle e più giovani di loro che almeno stanno agli inizi e hanno più diritto di loro di crescere…..



16. Davide Boh ha scritto:

15 dicembre 2010 alle 11:46

Ho letto nomi come Freddi, Fico, Casalegno e altrove pure Nudo.
Ma che centrano personaggi così insipidi e davvero poco simpatici con un programma come il SNL?
Cosa speravano che uscisse fuori?



17. *Elena* ha scritto:

15 dicembre 2010 alle 12:42

Prima puntata prontamente cestinata??? Doveva fare proprio schifo.
Più che altro già girava la pubblicità e all’ultimo hanno deciso di cancellarlo… mah… a questo punto dovevano fare un giusto raggruppamento di persone idonee a un programma comico.
Fico, Fioretti, Casalegno, Nudo e Freddi non mi sanno tanto di comico… messi assieme sa proprio di pollaio.



18. Vito ha scritto:

15 dicembre 2010 alle 12:47

le giovani senza arte ne parte devono sl fare le mig… tipo la fico ancheggiare…x condurre ballare fare sketcj laura è una professsionista fece anche 20 tappe di zelig tutte esaurite battendo la hunziker nelle critiche.
magari fico e fioretti avessero un minimo d laura freddi



19. emy ha scritto:

15 dicembre 2010 alle 12:57

ma non potevano cestinare direttamente il progamma? non ha niente di divertente.. non capisco perchè continuano a farlo… ed a chiamarlo Saturday NL visto che non lo mandano di sabato :)



20. Gianni ha scritto:

15 dicembre 2010 alle 13:24

Vito invece secondo me la Freddi non può permettersi di fare la maestrina, perchè non è la presentatrice ma fa parte del cast come tutti gli altri,avrà più esperienza delle altre data l’età, magari le altre essendo giovani non hanno la sua esperienza,ma se si trovano nello stesso programma e più o meno con lo stesso ruolo, direi che quella che sta indietro è lei avendo alle spalle 20 anni di televisione piuttosto che ragazze giovani che iniziano ora e per le quali una trasmissione del genere è sempre gavetta ed esperienza…



21. Vito ha scritto:

15 dicembre 2010 alle 13:47

I ruoli non saranno gli stessi. Laura sarà protagonista negli attori protagonisti…circa 7 il resto è un cast secondario.



22. Gianni ha scritto:

15 dicembre 2010 alle 14:57

Vito da quello che ho letto io e dallo spot che ho visto la Freddi ha lo stesso ruolo di tutti gli altri, non c’è un presentatore fisso ma un ospite diverso che interagisce con tutto il cast negli scketch…poi non so…tu eri presente alla registrazione?



23. Arcangelo ha scritto:

16 dicembre 2010 alle 09:32

Laura ha deciso di non fare piu lo show…poi ne spiegherà i motivi ma è facile intuirlo…cast scadente programma allo sbando inizialmente aveva accettato ad altre condizioni…
Di sicuro a ridosso del festival di Sanremo condurrà Sanremo ? No comment il programma speciale di 6 puntate su Radio rai 1…con Arianna Ciampoli e Georgia Luzi
poi dovrebbe partire il suo show Look maker che verra sul look su Italia 1!!!!



24. nas ha scritto:

20 dicembre 2010 alle 13:35

SNL, prima puntata ieri sera: 10,55% (11,55 su t.c.)

Non parlate più adesso, eh?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.