10
novembre

IL PROFESSOR TRECCA PERDE LE STAFFE…ANZI LE LANCIA

Continua la nostra rassegna sulle TeleRisse televisive dopo l’istituzionalizzazione di questo nuovo (mica tanto, poi) genere avvenuto alcune settimane or sono a Cattiva Domenica.

Oggi ne riportiamo un’altra che ha come protagonista un personaggio singolare, il Professor Trecca. Nonostante le apparenze, infatti, sotto le spoglie del conduttore di Vivere Meglio si cela un vero e proprio peperino. Pensate che ad indicare il Suo camerino, in quel di Cologno Monzese, al posto della classica targhetta riportante il nome e cognome del personaggio troviamo un esuberante cartello che recita –> STAR TREKKA.

Quanto state per vedere è accaduto durante la cerimonia commemorativa degli ottant’anni del Radio Corriere TV.

[Per le altre telerisse clicca nel menu "categorie" sull'apposita voce o direttamente qui]

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


La vita in diretta, Alba Parietti
Sanremo 2018, Miccio vs Parietti: «Bella, tu di vestire non ne sai nulla. Alle quattro del pomeriggio ti vesti come a Capodanno» – Video


Dalla Vostra Parte, Patrizia De Blanck vs Alessandro Cecchi Paone
Dalla Vostra Parte, Patrizia De Blanck vs Cecchi Paone: «ti mando ufficialmente affanc*lo!»


Mattino Cinque - Morelli e maestra urlatrice
MATTINO CINQUE, MORELLI SU MAESTRA URLATRICE: MADRI NEVROTICHE. PANICUCCI FRENA E IL PUBBLICO APPLAUDE. MORELLI: COGLI*NE CHI APPLAUDE


Massimo Giletti, L'Arena
GILETTI SI INFURIA A L’ARENA, LITE A DOMENICA LIVE: IL POMERIGGIO IN TV FINISCE IN RISSA

5 Commenti dei lettori »

1. fuffa aggregator 0.1 ha scritto:

10 novembre 2006 alle 15:14



2. Mary ha scritto:

10 novembre 2006 alle 20:28

Oh, my God, quante parolacce!Ma che risse trash!Basta, da domani invito ogni telespettatore di una rissa a stendere un lenzuolo bianco alla finestra in segno di sdegno, a partecipare alla fiaccolata in Piazza e a brucoiare i telecomandi davanti allo scalpo di Pingitore del Bagaglino.  



3. Roberto D.Andrea ha scritto:

10 novembre 2006 alle 21:39

E guarda se sti cretini non devono abusare della loro visibilità per dare cattivo esempio! Ma statevene a casa sti babbioni che non servono a nulla se non a prendere denaro. Abbasso i rissosi e i violenti!



4. Davide Maggio ha scritto:

10 novembre 2006 alle 21:56

@ Mary : negativo! A quel punto la città bianca non sarebbe solo Ostuni! :-)



[...] parlato di questo personaggio in un post di qualche tempo fa. Incontrarlo è stato favoloso. E’ una specie di [...]



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.