21
settembre

E’ MORTA SANDRA MONDAINI

Sandra Mondaini

Cosa volete che si dica di più…

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


raimondovianello_sjja62
RAIMONDO VIANELLO: 50 ANNI DI IRONIA RIPERCORSI IN NUMEROSI SPECIALI. ECCO LE VARIAZIONI DI PALINSESTO


Michele Merlo
Michele Merlo, la Procura apre un fascicolo per omicidio colposo. Accolta la protesta dei genitori


Jason Dupasquier
Lutto al GP d’Italia: è morto il giovane pilota di Moto3 Jason Dupasquier


Dayane ha rivisto la madre al GF Vip
Muore la madre di Dayane Mello

34 Commenti dei lettori »

1. Davide Boh ha scritto:

21 settembre 2010 alle 13:37

Ciao Sandra….



2. Francy_Ca ha scritto:

21 settembre 2010 alle 13:38

E’ andata dal suo Raimondo, ora sarà felice



3. mcooo ha scritto:

21 settembre 2010 alle 13:41

Alla fine non ha retto…ora ha raggiunto il suo amato Raimondo.
Ciao Sandra.



4. erodio76 ha scritto:

21 settembre 2010 alle 13:41

ora lassu’ ci sono proprio tutti….
Ciao Sandra…



5. Davide Maggio ha scritto:

21 settembre 2010 alle 13:43

Vorrei lanciare una proposta… vorreste scriverlo voi un ricordo di Sandra?



6. LUIGI DE LUCA ha scritto:

21 settembre 2010 alle 13:57

quante volte ho imitato la mossa delle tue gambe sotto le coperte…come risuonerà strano ora quel “che barba…che noia…”.
Ciao dolce sbirulino…vola dall’amore della tua vita…già ti vedo mentre lo prendi di nuovo in giro,facendo ridere tutti gli angeli.Sarebbe bello da qui poter vedere le vostre,infinite,nuove avventure…in nuvola vianello.
Sei stata una grandissima donna prima che una grande professionista.Riposa in pace…



7. Andrea ha scritto:

21 settembre 2010 alle 13:58

*



8. Nick84 ha scritto:

21 settembre 2010 alle 14:00

Mi dispiace moltissimo , si vede che non ha retto la scomparsa di raimondo .
Spengo la tv perchè non mi va di assistere al solito teatrino televisivo di finta-commemorazione .



9. lauretta ha scritto:

21 settembre 2010 alle 14:10

Sono cresciuta con lei e Raimondo… Mi mancheranno tanto, ma è giusto che stiano insieme!!!



10. Davide Maggio ha scritto:

21 settembre 2010 alle 14:14

Maria De Filippi in collegamento con Bonta’ Loro per ricordare Sandra Mondaini



11. ricordo ha scritto:

21 settembre 2010 alle 14:16

sandra e raimondo
due modelli da imitare
un amore a tutto tondo
grande come il mare
amore e fedeltà senza confini
un amore che va oltre la morte
dopo cinque mesi, ancora vicini
perché quella era la loro sorte
insieme per sempre, oltre la vita
che bella questa storia d’amore infinita



12. batspa ha scritto:

21 settembre 2010 alle 14:23

So che non è il momento di dirlo ma, dopo averla usata negli ultimi mesi, diventerà carne da macello anche lei nei prossimi giorni.

Ciao Sandra.



13. Davide Maggio ha scritto:

21 settembre 2010 alle 14:24

@ batspa: proprio per questo ho pensato che la maniera migliore per dare la notizia fosse quella hai visto.



14. EndRiuU ha scritto:

21 settembre 2010 alle 14:34

Ciao Sandra,
tu che insieme a Raimondo mi avete visto crescere dall’altro lato dello schermo, di una televisione che rimaneva accesa per farmi compania. Voi due che come nonni, più vicini dei miei che vivevano lontano e che non potevo avere ogni giorno, avete riempito le mie domeniche, nell’osservarvi a combinarne di tutti i colori in quella che sarebbe stata anche la mia Casa Vianello.
Prima Raimondo, poi tu Sandra, ci avete salutato, dimostrando a tutti noi l’amore che vi univa, in “barba” e al contrario a ciò che per comicità volevate far sembrare, facendo andar via la “noia” di giornate poco felici. Vi univa un filo molto più robusto di un capello, quello che con la vecchiaia tende ad essere sempre più bianco, ma che in realtà tra di voi è rimasto più candido che mai.
Ora siete lassù, insieme agli altri Grandi dello Spettacolo Italiano che, d’ora in poi, farà fatica ad avere eredi meritevoli come Voi.
Grazie ancora per tutto ciò che avete fatto, i nostri cuori non potranno dimenticarvi mai…

Ciao Sandra! Ciao Raimondo! Ciao Mike! Ciao Corrado! Ciao a tutti!



15. luke ha scritto:

21 settembre 2010 alle 14:37

Ci sarebbero tante cose da dire ma non si sa da dove partire.
Io posso solo dire che mi dispiace tanto e questo lutto lo sento molto vicino. Per me Sandra era la mia nonna televisiva, sono cresciuto anche lei, con Raimondo e con la TV anni 80 che tanto mi manca. Per me era una grande artista e completa ma anche una grande donna semplice ma grande allo stesso tempo.
E’ brutto da dire ma un pò si sapeva, è tipico di quelle coppie che hanno vissuto per anni insieme e si sono amati tanto, quando muore uno poi l’altro lo segue, purtruppo è cosi.
Sandra dopo la morte di Raimondo è vissuta con il dolore nel cuore oltre che quello fisico dovuto alla sua malattia, quindi era inutile che continuasse a soffrire.
Ora la vedo felice vicina al suo Raimondo e di questo dobbiamo esserne felici tutti.
Certo ci mancherà tanto, ma per fortuna che insieme a Vianello ci ha regalato tantissime cose e il loro ricordo resterà per sempre nel nostro cuore. Devono rimanere nel nostro cuore perchè sono due esempi di vita e modelli di ispiramento per chi oggi fa il loro mestiere.
Penso che entrambi siano andati dritti al Paradiso perchè non hanno nulla da farsi perdonare, quante emozioni, divertimento, allegria ci hanno regalato e sono sempre entrati nella nostra casa con rispetto, e si sono fatti volere bene da tuttti.
Un abbraccio forte.
Luca



16. batspa ha scritto:

21 settembre 2010 alle 14:40

@DM infatti ho apprezzato l’approccio “minimal”, quasi da agenzia.

Chissà se le D’Urso, le Venier, le Perego, le Balivo e compagnia cantante le offriranno lo stesso rispetto.

(è un’affermazione retorica visto che la famiglia Costanzo si è già riunita televisivamente sfruttando la povera Sandra nel tentativo di far decollare Bontà Loro).



17. GG ha scritto:

21 settembre 2010 alle 14:41

Sembra che il Paradiso vi voglia tutti insieme, a voi grandi della televisione d’altri tempi.

Ciao Sandra.



18. luca_parma ha scritto:

21 settembre 2010 alle 14:46

Sono triste e dispiaciuto.
Oggi arrivando in cielo da Raimondo ti sarai sentita dire “e che sei già qui?!?!?!?! non si può manco morire in pace!!”. E vi darete un eterno abbraccio.
Grazie per tutto quanto ci hai/avete dato.



19. alessandro ha scritto:

21 settembre 2010 alle 15:17

un altra triste giornata per la tv italiana
Sandra’ non e’ riuscita a rimanere lontana dal suo Raimondo e ora chissa’ staranno facendo le scenette di Casa Vianello in paradiso assieme a Ugo Tognazzi, Gino Bramieri , Enzo Liberti e tutti coloro che hanno lavorato con loro o che sono stati colleghi e ora non ci sono piu’
Per me e’ come se se ne fossero andati via uno dopo l’altro dei parenti quasi dei genitori, non voglio esagerare ma penso che noi telespettatori siamo stati i figli che loro non avevano avuto



20. CeleTheRef ha scritto:

21 settembre 2010 alle 15:35

Sbirulino adesso direbbe “ciao tutti!”

ciao Sandra



21. Cinzia Bancone ha scritto:

21 settembre 2010 alle 15:42

Quanto mi dispiace. Un altro talento ci lascia…



22. Markos ha scritto:

21 settembre 2010 alle 16:12

Mi dispiace molto! Un’altra grande che ci lascia! :(
Stasera c’è la Guarnieri, guardando la Guida Tv.



23. ailev ha scritto:

21 settembre 2010 alle 16:21

ciao Sandra



24. Giovanni ha scritto:

21 settembre 2010 alle 16:26

Mi dispiace molto. Mancherà a tutti.



25. mats ha scritto:

21 settembre 2010 alle 16:31

Vi ricordate quel varietà che avevano trasmesso nell’estate 2004 su Canale 5, la domenica nel preserale? Sandra e Raimondo Supershow? Speriamo che lo ripropongano, magari su Retequattro… Io vorrei rivederlo



26. mISTERmAGOO ha scritto:

21 settembre 2010 alle 16:50

Ciao Sandra!



27. baldo gucciardi ha scritto:

21 settembre 2010 alle 17:07

Ho la fortuna di un ricordo personale.
Dietro le quinte di Passaparola.
Giro veloce sul set di Casa Vianello e poi l’incontro con loro due.
Ti si materializza davanti gli occhi il “Sabato Sera” di una vita.
E poi la bellissima Sandra mi presenta amichevolmente a Raimondo.
Noi no …. non vi dimenticheremo … noi no.



28. giemmegi ha scritto:

21 settembre 2010 alle 17:26

Come Giulietta Masina non ha resistito alla diparita di Federico Fellini, anche Sandra Mondaini ha voluto raggiungere il suo Raimondo.
Due grandi amori dei nostri tempi.
Grazie per quello che ci avete trasmesso.



29. Andre ha scritto:

21 settembre 2010 alle 17:27

Sono arrivato da scuola e accendendo la TV ho visto la notizia a Pomeriggio5… Sono scioccato…
Ciao Sandra…

Questo post è il modo migliore per dare la notizia…
Tutti i programmi adesso useranno la notizia per fare ascolti… Come per Mike e Raimondo…



30. Zoro ha scritto:

21 settembre 2010 alle 17:43

Un altro pilastro della nostra TV oggi ci ha lasciato oggi purtroppo, CIAO SANDRA, riposa in pace insieme al tuo Raimondo!!!!!! :-((((((((((((((((((((



31. Mimì ha scritto:

21 settembre 2010 alle 20:03

Riposa in pace Sandra assieme a Raiomondo e gli altri grandi della televisione italiana. Tu e Raimondo siete stati la coppia televisiva più bella di tutti i tempi ma anche un grande esempio di amore vero nella vita e per il vostro lavoro. Avete rappresentato la miglior televisione italiana. Grazie Sandra e Raimondo. Non vi dimenticheremo mai.



32. recenso ha scritto:

21 settembre 2010 alle 20:43

Sono tristissima ma penso a quali battute le farà ora Raimondo vedendola arrivare…

Grazie per tutti i momenti indimenticabili che ci avete regalato



33. Pape Satan ha scritto:

21 settembre 2010 alle 23:54

“Finchè morte non vi separi”

Il sacerdote si sbagliò

Neanche la morte ce l’ha fatta
a dividerli

Doverosamente
mi tolgo il cappello
(se lo avessi)



34. ELSIEMARINA ha scritto:

22 settembre 2010 alle 00:32

Sono molto rattristata dal fatto che su nessuna rete RAI sia stato trovato l’adeguato spazio, OGGI, per ricordare la mitica Sandra… almeno un DADADA speciale al posto dei Soliti Ignoti o la puntata di Porta a Porta in onda questa sera dedicata a LEI me lo sarei aspettato, COME MINIMO…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.