22
maggio

I conti non tornano per Sanremo. Il servizio di Striscia

carlo conti

Carlo Conti (Us Promopressagency)

Questa è bella. Com’è ormai noto, la Rai ha annunciato Carlo Conti alla conduzione e direzione artistica dei prossimi 2 Festival di Sanremo. Eppure, fa notare Striscia la Notizia, la convenzione tra Rai e il Comune scadrà il prossimo anno.  Insomma, i conti non tornano.

Nel servizio in onda stasera, Pinuccio, inviato del tg satirico, si chiede come abbia fatto la Rai a contrattualizzare Conti per due anni. Inoltre, proprio perché il Comune di Sanremo, che è un ente pubblico, non ha mai pubblicato il bando per affidare la kermesse canora, a luglio potrebbe arrivare una sentenza che bloccherebbe anche il Festival 2025. E qualcuno potrebbe addirittura rivolgersi alla Commissione Europea, rivela Pinuccio, che aggiunge: «Abbiamo saputo che ci sono altre grosse emittenti intenzionate a prendere il Festival».

Sanremo 2026 fuori dalla Rai è uno scenario che ci sembra poco probabile. Tuttavia vendere la pelle prima di averlo ucciso non depone certamente a favore della tv pubblica. Del resto, sembrava pure impossibile che Amadeus lasciasse la Rai per andare sul Nove.



Articoli che potrebbero interessarti


I conti non tornano per Sanremo. Il servizio di Striscia
Carlo Conti direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo 2025 e 2026


Al Bano
Al Bano si appella a Conti: «Sogno Sanremo 2025. Un’ultima volta in gara, poi basta»


Carlo Conti
Carlo Conti: «Se farò meno ascolti di Amadeus non importa, sono a un punto della carriera in cui non devo dimostrare niente»


Carlo Conti(1)
Rai sceglie l’usato sicuro con Carlo Conti a Sanremo

2 Commenti dei lettori »

1. Gigi ha scritto:

22 maggio 2024 alle 18:53

Si continua a dire che Amadeus ha lasciato la Rai quando è falso , è semplicemente scaduto il contratto è quindi ha preferito cambiare aria essendo libero di andare dove gli pare



2. Antonio ha scritto:

23 maggio 2024 alle 16:31

Amadeus non è voluto rimanere in rai poiché ha deciso di prendere il volo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.