21
maggio

Pagelle TV della Settimana (13-19/05/2024). Ecco i promossi e i bocciati

Fabrizio Casinelli, capo ufficio stampa Rai (foto da Linkedin)

Promossi

9 a Stéphane Jarny. Il direttore artistico è il vero vincitore di Amici (qui le motivazioni nell’editoriale di Davide Maggio).

8 a Sarah Toscano, vincitrice di Amici 23. Probabilmente non era la più pronta o la più forte a livello discografico tuttavia il suo trionfo racchiude l’essenza stessa di un talent (peraltro con le fattezze di una scuola): imparare ed evolversi in maniera progressiva.

7 ad Annalisa. Ciliegina sulla torta di un fortunato tour, sono le due serate all’Arena di Verona, impreziosite da diversi ospiti e che si sono guadagnate – come anticipato su queste pagine – la messa in onda in prima serata su Canale 5. Due anni fa, ci saremmo fatti una risata all’idea di un prime time tutto suo o immaginando dei palazzetti gremiti per la sua musica.

6 a Il Clandestino. D’accordo, i risultati auditel non sono stati eccezionali, tuttavia è apprezzabile il tentativo di aver portato una storia diversa, che non si adagia sul solito general procedural o sulla riconoscibilità del protagonista per il pubblico di Rai1.

Bocciati

5 a I Migliori Anni. Si è chiusa nel silenzio generale la decima edizione del varietà nostalgico. Salviamo il ‘coraggio’ di Carlo Conti a non sottrarsi al sabato sera ottenendo comunque una media intorno al 18%. I Migliori Anni sono passati da un pezzo.

4 alla tendenza delle serie tv che si moltiplicano perdendo però le proprie caratteristiche distintive. E’ un abbondare di miniserie e ‘film lunghi’ (qui il nostro editoriale).

3 ai cambi di palinsesto per L’Isola dei Famosi. Questa edizione, già poco brillante di suo, avrà sperimentato quattro collocazioni: domenica, lunedì, mercoledì e giovedì.

2 ad Albano. Il cantante si aggiunge alla lunga lista di interpreti che hanno steccato l’Inno Nazionale. I colleghi però almeno hanno evitato le recriminazioni prendendosela col pubblico e tirandola per le lunghe.

1 alla Rai. Lo scorso venerdì, un comunicato della televisione pubblica bolla come fake news l’assenza di Fedez a Da Vicino Nessuno è Normale. L’ennesimo (vano) tentativo di screditare la stampa comprende anche un paradosso perchè si tuona contro le fake news dando una fake news. Voi l’avete visto Fedez da Cattelan? Rai allo sbando.



Articoli che potrebbero interessarti


STASERA TUTTO POSSIBILE
Pagelle TV della Settimana. Ecco i promossi e i bocciati


bernardini
Pagelle TV della Settimana (15-21/04/2024). Ecco i promossi e i bocciati


DOC_ARGENTERO
Pagelle TV della Settimana (4-10 marzo 2024). Ecco i promossi e i bocciati


virginia_raffaele_colpo di luna
Pagelle Tv della Settimana (15-21/01/2024): ecco i promossi e i bocciati

2 Commenti dei lettori »

1. Astrix ha scritto:

21 maggio 2024 alle 15:55

Fosse la smentita su Fedez il problema più grande della Rai in questo momento…



2. Rupert ha scritto:

23 maggio 2024 alle 11:11

Beh, il tizio nella foto la faccia da fanfarone ce l’ha tutta.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.