13
maggio

Palinsesti Mediaset, estate 2024: tra Battiti e Temptation, su Canale 5 tante nuove serie. Italia 1 relega Tilt di Papi a luglio

Palinsesti Mediaset, estate 2024

Palinsesti Mediaset, estate 2024

Con la stagione in corso ormai alle battute finali, Mediaset ha definito i palinsesti estivi (periodo di riferimento giugno/agosto). Tra novità, che non mancano rispetto alle ultime annate, e conferme, ecco – salvo variazioni di cui vi terremo aggiornati – cosa andrà in onda su Canale 5, Italia 1 e Rete 4 durante l’estate 2024.

I palinsesti di Canale 5 per l’estate 2024

La notizia di rilievo è che durante l’estate Canale 5 trasmetterà diverse nuove serie in prima serata. Oltre alla più volte rinviata Bardot, dalla Turchia – dove il Biscione pesca ogni stagione diversi titoli – sono in arrivo Segreti di Famiglia e La Rosa della Vendetta (Gulcemal). Ci sarà spazio anche per la terza stagione di Sissi e Davos 1917, serie svizzero-tedesca con la stessa interprete della Principessa.

Sul fronte intrattenimento, l’arrivo da Italia 1 di Battiti Live con Ilary Blasi e Alvin e la nuova edizione di Temptation Island; lo show musicale dovrebbe andare ad occupare i lunedì sera di Canale 5 dopo Io Canto Family (al via il 20 maggio), mentre il reality al giovedì. Spazio, inoltre, alle repliche di Zelig, Michelle Impossible & Friends e Lo Show dei Record.

In daytime non si registrano significative variazioni rispetto alla scorsa estate, così come in access quando da lunedì 10 giugno Paperissima Sprint prenderà il posto di Striscia la Notizia.

I palinsesti di Italia 1 e Rete 4 per l’estate 2024

Nell’estate di Italia 1 troverà spazio  Tilt – Tieni il Tempo, il gioco musicale condotto da Enrico Papi, inizialmente programmato per lo scorso autunno e già registrato. Torneranno in replica, invece, Inside (lo spin-off de Le Iene, che terminano il 4 giugno), Gioco Sporco e Italia 1 On Stage con gli spettacoli dei comici. Sempre per quanto riguarda la prima serata, insieme ai film la rete rinnova il suo impegno con le serie di Chicago: in prima visione ci saranno l’11° stagione di Chicago P.D. (al lunedì, da luglio), la 12° stagione di Chicago Fire (al mercoledì, da luglio) e la 9° stagione di Chicago Med (al venerdì, da agosto).

Per quanto riguarda Rete 4, una volta terminata la stagione dei programmi d’informazione accesi ogni sera da settembre, Zona Bianca proseguirà al mercoledì al posto di Fuori dal Coro, mentre al venerdì Quarto Grado andrà avanti con Le Storie. Al martedì, dove E’ Sempre Cartabianca concluderà l’annata il 2 luglio, sono in arrivo due serie: la seconda stagione di Delitti ai Caraibi e Harry Wild. In access, in sostituzione di Prima di Domani, Stasera Italia sette giorni su sette.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Palinsesti Mediaset, 2023/2024
Palinsesti Mediaset, festività 2023/2024 – Vigilia di Natale con Elisa e ‘Una poltrona per due’, doppio concerto per Panicucci, torna Johnny Stecchino


Ilary Blasi
Palinsesti Mediaset, primavera 2023 – GF Vip fino al 3 aprile, poi L’Isola. Ritorna Felicissima Sera, a maggio la novità Maria Corleone


Pio e Amedeo - Felicissima Sera
Palinsesti Mediaset, gennaio/marzo 2023 – Su Canale 5 le novità Chiambretti e «Il Patriarca» Amendola, tornano i Record di Scotti e Felicissima Sera di Pio e Amedeo


Il Volo
Palinsesti Mediaset, festività 2022/23 – Su Canale 5 la novità con Il Volo, Italia 1 non rinuncia a «Una poltrona per due», su Rete 4 i documentari della BBC

2 Commenti dei lettori »

1. La Berlinguer ha scritto:

13 maggio 2024 alle 18:57

Nulla di interessante.



2. DavideFI ha scritto:

14 maggio 2024 alle 11:43

“Morning news” è confermato?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.