14
maggio

Pagelle TV della Settimana (13-19 maggio 2024). Ecco i promossi e i bocciati

Viva Rai2

Promossi

10 a Viva Rai2. Non un semplice programma (ben scritto e condotto) ma una rivoluzione copernicana, capace di cambiare i paradigmi del mattino e portare innovazione in tv.  E così è bastato uno show del mattino a Fiorello per dare nuovo lustro al suo blasone. Il fatto che Viva Rai2 finisca nel pieno dell’hype è un altro segno distintivo in una tv che spreme tutto fino al midollo.

8 a L’albero Azzurro. Simbolo per intere generazioni di piccoli, il programma di Rai Kids ha compiuto 3000 puntate. Lunga vita a Dodò!

7 a Angelina Mango. All’Eurovision Song Contest non ha vinto ed è giusto così: sia perché c’era chi meritava di più sia perché un percorso di carriera così accelerato può creare dei ‘mostri’. Sul palco ha offerto una buona esibizione mostrando padronanza e sicurezza.

6 di incoraggiamento a Ida Platano. L’over promossa tronista lascia Uomini e Donne senza una scelta, in seguito alle bugie del corteggiatore preferito. Se la fortuna aiuta gli audaci, la sfortuna danneggia chi si rifiuta di aprire gli occhi e vedere la realtà.

Bocciati

5 alla scelta di Mara Maionchi come commentatrice dell’Eurovision Song Contest. Ad una certa, Gabriele Corsi non doveva più spiegare a casa ciò che era in onda ma doveva spiegarlo alla sua partner. Peraltro nelle semifinali i due si trovavano pure in nazioni diverse.

4 al divampare della polemica Gruber-Mentana. Lei eccessiva con il suo sfogo, lui che sembra aver colto la palla al balzo per esternare ciò che covava e lanciare dei messaggi ben precisi all’editore.

3 al pasticcio Rai all’Eurovision Song Contest che ha violato il regolamento Ebu rivelando le percentuali del televoto. La tv pubblica si è poi scusata parlando di dati parziali ed errore tecnico. In realtà i dati veri nella sostanza rispecchiano quelli incorretti e, più che è un errore tecnico, è sembrata una scarsa conoscenza del regolamento, visto che ciò che è stato fatto è la regola in normali programmi col televoto.

2 a La Pupa e il Secchione. Un flop senza se e senza ma ha contraddistinto la sesta edizione del reality. Colpa di tante cose, compreso un grosso problema alla base: non puoi fare le nozze coi fichi secchi.

1 a Francesco Benigno. L’attore, furioso per la sua squalifica dell’Isola dei Famosi, dopo essersela presa con il programma (e all’inizio non aveva neanche tutti i torti) è passato ad offendere sui social Luxuria dando il peggio di sè.



Articoli che potrebbero interessarti


Enrico Mentana - TGLa7
Mentana rincara: «Siamo stati accusati di qualcosa che non è vero» – Video


Mentana Gruber
Cairo interviene sulla querelle Gruber-Mentana (senza prendere posizione)


Pagelle TV della Settimana (13-19 maggio 2024). Ecco i promossi e i bocciati
Mentana non si contiene: «Gradirei non ci fosse mutismo da parte dell’azienda, altrimenti ne trarrò le conseguenze»


Enrico Mentana - TGLa7
Mentana risponde alla Gruber: «Giudizio sprezzante, prendo le distanze da maleducati e ignavi»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.