1
maggio

La Promessa, anticipazioni (1-31 maggio 2024): arriva Abel, un ‘medico-nemico’ per Jana

Jana e Abel - La Promessa

Jana e Abel - La Promessa

Un nuovo ‘osso duro’ da combattere è in arrivo per Jana Exposito nelle puntate de La Promessa in onda nel mese di maggio: la ragazza farà infatti la conoscenza di Abel Bueno, un medico amico di Manuel che arriverà nella tenuta per prendersi cura della gravidanza di Jimena. Dottore che tratterà Jana con sufficienza e verrà interpretato da Alejandro Vergara, già volto di Tomas de los Visos ne Il Segreto. La soap è in onda dal lunedì al venerdì alle 16.40, con degli episodi frazionati, su Canale 5 (diretta streaming e replica on demand su Mediaset Infinity). Il 1° maggio appuntamento speciale dalle 14.10 alle 17.00. Ecco le nostre anticipazioni.

Martina confessa il suo grande segreto

E151 (S.2). Martina confessa davanti a tutta la famiglia il vero motivo che l’ha portata a La Promessa: scappare da uno scandalo che lei stessa ha provocato durante una festa a Madrid. Dopo la bugia, Alonso chiede spiegazioni a Martina e perde la fiducia nella nipote. Curro prova a parlare con Martina ma lei si fa valere prendendo le distanze dal giovane. Rómulo, con l’aiuto della Guardia Civile, interviene in tempo per salvare Pía dalle mani di Gregorio, che abbandona La Promessa in manette. María Fernández confessa a Salvador qualcosa che riafferma ulteriormente i suoi sospetti riguardo alla sua amicizia con Lope e che provoca una reazione inaspettata da parte del giovane. L’intero servizio si chiede perché la marchesa abbia mandato Jana a casa della duchessa di Infantes. Non lo capiscono neanche Curro e Catalina e lo fanno sapere a Cruz. Dopo l’inganno con il contratto, Lorenzo cerca di riavvicinarsi a Catalina, ma la giovane ha perso la fiducia in lui e gli ricorda che non saranno mai amici.

Manuel furioso con Cruz

E152 (S.2). Manuel scopre che Jana è stata mandata a casa dei duchi e promette di intercedere presso la madre per riportare la cameriera a La Promessa. Cruz ha un nuovo motivo per discutere con Jimena. La marchesa ha commissionato la culla del nipote al più rinomato ebanista dell’Andalusia, ma Jimena rifiuta. I marchesi sostengono Martina dopo che lei ha spiegato il motivo per cui si nascondeva a La Promessa, ma non sanno che i genitori di Martina non hanno ancora detto l’ultima parola sulla vicenda. Lope evita di parlare con María Fernández dei suoi veri sentimenti ora che Salvador sa del loro bacio. Nel frattempo, Simona e Candela sono ancora preoccupate per Carlos e pensano di scappare di nuovo per scoprire dove potrebbe essere, anche a costo di perdere il lavoro. Il marchese è arrabbiato con Pía e Rómulo perché la guardia civile ha preso in custodia Gregorio senza che lui ne sapesse nulla e minaccia di licenziarli.

Che cosa nascondono Fernando e Margarita?

E153 (S.2). Rómulo e Pía danno una versione annacquata dell’incidente con Gregorio ad Alonso, che ha già abbastanza da affrontare con suo fratello e sua moglie e li perdona di non averlo informato in tempo. Cruz e Alonso iniziano a sospettare che ci sia qualcosa dietro la visita inaspettata di Fernando e Margarita. Cruz inoltre non riesce a spiegare perché tutti la interrogano chiedendole di Jana. Ciò causa una maggiore distanza con Manuel, ma soprattutto con la nuora Jimena. María Fernández ha in mente la missione che Jana le ha affidato: tornare nella casa per incontrare quel presunto sconosciuto che sa qualcosa del suo passato. Simona e Candela escogitano un piano per cercare di fuggire da La Promessa e continuano a indagare su Carlos, senza sapere che qualcuno è molto consapevole dei loro movimenti.

Margarita minaccia Cruz

E154 (S.2). Jimena continua ad affrontare Cruz sulla questione della culla e riesce a portare Manuel dalla sua parte. Lope confessa finalmente il suo amore a María Fernández. La giovane cameriera apprezza la sua sincerità, ma resta immersa in un mare di dubbi. Simona e Candela scioperano a causa della loro reclusione, che impedisce loro di continuare a indagare su dove si trovi Carlos. Lope deve quindi raddoppiare il suo impegno per coprire il mancato lavoro delle due donne. Rómulo informa Pía del fatto che trasferiranno Gregorio a Puebla de Tera. Il maggiordomo offre il suo pieno sostegno a una governante devastata. Jana ha un incontro molto movimentato con un misterioso autista mentre torna dal palazzo dei genitori di Jimena. Margarita minaccia Cruz di rivelare a tutti segreti del suo passato, se non smette di sostenere Martina. In seguito, Cruz scopre il vero motivo per cui i suoi cognati sono a La Promessa.

Jana torna a La Promessa

E155 (S.2). Jana ritorna a La Promessa. Tutti festeggiano il suo ritorno, soprattutto Manuel. Chi non è così felice è Cruz che, a causa di Jana, finisce per discutere con Jimena. La marchesa ha un altro fronte aperto con i cognati, Fernando e Margarita, ora che conosce il vero motivo della visita dei genitori di Martina. Curro chiede consiglio alla sorella Jana sul suo difficile rapporto con Martina. Rómulo, inoltre, chiede aiuto a Jana per tenere d’occhio Pía. La governante è ancora spaventata dopo quello che è successo con Gregorio, ma trova al piano nobile un alleato che non si aspettava. Catalina torna da Cadice e quello che meno si aspetta è di dover gestire lo sciopero di Simona e Candela. La ragazza scopre che, se vuole che Simona e Candela tornino alla normalità, deve impegnarsi nella ricerca di Carlos.

Un corteggiatore per Martina

E156 (S.2). Nella festa dello scandalo, Martina ha baciato Don Antonio de Carvajal y Cifuentes, figlio di un potente duca vicino alla Casa Reale. La notizia rivoluziona gli abitanti de La Promessa, soprattutto quando il nobile si mostra interessato ad allacciare rapporti con la giovane. Manuel riceve Abel, il suo amico medico incaricato di vegliare sulla gravidanza di Jimena. Abel chiede di rimanere nell’area di servizio, cosa che sorprende i domestici. La relazione di Jana con il dottore non inizia con il piede giusto. Simona e Candela non sono soddisfatte delle informazioni che Catalina ha dato loro su Carlos e continuano a preoccuparsi per il maestro. Salvador presume con amarezza che anche María Fernández ami Lope. Adesso è la cameriera a dover chiarire i suoi sentimenti.

Cruz dà un compito a Lorenzo

E157 (S.2). Lorenzo promette a Cruz di indagare se il futuro matrimonio di Martina con il futuro duca di Carvajal y Cifuentes è vero. Martina non ha intenzione di sposarlo e cerca di riavvicinarsi a Curro, con il quale le cose sono tese. Curro chiede consiglio a Jana, che ha un nuovo fronte aperto nei confronti di Abel, amico medico di Manuel, e della sua continua maleducazione. María Fernández è ancora nei guai per Salvador e Lope, ma uno dei suoi colleghi le dà la chiave che potrebbe porre fine a tutto questo pasticcio. Simona e Candela sono ancora molto preoccupate per la sparizione del loro maestro, il che fa sì che Catalina intervenga e vada molto più in là di loro nel mistero di Carlos. Il giovane Feliciano si presenta a La Promessa e sembra conoscere Petra da tanti anni.

Feliciano è il fratello di Petra

E158 (S.2). Feliciano, fratello di Petra, si stabilisce nel palazzo per qualche giorno, in attesa di trovare lavoro. Questa visita, insieme a quella di Abel, è scomoda per tutti i membri del servizio. Il rapporto tra Jana e Abel va sempre peggio e lui non esita a umiliarla, definendola poco più che una guaritrice. Jimena interroga Jana riguardo al dottore, ma lei, prudentemente, tiene per sé i suoi veri pensieri. Uno spettacolare regalo del figlio del duca di Carvajal y Cifuentes a Martina rivoluziona il palazzo e costituisce un nuovo motivo di scontro tra i marchesi e Fernando e Margarita. Simona e Candela fsteggiano il ritorno di Don Carlos, ma sospettano che il maestro non dica tutta la verità. Pía, tramite Rómulo, riceve alcune inquietanti notizie su Gregorio che riaccendono l’inferno vissuto con lui.

Un nuovo ‘dolore’ per Pia

E159 (S.2). Il mondo di Pía va a pezzi quando scopre che deve testimoniare contro Gregorio, ma Rómulo le promette di accompagnarla dopo aver ottenuto il permesso dai marchesi. Sia Pía che Rómulo dicono a Petra che Feliciano non può lavorare a La Promessa, ma la cameriera sembra avere altri piani. Martina si sente a un bivio tra Curro (amore) e il figlio del Duca (obbligo). Simona e Candela mettono in atto un piano per scoprire la verità che il maestro nasconde loro. Le continue discussioni tra Jana e Abel arrivano alle orecchie di Manuel, che cerca di mediare tra l’amico e la cameriera, anche se con scarso successo. María Fernández dice a Jana che qualcuno legato al suo passato è tornato nella regione. Una persona che potrebbe conoscere la verità su quello che è successo a sua madre quindici anni prima.

Petra scavalca Romulo e Pia

E160 (S.2). Jana fa di tutto per mantenere l’impegno preso con Manuel e cerca di riavvicinarsi ad Abel; ma il medico continua a comportarsi in maniera arrogante. Abel, tra l’altro visita Salvador e ha buone notizie per l’ex soldato. Jana e María Fernández cercano di saperne di più sul ritorno di Ramona a Luján. Martina insiste di non voler sposare il figlio del duca di Carvajal y Cifuentes. Per questo, chiede a Curro di  pazientare. Carlos confessa a Simona e Candela il motivo che lo ha tenuto lontano da La Promessa per tanti giorni, un oscuro segreto che da anni nasconde al mondo. Petra si sforza di trovare lavoro a suo fratello a La Promessa, e ci riesce grazie all’intercessione della Marchesa, nonostante l’opposizione di Rómulo e Pía.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


La Promessa, anticipazioni (1-31 maggio 2024): arriva Abel, un 'medico-nemico' per Jana
Un Posto al Sole, anticipazioni (20-25 maggio 2024): Raffaele perderà il posto da portiere?


emir kemal
Endless Love anche alla domenica (anticipazioni)


bll sheila
Beautiful anticipazioni (19-25 maggio 2024): Bill è irremovibile sull’amore per Sheila


zuleyha soffre
Terra Amara (anticipazioni di venerdì 24 maggio 2024): Zuleyha dona l’eredità di Hakan a Cukurova

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.