27
marzo

Alessio Spirito vince Dalla Strada al Palco 2024

Alessio Spirito - Dalla Strada al Palco

Alessio Spirito - Dalla Strada al Palco

Si è chiusa con la vittoria del danzatore acrobata Alessio Spirito la terza edizione di Dalla Strada al Palco, il talent show di Rai2 dedicato agli artisti di strada condotto da Nek. Nel corso della puntata finale, trasmessa questa sera, il concorrente è riuscito, infatti, a spuntarla sugli altri quattordici avversari e si è portato a casa il montepremi in palio di 10.000 euro in gettoni d’oro.

Dalla Strada al Palco 3: chi è Alessio Spirito

Alessio ha 39 anni, è originario della provincia di Brindisi, ma attualmente vive vicino a Napoli. Nella vita è un danzatore acrobata. Sin da piccolo ha studiato danza, poi intorno ai 30 anni gli è nata la voglia di intraprendere una nuova disciplina: l’acrobatica aerea. Ha iniziato prima con i tessuti e poi ha proseguito con la pole e la roue cyr. La sua famiglia lo ha sempre appoggiato e incoraggiato a perseguire questa strada. Ad oggi si dice felice della sua vita, nonostante le innumerevoli difficoltà che ha dovuto affrontare: una su tutte, la perdita di suo padre mentre era lontano da casa.

Arrivato in finale dopo aver vinto la quarta puntata, Alessio Spirito è riuscito ad aggiudicarsi la vittoria con 832 punti. A giudicarlo, oltre al pubblico presente in studio, Alba PariettiSergio Friscia. Dietro di lui, la danzatrice circense Ylenia Monno, seconda con 827 punti, e l’illusionista Matteo Fraziano, terzo con 819 punti.



Articoli che potrebbero interessarti


Dalla Strada al Palco (US Rai)
Dalla Strada al Palco riparte con i ‘passanti’ Zanicchi e Paolantoni. Arrivano artisti internazionali ma fuori gara


Il dipinto di Laura Calafiore
Laura Calafiore vince Dalla Strada al Palco 2023


Nek - Dalla Strada al Palco (foto Mongini Comunicazione)
Dalla Strada al Palco torna su Rai 2. Ospiti alla prima Andrea Delogu e Carlo Conti


blasi totti
Pagelle TV dell’estate. Promossi Reazione a Catena e Terra Amara. Bocciati Pausini e la guerra dei Totti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.