17
marzo

TG1 Mattina anticipa alla stessa ora di Prima Pagina del TG5

TG1 Mattina (US Rai)

TG1 Mattina (US Rai)

La mattina di Rai 1 gioca d’anticipo e parte a braccetto con quella di Canale 5. A partire da domani, lunedì 18 marzo, TG1 Mattina aprirà le giornate della rete ammiraglia Rai direttamente alle ore 6, alla stessa ora di Prima Pagina del TG5.

Lo spazio informativo condotto da Maria Soave e Micaela Palmieri, in onda dal lunedì al venerdì e dedicato alle principali notizie del giorno, parte dunque con circa mezz’ora d’anticipo rispetto al solito; la nuova collocazione è prevista almeno fino al 31 maggio. TG1 Mattina, che da questa stagione si è rinnovato divenendo una sorta di rullo di notizie, proprio come Prima Pagina della concorrenza ma con la conduzione, tenta di ridurre il gap partendo “alla pari”, in una fascia oraria in cui l’informazione di Canale 5 è nettamente leader.

Sempre da domani, cambia orario anche TG1 Economia, con buona pace dell’assemblea dei giornalisti che non vede di buon occhio il trasloco al mattino. La rubrica di economia del telegiornale di Gian Marco Chiocci, infatti, andrà in onda in coda al TG1 delle 8 e non più a quello delle 13.30. Sarà contenta Caterina Balivo, che con La Volta Buona partirà subito dopo le 14; un po’ meno, forse, la squadra di Unomattina.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Tg1 Economia
Tg1 Economia passa al mattino per ‘agevolare’ La Volta Buona? I giornalisti protestano


Maria Soave - Tg1 Mattina
Tg1 Mattina si scopre un piacevole rullo di notizie


TG1 Economia
TG1 Economia da lunedì prossimo anticipa alle 14 (e Matano si avvicina al Paradiso)


ossini soave
Al via la rivoluzione del mattino di Rai1: 6.30-9 TG1Mattina / 9-12 Uno Mattina Estate

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.