11
dicembre

Ascolti TV | Domenica 10 dicembre 2023. Terra Amara vince sfiorando i 3 milioni (17.2%), Fenoglio crolla al 13.6%. Risale Fazio (11.3-9.4%), Report 8.4%. Amici 24.7%

Ascolti TV 10 dicembre 2023 Metodo Fenoglio

Alessio Boni - Il Metodo Fenoglio (US Rai)

Nella serata di ieri, domenica 10 dicembre 2023, su Rai1 la terza puntata de Il Metodo Fenoglio – L’Estate Fredda ha conquistato 2.480.000 spettatori pari al 13.6% di share (primo episodio: 2.660.000 – 13.3%, secondo episodio: 2.322.000 – 13.9%). Su Canale5 Terra Amara ha ottenuto un a.m. di 2.924.000 spettatori pari al 17.2% di share. Su Rai2, preceduto da una presentazione dal nome ‘Sull’Attenti!’ (432.000 – 2.1%), il quinto appuntamento con La Caserma ha raccolto 549.000 spettatori con il 2.8%. Su Italia1 Harry Potter e i Doni della Morte: Parte I ha collezionato 1.131.000 spettatori con il 6.5% di share. Su Rai3, dopo una presentazione (1.208.000 – 5.8%), Report ha raccolto davanti al video 1.597.000 spettatori con l’8.4% (Plus: 1.021.000 – 6.4%). Su Rete4 Zona Bianca viene visto da 699.000 spettatori con il 4.9% di share. Su La7 Bad Company – Protocollo Praga ha interessato 393.000 spettatori con il 2.2%. Su Tv8 Il Natale della Porta Accanto ha registrato 537.000 spettatori con il 2.9%. Sul Nove, preceduto da una presentazione (1.147.000 – 5.8%), Che Tempo Che Fa segna 2.309.000 spettatori (11.3%) nella prima parte e 1.205.000 spettatori (9.4%) nella seconda parte chiamata Il Tavolo (Che Tempo Che Fa – L’Importante È Finire: 495.000 – 8.6%). Sul 20 G.I. Joe – La Nascita dei Cobra ha coinvolto 367.000 spettatori con il 2%. Su Iris Original Sin ha ottenuto 327.000 spettatori con l’1.8%. Su RaiMovie Atto di Fede raggiunge 259.000 spettatori (1.4%). Su La5 la replica di Grande Fratello segna 199.000 spettatori (1.5%). Su Top Crime Maigret: C’è un Morto in Prima Classe cattura l’attenzione di 346.000 spettatori (1.8%). Su Cine34 A Natale mi Sposo raccoglie 329.000 spettatori (1.7%). Su Cielo Caccia Spietata totalizza 325.000 spettatori (1.8%).

Access Prime Time

Paperissima Sprint nuovamente sotto i 3 milioni.

Su Rai1 Affari Tuoi ha raccolto 4.896.000 spettatori con il 23.4%. Su Canale5 Paperissima Sprint ha ottenuto 2.948.000 spettatori con il 14.1%. Su Italia1 N.C.I.S. – Unità Anticrimine ha totalizzato 1.176.000 spettatori (5.7%). Su Rai3 Chesarà… ha raccolto davanti al video 779.000 spettatori (3.8%). Su Rete4 Stasera Italia Weekend ha convinto 641.000 spettatori (3.1%) nella prima parte e 773.000 spettatori (3.7%) nella seconda parte. Su La7 In Altre Parole Domenica ha raccolto 866.000 spettatori con il 4.1%. Su Tv8 4 Ristoranti raggiunge 697.000 spettatori (share del 3.4%).

Preserale

Il film di La7 non va oltre lo 0.9%.

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha incollato davanti al video 3.067.000 spettatori (19.4%) mentre Reazione a Catena ha giocato con 4.276.000 spettatori (23.9%). Su Canale5 Caduta Libera – Inizia la Sfida ha raccolto 2.171.000 spettatori (14.5%) mentre Caduta Libera Story ha intrattenuto 2.865.000 spettatori (16.4%). Su Rai2, dopo TG Sport Sera (497.000 – 3.6%), Novantesimo Minuto ha registrato 712.000 spettatori con il 4.8% nella prima parte e 656.000 spettatori con il 3.7% nella seconda parte chiamata ‘Tempi Supplementari’. N.C.I.S. New Orleans ha raccolto 499.000 spettatori (2.6%). Su Italia1 Studio Aperto Mag ha incollato davanti al video 607.000 spettatori (3.8%) mentre C.S.I. Miami ha totalizzato 702.000 spettatori (3.8%). Su Rai3 l’informazione dei TGR segna 2.511.000 spettatori con il 13.7%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha appassionato 621.000 spettatori con il 3.1%. Su La7 il film La Passione ha registrato 146.000 spettatori (share dello 0.9%). Su Tv8 4 Hotel raduna 459.000 spettatori (2.6%). Sul Nove Che Tempo Che Farà registra un a.m. di 369.000 spettatori (2%). Su Rai4 l’ultimo episodio di Delitti in Paradiso è visto da 381.000 spettatori pari al 2%.

Daytime Mattina

Check Up sopra il 20%.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha convinto 195.000 spettatori (11.3%) nella presentazione, 524.000 spettatori (17%) nella prima parte e 1.315.000 spettatori (21.6%) nella seconda parte. Tra la presentazione e la prima parte il TG1 delle 7, dalla durata di 4 minuti, ha dato il buongiorno a 301.000 spettatori (15.2%). Tra prima e seconda parte il TG1 delle 8, dalla durata maggiore, ha interessato 944.000 spettatori (20.3%). All’interno della seconda parte il TG1 delle 9, dalla durata di 4 minuti, ha informato 1.396.000 spettatori (22.1%). A seguire Check Up ha raccolto 1.412.000 spettatori con il 20.1%. Su Canale5 Prima Pagina TG5 raccoglie 281.000 spettatori (12.9%) mentre il TG5 Mattina delle 8 segna 1.155.000 spettatori con il 22.8%. I Viaggi del Cuore sigla 700.000 spettatori (10.7%) e Luoghi di Magnifica Italia è scelto da 727.000 spettatori (10.6%). La Santa Messa totalizza un ascolto di 997.000 telespettatori con il 14% di share. Su Rai2 Radio2 Happy Family Rewind ha tenuto compagnia a 202.000 spettatori (3%). La presentazione di Citofonare Rai2 ha raccolto 312.000 spettatori (4.5%) seguita da 14 minuti di RaiSport a 291.000 e il 4.1%. Candice Renoir ha raccolto 230.000 spettatori (3.1%). Su Italia1 Friends totalizza 184.000 spettatori (3.2%) nel primo episodio, 201.000 spettatori (3.1%) nel secondo episodio e 197.000 spettatori (2.9%) nel terzo episodio. Will & Grace segna 296.000 spettatori con il 4.1% nel primo episodio e 310.000 spettatori con il 4.3% nel secondo episodio. Su Rai3 Protestantesimo raduna 36.000 spettatori (1.5%) mentre Sulla Via di Damasco convince 64.000 spettatori (1.8%). Dopo una presentazione a 44.000 e lo 0.9%, Agorà Weekend ha raccolto 142.000 spettatori con il 2.5%. Mi Manda RaiTre ha interessato 239.000 spettatori pari al 3.5% (presentazione a 120.000 e l’1.9%). O Anche No è la scelta di 199.000 spettatori (2.8%) mentre Timeline sigla 210.000 spettatori (2.9%). Su Rete4 Poirot ha coinvolto 101.000 spettatori (1.6%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 101.000 spettatori con il 4.1% di share nelle News e di 207.000 spettatori con il 3.5% di share nel Dibattito (all’interno il TG La7 a 201.000 e il 5.6%). Camera con Vista è stata la scelta di 111.000 spettatori (1.6%) mentre L’Ingrediente Perfetto – A Tu per Tu interessa 94.000 spettatori (1.3%). Su Tv8 La Lista dei Desideri raccoglie 77.000 spettatori (1.3%) mentre Natale a Holly Lane realizza un ascolto di 195.000 spettatori (share del 2.7%).

Daytime Mezzogiorno

Il 17.9% per il Concerto di Natale dal Senato al posto di Linea Verde.

Su Rai1 A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.590.000 spettatori con il 19.8%. Al suo interno la Santa Messa segna 1.689.000 spettatori con il 21.1% e l’Angelus raccoglie 2.270.000 spettatori con il 23.3%. Il Concerto di Natale dal Senato ha raccolto 2.340.000 spettatori con il 17.9%. Su Canale5 Le Storie di Melaverde ha interessato 845.000 spettatori (10.9%) e 1.092.000 spettatori (13%). Melaverde raccoglie 2.098.000 spettatori con il 19.2%. Su Rai2 Citofonare Rai2 ha convinto 297.000 spettatori con il 3.6% nella prima parte e 659.000 spettatori con il 6.1% nella seconda parte. Su Italia1 Big Bang Theory ha intrattenuto 299.000 spettatori (3.9%) nel primo episodio, 267.000 spettatori (3.2%) nel secondo episodio e 339.000 spettatori (3.5%) nel terzo episodio. Dopo Studio Aperto, Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 1.040.000 spettatori con il 6.9% (Magazine XXL: 677.000 – 4.5%). Su Rai3 il TG3 delle 12 registra 539.000 spettatori con uno share del 5.4%. Cinecittà. La Fabbrica dei Sogni raccoglie 417.000 spettatori (2.8%). Su Rete4, dopo una presentazione (213.000 – 3%), Dalla Parte degli Animali raggiunge 293.000 spettatori con il 3.7% (I Saluti: 306.000 – 3.6%). Dopo il TG, Colombo: Le Note dell’Assassino ha fatto compagnia a 318.000 spettatori con il 2.2%. Su La7 Le Parole della Salute raccoglie 71.000 spettatori (0.9%). L’Aria che Tira – Il Diario registra 103.000 spettatori (1.1%) mentre A.I. – Il Futuro dell’Intelligenza Artificiale raduna 142.000 spettatori (1.1%). Sul Nove 12 Regali di Natale appassiona 114.000 spettatori pari all’1.4% mentre Un Principe per Natale totalizza 183.000 spettatori pari all’1.4%. Su La5 Terra Amara segna 368.000 spettatori (4.5%) con l’episodio delle 10:55.

Daytime Pomeriggio

Venier 21.3-19.4%.

Su Rai1, preceduta da una presentazione (2.572.000 – 17.9%), Domenica In ha intrattenuto 2.845.000 spettatori pari ad uno share del 21.3% nella prima parte, 2.318.000 spettatori pari ad uno share del 19.4% nella seconda parte e 2.008.000 spettatori pari ad uno share del 16.8% nell’ultima parte denominata I Saluti di Mara. Dopo una breve edizione del TG1 (1.804.000 – 14.9%), Da Noi… A Ruota Libera ha fatto compagnia a 1.927.000 individui pari al 14.3%. Su Canale5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.915.000 spettatori con il 18.9%. Amici di Maria De Filippi ha intrattenuto 3.254.000 spettatori (24.7%). Verissimo ha convinto 2.567.000 spettatori (21%) nella prima parte e 2.465.000 spettatori (17.7%) nella seconda parte denominata Giri di Valzer. Su Rai2 Paesi che Vai ha convinto 594.000 spettatori pari al 4.2% mentre Origini ha conquistato 388.000 spettatori pari al 3%. Il Pattinaggio di Figura – Finali Gran Prix di Pechino: Gala segna 278.000 spettatori con il 2.3% mentre la prima parte delle Finali degli Europei di Nuoto in Vasca Corta raccoglie 537.000 spettatori con il 4.3%. Su Italia1 E-Planet raccoglie 437.000 spettatori (3%) mentre Wild Wild West ha interessato 413.000 spettatori (3.3%). Magnum P.I. ottiene 387.000 spettatori (3.1%) e Due Uomini e 1/2 sigla 300.000 spettatori (2.2%). Su Rai3 l’appuntamento con i TGR ha interessato 2.040.000 spettatori con il 13.9%. In Mezz’Ora ha ottenuto 720.000 spettatori con il 5.3% nella prima parte e 603.000 spettatori con il 4.9% nella seconda parte denominata ‘Il Mondo di In Mezz’Ora’. Rebus registra 667.000 spettatori con il 5.6%. Kilimangiaro ha raccolto 748.000 spettatori con il 6% nella presentazione, 979.000 spettatori con il 7.5% nella prima parte dal nome ‘Un Nuovo Viaggio’ e 1.257.000 spettatori con l’8.8% nella seconda parte. Su Rete4 Pensa In Grande ha registrato 270.000 spettatori (2%) mentre La Strada a Spirale ha collezionato 344.000 spettatori con il 2.7%. Su La7 Bell’Italia in Viaggio ha coinvolto 240.000 spettatori (1.7%). Il film Anna and the King è la scelta di 217.000 spettatori (1.8%). Su Tv8 Sotto il Cielo del Natale appassiona 337.000 spettatori con il 2.4% mentre Un Amore sotto al Vischio raccoglie 532.000 spettatori con il 4.4%. A seguire L’Albero dei Desideri incolla davanti al video 510.000 spettatori (share del 3.8%). Sul Nove Michael Jackson – L’Uomo allo Specchi0 segna 123.000 spettatori (0.9%) mentre Little Big Italy in replica sigla 162.000 spettatori (1.4%). L’incontro di Basket – LBA Serie A: Olimpia Milano-Virtus Bologna appassiona 130.000 individui pari allo 0.9%. Su Rai4 Delitti in Paradiso viene visto da 338.000 spettatori (2.5%) nell’episodio delle 17:27 e da 384.000 spettatori (2.5%) nell’episodio delle 18:27. Su Iris John Q realizza un a.m. di 313.000 spettatori (2.4%). Su RaiSport la seconda parte delle Finali degli Europei di Nuoto in Vasca Corta viene vista da 317.000 spettatori pari al 2.1%.

Seconda Serata

Solo il 4.9% per lo speciale del TG1.

Su Rai1, dopo una breve edizione del TG1 (1.202.000 – 9.1%), Speciale TG1 – Iran: Dentro la Rivolta. Donne, Vita e Libertà ha conquistato un ascolto di 460.000 spettatori (share del 4.9%). Applausi segna 163.000 spettatori con il 4.2%. Su Canale5 TG5 Notte ha informato 692.000 spettatori con il 9.2% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva segna 647.000 spettatori con il 3.9% nella presentazione, 797.000 spettatori con il 7.7% nella prima parte e 248.000 spettatori con il 5.1% nella seconda parte chiamata ‘L’Altra DS’. Su Italia1 Pressing segna un netto di 394.000 spettatori con il 7.5%. Su Rai3 Viaggio in Sicilia è visto da 613.000 spettatori (5.1%) mentre TG3 Mondo informa 422.000 spettatori (5.5%). Su Rete4 Inconceivable è la scelta di 110.000 spettatori (3.3%) nella parte rilevata fino all’1:59. Su La7 Allarme Rosso segna 94.000 spettatori (1.5%) e TG La7 Notte congeda 74.000 spettatori (1.6%). Su Tv8 Consegna per Natale convince 300.000 spettatori (3.4%). Sul Nove Il Contadino cerca Moglie in replica è la scelta di 123.000 spettatori con il 3.4% nella parte rilevata fino all’1:59.

Telegiornali

TG1
Ore 13:30 3.705.000 (24.1%)
Ore 20:00 4.560.000 (22.8%)
TG2
Ore 13:00 1.934.000 (13.3%)
Ore 20:30 1.018.000 (4.9%)
TG3
Ore 14:15 1.528.000 (10.8%)
Ore 19:00 1.965.000 (11.7%)
TG5
Ore 13:00 3.409.000 (23.4%)
Ore 20:00 3.982.000 (19.6%)
STUDIO APERTO
Ore 12:25 1.051.000 (8.6%)
Ore 18:30 677.000 (4.7%)
TG4
Ore 11:55 342.000 (3.5%)
Ore 18:55 555.000 (3.3%)
TG LA7
Ore 13:30 498.000 (3.3%)
Ore 20:00 907.000 (4.5%)

Ascolti TV per fasce auditel (share %)

RAI 1 17.63 18.84 20.94 20.04 18.35 19.86 18.44 9.34
RAI 2 4.31 2.29 3.66 7.56 3.21 3.61 3.1 5.27
RAI 3 5.98 2.07 3.22 5.8 5.53 9.15 6.45 6.03
RAI SPEC 7.28 11.66 10.52 6.55 7.59 7.83 5.41 5.6
RAI 35.2 34.86 38.34 39.96 34.68 40.45 33.39 26.23
CANALE 5 17.69 17.75 12.21 21.93 23.14 17.25 14.95 15.29
ITALIA 1 4.76 3.6 3.57 5.19 3.24 3.71 5.88 7.37
RETE 4 3.09 1.17 2.8 2.34 2.44 2.93 3.8 4.98
MED SPEC 12.37 12.61 15.47 9.42 10.12 12.16 11.71 15.02
MEDIASET 37.91 35.13 34.04 38.88 38.95 36.05 36.33 42.65
LA7 2.52 4.61 1.88 2.09 2.65 2.16 3.25 2.28
SATELLITE 15.66 17.57 18.62 13.49 17.9 14.7 12.43 16.78
TERRESTRI 8.72 7.84 7.12 5.58 5.82 6.64 14.59 12.05
ALTRE RETI 24.38 25.4 25.74 19.07 23.72 21.34 27.02 28.83
Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


The Voice Senior
Ascolti TV | Venerdì 1 marzo 2024. The Voice Senior leader (3,74 mln – 23.2%), Terra Amara non viene scalfita (2,98 mln – 16.4%). La soap va forte al pomeriggio (3,09 mln – 22.9%)


Argentero - Doc 3 (US LuxVide, ph. Bettoja)
Ascolti TV | Giovedì 29 febbraio 2024. Doc cresce e vince (26.9% – 5,16 mln), Terra Amara 15.7% (3 mln). Inside 7.3%, Formigli (5.3%) supera Del Debbio (4.7%). MasterChef chiude sopra il milione (5.4%). Affari Tuoi sfiora i 6 mln (26.7%)


Amadeus, Pippo Baudo e Giletti - La TV fa 70
Ascolti TV | Mercoledì 28 febbraio 2024. La TV fa 70 non sfonda (2,5 mln – 20%), GF fermo al 16.5% (2,2 mln). Sciarelli sempre bene (10.9%), Taken 7.7%, cala ancora Mare Fuori (5.7%). Cazzullo in replica (4.9%) meglio di Giordano (4.5%)


Sabrina Ferilli - Gloria (US Rai)
Ascolti TV | Martedì 27 febbraio 2024. Il 17.4% per l’ultima di Gloria (3,2 mln), Ciao Darwin Rewind 12.6% (2,16 mln). Exploit DiMartedì al 9.9%. Petrolio parte dal basso (2.3%), fanno meglio il 20 (3.3%) e Iris (2.5%)

19 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 10:18

é meglio che rai1 rinuncia alla domenica come giorno dedicata alla fiction. Un bagno di sangue uno spreco se canale5 con un prodotto da 99 centesimi vince. Devono pensare ad altro.



2. EricC ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 10:21

Continua inarrestabile la caduta di Fazio: al suo posto meglio centomila volte il Camerata Pino dall’alto dei suoi fantasmagorici risultati giornalieri…



3. PAOLO76 ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 10:39

Fazio rivede finalmente la doppia cifra grazie all’ospitata del padre di Giulia….Sicuramente questo ha destato interesse visto il momento…. tutto qui….
Piuttosto sono sorpreso da Terra Amara che addirittura cresce ogni settimana….



4. Pensati Domenico ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 10:42

Pino Insegno tolto il difetto di essere un meloncino almeno è simpatico.
Fazio sarà anche un ottimo presentatore,invita ospiti importanti ecc ecc ma a me proprio non piace.
Poi parliamoci chiaro: Rai 1,Rai 2,Rai 3 ora NOVE…il suo pubblico sempre quello è 2-2 milioncini e mezzo.

Ricordo una super battuta divertente della mitica Viola di un mese fà : PIUTTOSTO CHE VEDERE FAZIO PREFERISCO FISSARE IL MURO.



5. john2207 ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 10:50

Piano piano la Venier si sta riprendendo. La si era data per spacciata e invece lotta e dignitosamente riprende il suo ascolto pian piano



6. 1950: nasce ufficialmente la F1 ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 10:56

La sfida del secolo :

11 dicembre 2003, Grosseto (Aeroporto Corrado Baccarini) – Michael Schumacher affronta un caccia Eurofighter Typhoon dell’Aeronautica militare italiana a bordo della sua F2003GA. La Scuderia affronta il 4o stormo, che non a caso ha come simbolo il Cavallino Rampante, lo stesso che la famiglia di Francesco Baracca (caduto della prima grande guerra) cedette ad Enzo Ferrari come stemma per le sue auto.
La prima prova si disputa sui 600m, e dà ragione al V10 della Rossa: grazie allo spunto da fermo della F2003GA e alla maggiore inerzia del caccia, Schumi riesce ad aggiudicarsi la vittoria con un tempo di 9,4 secondi (due decimi più veloce dell’Eurofighter).
Il TF-2000 si prende la rivincita subito dopo, sulla lunghezza dei 900 metri: la pioggia caduta sulla pista non ha aiutato di certo gli uomini di Maranello, costretti a montare le rain per ridurre al minimo la perdita di aderenza.
Sulla distanza dei 1200 metri il TF-2000, pilotato da Maurizio Cheli, si riconferma e vince la sfida con la Rossa di Maranello, coprendo la distanza in 14.2 secondi, 2 secondi più veloce della monoposto del tedesco.

Senza la pioggia avrebbe vinto la Ferrari F2003GA.



7. Capisco di tv ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 11:26

Fazio si può permettere ospiti importanti perchè i proprietari di NOVE aprono il portafoglio.
Anche la Toffanin nel suo salotto ospita gente importante perchè grazie a Piersilvio ha le risorse per permettersi ospiti famosi.
Rai 1 invece a parte domenica con la bellissima Belen Rodriguez,ospita da 40 anni sempre i soliti vip a fine carriera perchè spende i soldi strapagando presentatori e investendo in fiction che ormai fanno risultati da QUASI FLOP.



8. Daniele ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 11:56

1950 nulf1

ma francamente: CHISSENEFREGA?!?!?



9. marcov2 ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 12:02

Fazio ha ospiti prestigiosi anche perché si è conquistata una certa credibilità, io personalmente se avessi qualcosa di importante da dire andrei a dirlo nella sua trasmissione dove so che troverei un pubblico ricettivo che mi ascolta interessato.
Se dovessi mettere in piazza amorazzi o altre mie beghe allora opterei a seconda dei casi su Toffanin, Venier o altri programmi .

Le fiction RAI non incontrano più il gusto del pubblico, a Viale Mazzini dovrebbero pensarci seriamente, ma gente che non sa distinguere un conduttore da un conducente di un tram sarà capace di intraprendere una svolta produttiva?



10. Tutto quello che in un motore non c'è...sicuramente non si rompe!!! ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 12:38

Le uniche fiction Rai che non hanno mostrato evidenti segnali di cedimento sono Tataranni e Blanca.



11. Francesco ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 13:37

La Venier si sta riprendendo, ma Amici sta incorniciando un’altra stagione di fuoco. Gli ascolti sono davvero sorprendenti, da prima serata, sia in valori assoluti che in share.



12. Joe Teach ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 15:23

La capacità di attrarre ospiti importanti è data dalla credibilità del conduttore e della sua rete di relazioni senza pari di Fazio, nel mondo dello spettacolo, curate con cordialità e simpatia.
CTCF il top per valorizzare un’opera cinematografica, musicale o letteraria.
Coloro a cui non piace possono guardare altro e non è vero che i due milioncini e mezzo (chiamali poco, specie per il 9!😁) siano sempre gli stessi, io ad esempio non lo guardo tutte le settimane.
Statece.



13. Tutto quello che in un motore non c'è...sicuramente non si rompe!!! ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 15:32

In questa stagione le uniche fiction Rai che non hanno subito cedimenti sono solo Tataranni e Blanca.



14. 1950 : nasce ufficialmente la F1 ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 16:01

Ciao Daniele :

Non fu la prima volta che un pilota del motorsport sfidò un aviatore: nel 1931 ci provò Tazio Nuvolari con un Alfa Romeo 2300 a misurarsi contro un biploni Caproni 100-bis nell’Aeroporto dell’Urbe di Roma, cinquant’anni dopo fu il turno di Gilles Villeneuve (Ferrari), Bruno Giacomelli (Alfa Romeo), Riccardo Patrese e Nelson Piquet (Brabham) contro gli F-104 in possesso dell’aeronautica militare nell’Aeroporto di Istrana.
La prima sfida vide il “Mantovano Volante” perdere contro il pilota militare Vittorio Suster, mentre quella avvenuta nel 1981 vide un trionfo quasi assoluto dei piloti di Formula 1 con la sola eccezione della sconfitta di Riccardo Patrese (che pagò una tardiva segnalazione del via, scattando in ritardo).

Daniele tu alla fine come giudichi gli ascolti di ieri? Promossi e bocciati per te chi sono ?



15. Pensati Domenico ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 16:58

Joe Teach che tu lo guardi o no non cambia niente.
Tu non hai l’apparecchio Auditel attaccato alla tv che conteggia gli ascolti.
I 2 milioncini che seguono Fazio sono sempre gli stessi e su Rai 1 quei numeri erano FLOP.
Spiaze.



16. 1950 : nasce ufficialmente la F1 ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 17:50

Ciao Daniele.

Non fu la prima volta che un pilota del motorsport sfidò un aviatore: nel 1931 ci provò Tazio Nuvolari con un Alfa Romeo 2300 a misurarsi contro un biploni Caproni 100-bis nell’Aeroporto dell’Urbe di Roma, cinquant’anni dopo fu il turno di Gilles Villeneuve (Ferrari), Bruno Giacomelli (Alfa Romeo), Riccardo Patrese e Nelson Piquet (Brabham) contro gli F-104 in possesso dell’aeronautica militare nell’Aeroporto di Istrana.
La prima sfida vide il “Mantovano Volante” perdere contro il pilota militare Vittorio Suster, mentre quella avvenuta nel 1981 vide un trionfo quasi assoluto dei piloti di Formula 1 con la sola eccezione della sconfitta di Riccardo Patrese (che pagò una tardiva segnalazione del via, scattando in ritardo).



17. Joe Teach ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 19:44

@Domenico, io sono solo un esempio, ma puoi chiedere a chiunque.
Pensare che quei 2 milioni (cifra storica per il 9, va ribadito,nessun altro ne sarebbe stato capace) siano gli stessi, per 4-5h di trasmissione mi sembra poco credibile.
I contatti sono molti di più, ogni settimana c’è ne sono diversi, ma avrà sicuramente uno zoccolo duro di affezionati, come qualunque trasmissione di successo e oggigiorno nemmeno C5, Rai1 vanno molto oltre. Non siate invidiosi del successo di Fazio. 🤗



18. Joe Teach ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 22:16

*ce ne sono diversi.
L’errore inguardabile è del correttore automatico.



19. Domenico ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 23:40

@Daniele, è la stessa cosa che gli ho detto io settimana scorsa. In maniera un po meno esplicita, e infatti non ha recepito 😂😂😂
Ma col tuo commento il messaggio sarà arrivato forte e chiaro 🤣🤣🤣🤣🤣
@Joe Teach, il nic “Pensati Domenico” non sono io ma è lo stesso che cambia identità ogni giorno usando i nic più disparati e improbabili 😩



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.