5
dicembre

Bianca Berlinguer a Stasera Italia da lunedì 8 gennaio 2024

Bianca Berlinguer (US Mediaset)

Bianca Berlinguer (US Mediaset)

Da settembre volto del martedì sera di Rete 4, Bianca Berlinguer si appresta a lasciare ancor di più il segno nella rete dell’informazione di Mediaset. La conduttrice è infatti prossima a prendere il timone dell’access prime time con Stasera Italia, trasmissione attualmente condotta da Nicola Porro.

La staffetta tra i due conduttori, annunciata in estate durante la conferenza stampa di presentazione dei palinsesti, è alle porte: Berlinguer condurrà Stasera Italia, tutti i giorni alle 20.30 (sabato e domenica esclusi) a partire da lunedì 8 gennaio 2024. Nel weekend è confermata la presenza di Augusto Minzolini.

Per la Bianchina, come la chiama Mauro Corona, una nuova sfida, resa ancor più ostica da un inizio di stagione fiacco per il programma di Porro, che sembra essersi assestato al di sotto del 4% di share (ieri ha ottenuto il 3.7% nella prima parte e il 3.2% nella seconda parte che si scontra con Otto e Mezzo di Lilli Gruber al 9%). Un nuovo anno dal doppio impegno, quindi, per la Berlinguer, che proseguirà regolarmente fino al termine della stagione l’appuntamento del martedì sera con E’ Sempre Cartabianca, che durante le festività di Natale si fermerà soltanto a Santo Stefano.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Bianca Berlinguer su Rete 4 con Prima di Domani
Via Stasera Italia, nell’access di Rete 4 arriva Prima di Domani con Bianca Berlinguer – Promo


Bianca Berlinguer
Bianca Berlinguer porta su Rete 4 anche Andrea Scanzi e Gad Lerner


Berlinguer e Corona
Bianca Berlinguer: «So che la mia scelta ha suscitato perplessità ma le nostre idee e le nostre passioni non sono cambiate»


Bianca Berlinguer
L’esordio di Bianca Berlinguer su Rete 4 – Video

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.