17
luglio

L’ennesima volta di Caterina Balivo

Caterina Balivo

Caterina Balivo

Caterina Balivo torna nel pomeriggio di Rai1. E quasi quasi vieni da chiedersi se i figli della conduttrice siano d’un tratto diventati grandi e autonomi: che in casa Balivo-Brera ci sia un caso di SORAS (acronimo d’Oltreoceano che sta per Soap opera rapid aging syndrome)? Scherzi a parte, l’evoluzione delle dinamiche private di Caterina, che aveva lasciato il daytime per passare più tempo con la famiglia e allo stesso tempo per coltivare nuovi progetti di carriera, diciamo che non è affar nostro. Quello che possiamo constatare è che gli ambiziosi obiettivi palesati con l’addio a Vieni da Me si sono arenati.

Abbandonando, dopo appena due stagioni (lasso di tempo troppo breve affinché il programma potesse essere ricordato), il contenitore post prandiale, Caterina Balivo aveva lasciato intendere di puntare in alto e di aver terminato un ciclo durato 15 anni.

“Questa per me è l’ultima puntata, sono trascorsi 15 anni da quando vi dico buon pomeriggio…Ogni volta sono riuscita, con meravigliosi compagni di viaggio, a portare la nave in porto attraversando mari difficili, molto difficili. Da Festa italiana a Pomeriggio sul due, a Detto fatto e a Vieni da me. In particolar modo, il successo di questi ultimi due anni, mi ha ripagato di tanti sacrifici familiari e professionali che ho fatto. Ma per navigare l’oceano, diceva Cristoforo Colombo, bisogna avere il coraggio di perdere di vista la riva. E questi momenti così dolorosi per tutti, mi hanno insegnato a dare il giusto peso alle cose e quindi a trovare il coraggio di lasciare un porto prestigioso e sicuro come questo. È arrivato il tempo quindi, di fare nuove esperienze per entrare sempre di più e meglio nelle vostre case. Mi mancherete ma noi sicuramente non ci perderemo di vista!”, aveva detto urbi et orbi.

Ebbene, 3 anni dopo l’addio, l’oceano catodico è stato navigato su barche piccole o con qualche falla. Del resto, in tv fermarsi è sempre un azzardo soprattutto quando non si hanno progetti concreti tra le mani o non sei nell’Olimpo dei “big”. E così, dopo una pausa, la Balivo ha collezionato una serie di ruoli dallo scarso impatto dando la sensazione di arrabattarsi o, per usare una metafora a lei cara, navigare a vista. L’abbiamo vista in giuria al Cantante Mascherato, conduttrice di dimenticabili show su Rai2 e Tv8 e perfino nel preserale di La7. Tante esperienze che non hanno lasciato il segno e che ora la riportano al punto di partenza con La Volta Buona.

Benvenuta Caterina nel club dei conduttori che fanno grandi proclami che poi faticano a mantenere. La lista è lunga.

Cos’è La Volta Buona

Un nuovo programma di infotainment che si propone di raccontare le eccellenze italiane in ambito sociale, culturale, imprenditoriale, sportivo e di spettacolo, senza tralasciare la stretta attualità – anche quella che non trova spazio nella consueta narrazione giornalistica –, le nuove tendenze del costume e il grande racconto per immagini della nostra storia nazionale. La sfida sarà raccontare un’Italia in grado di costruire e gestire il proprio futuro, giorno per giorno, con l’aiuto di autorevoli volti popolari che costituiranno una “compagnia di giro” affidabile e competente, senza dimenticare una costante attenzione alla fiction Rai e ai volti più famosi del mondo dello spettacolo, della musica, dell’arte e uno spazio dedicato al gioco con i telespettatori.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


Caterina Balivo - Milo Infante
Ci risiamo! Ore 14 e La Volta Buona in contemporanea sullo stesso caso di cronaca


Milo Infante - Ore 14
La Volta Buona ‘copia’ Ore 14, furia Infante: «Con Bortone non era mai accaduto»


BigMama a La Volta Buona
BigMama a La Volta Buona: «Le mie unghie lunge non sono per niente comode, soprattutto per farsi il bidet» – Video


Caterina Balivo - La Volta Buona
Caterina Balivo ’stronca’ Ilary Blasi: «Documentario, intervista e poi il libro. La fine è stata pessima»

14 Commenti dei lettori »

1. Pat ha scritto:

17 luglio 2023 alle 13:31

Vabbè sticazzi. Aveva voglia di staccare un po’, non vedo dove sia il problema se anche ritorna poi da dove è partita.

Peccato non ci sia più la Bortone, quello era un programma che seguivo molto molto volentieri…



2. Perseo ha scritto:

17 luglio 2023 alle 13:32

Spero che abbia accettato un’offerta che preveda anche un programma di punta (RAC l’anno prossimo?), altrimenti è l’ennesimo buco nell’acqua.



3. Cielo ha scritto:

17 luglio 2023 alle 14:08

che sia una volta buona per Caterina Balivo che è una grandissima professionista di RAI1



4. Pietro V ha scritto:

17 luglio 2023 alle 14:12

Spero che non sia costata nulla o quasi… Non sentivamo per nulla il bisogno di ritrovarla al pomeriggio della prima rete e non si capisce quali meriti abbia collezionato in questi 2 anni di assenza dal video. Vedremo



5. Lorenzo78 ha scritto:

17 luglio 2023 alle 15:39

La Balivo non brilla né per simpatia, né per empatia, né per comunicativa però è una brava conduttrice, specialmente se paragonata a certe incapaci a cui vengono affidati programmi di prima serata.

Per il resto ognuno ha diritto di fare le proprie scelte, sia di carriera che di vita.



6. Mattep ha scritto:

17 luglio 2023 alle 15:48

Sarà l’ennesimo programma di interviste pomeridiane….



7. Taichi ha scritto:

17 luglio 2023 alle 18:06

@Perseo perchè dovrebbe condurre RAC il prossimo anno? solo perchè ha condotto lingo su la7 gli diamo la conduzione di uno dei preserali di successo? RAC resterà a liorni, e se non sarà liorni di sicuro non sarà la balivo a sostituirlo



8. Maurizio ha scritto:

17 luglio 2023 alle 18:18

Probabilmente chi ha scritto questo articolo odia Caterina, in questo periodo di grandi cambiamenti avrebbero potuto mettere un’altra. E invece… A me piaceva molto vieni da me.



9. Faffa77 ha scritto:

17 luglio 2023 alle 20:03

Come si suol dire, è tornata alla greppia



10. Perseo ha scritto:

17 luglio 2023 alle 23:31

@Taichi, a RAC hanno messo la qualunque a condurre. La Balivo a Lingo si è comportata molto bene.



11. Pippo ha scritto:

17 luglio 2023 alle 23:44

Posso dire che sito di riferimento state scadendo sempre più in articoli livorosi e senza valore aggiunto?
3 anni sono un’infinità di tempo nella vita delle persone, davvero fate finta di credere a ciò che è stato scritto dal suo ufficio stampa illo tempore?

O siete poco furbi e non conoscete questo mondo (e in tal caso fanno bene quelle redazioni tv che non vi prendono come fonte affidabile) o siete solo cattivi



12. Mattia Buonocore ha scritto:

18 luglio 2023 alle 11:05

Quanti commenti anomali… E cmq nel pezzo si parla di un dato oggettivo: aveva lasciato per un motivo e ora torna. Non ci sono neanche valutazioni sul fatto che richiamarla non sia il massimo. E se volevamo essere cattivi potevamo citare, ad esempio, il fatto che la Balivo è stata richiamata come ultima scelta. @Pippo deduco tu lavori in qualche redazione tv, non sarà la stessa di Caterina perchè quella ci ha chiamato per usare dei nostri pezzi in onda.



13. matteo ha scritto:

19 luglio 2023 alle 19:51

la ricordo conduttrice ideale di “detto fatto “



14. Domenico ha scritto:

19 luglio 2023 alle 20:21

Pooh, Piccola Katy (Caterina), significato canzone:

Piccola Katy parla di una giovane ragazza che fugge di notte, da casa, dopo le prime esperienze d’amore. Successivamente torna sui suoi passi e rientra a casa ( … Piccola Katy, la porta è socchiusa, non devi nemmeno inventare una scusa … ) senza che nessuno in casa se ne accorga.

@Mattia Buonocore, “quanti commenti anomali…”
Solo io so essere… originale 😂😂😂



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.