16
aprile

La Promessa è la nuova soap di Canale 5. Arriverà in estate

La Promessa

La Promessa

Canale 5 mantiene ‘la promessa‘. La rete ammiraglia Mediaset rinsalda il suo legame con le produzioni iberiche, nato dal clamoroso boom de Il Segreto, e si aggiudica la rivelazione del daytime di questo 2023 nel paese della corrida. Possiamo anticiparvi che in estate arriverà La Promesa (La Promessa), nuova soap in costume del broadcaster pubblico Tve.

Ambientata nel 1913,  segue la storia di Jana (Ana Garcés) che si fa assumere come cameriera al Palazzo La Promesa per scoprire la verità sull’omicidio di sua madre e su suo fratello. Non pensava però di innamorarsi di uno dei figli dei ricchi marchesi, Manuel (Arturo Sancho). L’amore potrà placare la sete di vendetta? Nel cast anche vecchie conoscenze delle soap iberiche Maria Castro (Sei Sorelle) e Jordi Coll (Il Segreto).

La serie ha avuto un andamento in crescendo (picchi di oltre l’11% di share) migliorando di gran lunga la media di rete in quello slot e arrivando a lottare per la leadership. La1 è la rete che ha ospitato altri titoli di Canale 5: Una Vita e Un Altro Domani. Il traino de La Promessa sta giovando anche a Il Paradiso delle Signore che ha debuttato una settimana fa con risultati discreti.

La prima stagione de La Promessa è composta da 122 episodi, la seconda è stata già confermata ed acquistata da Mediaset. Ogni puntata, secondo quanto riportato dai media spagnoli, costa 69.952 euro.


Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


My Home My Destiny
My Home My Destiny torna nel pomeriggio di Canale 5


La Promessa è la nuova soap di Canale 5. Arriverà in estate
Canale5 non sfrutta la scia de La Ruota della Fortuna: già dal 3 giugno repliche in preserale


TERRA AMARA BETUL ALBUKADIR
Il gran finale di Terra Amara sabato 8 giugno. Mediaset marca stretto Milly Carlucci


Annalisa copia
BOOM! Il concerto di Annalisa dall’Arena di Verona in TV

3 Commenti dei lettori »

1. Marco ha scritto:

16 aprile 2023 alle 18:32

Che tristezza sempre con queste soap spagnole o turche… Sempre in cerca del risparmio piuttosto che (ri)cominciare a produrre in casa..



2. Domenico ha scritto:

17 aprile 2023 alle 17:53

@Marco, d’accordo con te; perchè non sperimentare tipo “Un Posto al Sole” made in Mediaset? 🤔



3. Anonimo ha scritto:

17 aprile 2023 alle 19:42

sono d’accordo con entrambi, una soap adatta al pubblico del daytime con trame avvincenti ma made in italy. il problema è che i soldi non ci sono più e una produzione del genere per il daytime apparentemente non è possibile. poi io non capisco perchè si possano produrre in spagna dove le soap fanno il 10/11 percento e non qui dove la più seguita arriva anche al 25 percento. la verità è che non hanno voglia di sperimentare e di inserire un prodotto che non abbia già funzionato all’estero.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.