15
gennaio

Zelensky ospite alla finale di Sanremo 2023

Zelensky

Zelensky

L’attualità incontra il Festival di Sanremo 2023. Nel corso della serata finale della kermesse canora, in onda su Rai1 sabato 11 febbraio 2023, il direttore artistico Amadeus si collegherà infatti con Volodymyr Zelensky, il Presidente dell’Ucraina.

Ad annunciarlo è Bruno Vespa nell’appuntamento odierno di Domenica In. Ospite di Mara Venier in diretta da Kiev, per presentare lo speciale di Porta a Porta di martedì prossimo, in cui verrà trasmessa un’intervista sul campo al Presidente ucraino, Vespa ha rivelato alla conduttrice di aver fatto da intermediario con Amadeus affinché Zelensky potesse intervenire a Sanremo 2023 per parlare della situazione in Ucraina dopo l’invasione della Russia – capeggiata da Vladimir Putin – avvenuta quasi un anno fa (e che ancora oggi è al centro di una guerra che sembra destinata a non finire in tempi brevi).

Caro Presidente, la aspettiamo per la serata finale del Festival

sono state le parole di Amadeus riportate, questo pomeriggio, da Bruno Vespa. Un’ospitata importantissima che catalizzerà ancora di più l’attenzione sull’ultimo atto del Festival.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


ANNALISA_
Sanremo 2023: Piero Pelù, Renga & Nek, Achille Lauro, Annalisa e La Rappresentante di Lista sul palco di Piazza Colombo


Amadeus
Amadeus bruciato da Vespa su Zelensky a Sanremo 2023: «Mi ha detto ‘te lo faccio sapere’ ma non mi ha detto ‘te lo faccio sapere a Domenica In’»


Chiara Ferragni con Amadeus e Gianni Morandi
BOOM! I capricci da diva di Chiara Ferragni a Sanremo


Pier Silvio Berlusconi
Mediaset controprogramma Sanremo 2023

5 Commenti dei lettori »

1. Perseo ha scritto:

15 gennaio 2023 alle 19:09

Che schifo! Non ho più parole, veramente.



2. Marco Cappuccini ha scritto:

16 gennaio 2023 alle 11:43

Perché non invitarlo anche al Grande Fratello? Tanto sta sempre in TV o sui social…



3. Doroty ha scritto:

16 gennaio 2023 alle 12:26

Ridicolo



4. Sergio ha scritto:

16 gennaio 2023 alle 12:29

Mentre il popolo ucraino soffre e combatte, lui fa la star.



5. Paolo ha scritto:

16 gennaio 2023 alle 13:01

fino all’anno scorso avrebbero invitato tranquillamente Ivan Urgant… xD



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.