28
dicembre

Sissi: la seconda stagione su Canale 5

Sissi

Sissi

Seconda stagione per Sissi, la serie sulla leggendaria sovrana dell’Impero Austro-Ungarico raccontata stavolta in maniera più moderna e audace.  Dal primo film muto del 1920 alla suddetta produzione di Canale 5 (al via oggi e domani in prima serata, in streaming in diretta e in replica su Mediaset Infinity), la vita di Elisabetta Amalia Eugenia di Wittelsbach presso la corte di Vienna continua a essere una grande fonte di ispirazione. Nel solo 2022, infatti, sono usciti, in streaming, The Empress e, al cinema, Corsage

Il serial che ne racconta la storia è quella che vede protagonisti due giovani amanti, combattuti tra desideri personali e lotte di potere politico.  La donna più bella d’Europa – cupa e irrequieta, vittima di nevrosi, ossessioni e pensieri depressivi, sfiorò l’anoressia senza mai riuscire ad accettarsi fino in fondo – combatte i crudeli dettami di corte e per i suoi ideali. L’Imperatrice Elisabetta sceglie l’amore e coltiva con energia le proprie passioni e inclinazioni, e vive con dolore le perfidie della corte di Vienna. E Franz, a sua volta, dietro la facciata di rigoroso sovrano dell’Impero Austro-Ungarico cela un turbinio di emozioni e sentimenti

L’attrice svizzero-americana Dominique Devenport e il tedesco Jannik Schümann sono i protagonisti nei panni della coppia reale asburgica. Sempre più di rilievo, inoltre, in questa stagione, la figura impersonata da Giovanni Funiati (l’avevamo intervistato a inizio anno), quella del Conte Gyula Andrássy. Storicamente condannato a morte dal Kaiser Franz, poi salvato da Sissi, Andrássy diventerà il Primo Ministro ungherese.

Anticipazioni Sissi 2

Prima puntata di mercoledì 28 dicembre 2022

S2 Ep1 – Sissi partorisce Rudolf, l’erede al trono d’Asburgo. Poco dopo, Bismarck comincia a minacciare la supremazia austriaca sulla Confederazione tedesca. Vuole che venga guidata dalla Prussia, ed è pronto a trascinare l’Austria in guerra. Franz deve riarmare il suo impero per fronteggiare la situazione, ma le risorse finanziarie non glielo consentono. Così parte con Sissi per Biarritz, dove incontrerà Napoleone III per chiedergli un prestito. La missione va a buon fine, ma a Biarritz si trovava anche il conte Andrassy. Aveva incontrato Bismarck? Un’alleanza Prussia-Ungheria sarebbe esiziale per l’Austria.

S2 Ep2 – Sissi si reca in Ungheria per accertarsi che il Conte Andrassy si schiererà dalla parte dell’Austria nel caso di una guerra contro la Prussia. I ribelli ungheresi però, in combutta con la sorella del Conte, si preparano a ucciderla. In contemporanea, Franz apprende che Re Ludwig si rifiuta di concedergli l’uso delle ferrovie bavaresi per il trasporto dei soldati e decide di andare dal suocero, Max, l’unico in grado di far ragionare il re.

Seconda puntata di giovedì 29 dicembre 2022

S2 Ep3 – Sissi e il Conte Andrassy vengono rapiti dai ribelli ungheresi e portati in un luogo sicuro. Per fortuna la contessa Esterhazy assiste alla scena e riesce ad avvertire le guardie ungheresi che a loro volta avvertono la corte austriaca. Grunne parte immediatamente per l’Ungheria alla ricerca dell’Imperatrice. Grazie a uno stratagemma riesce a liberare Sissi e il Conte. Nel frattempo, Franz arriva in Baviera. Il suocero in un primo momento si rifiuta di intercedere per lui con il re Ludwig. Ma Nene riuscirà a fargli cambiare idea.

S2 Ep4 – Sissi e il Conte Andrassy si sono salvati, e insieme tornano a Vienna. Andrassy cerca di convincere Franz a concedere maggiore autonomia al parlamento ungherese in modo da portare i ribelli ad appoggiare l’Austria. L’imperatore è piuttosto scettico perchè non sa se fidarsi di lui, nonostante l’insistenza di Sissi. Marie assiste a un incontro segreto tra Sissi e Andrassy, durante il quale il conte si scusa per il bacio che le ha dato. Marie non esita a raccontare a Franz quanto ha visto.

Terza e ultima puntata di mercoledì 4 gennaio 2023

S2 Ep5 – Franz parte con l’esercito per la guerra contro la Prussia. Sissi rimane da sola a governare, accanto alla suocera. Sono tempi molto duri per lei. Il conte Andrassy riesce a convincere i ribelli ungheresi a non appoggiare Bismarck. Nonostante questo, gli austriaci non reggono l’urto prussiano. A peggiorare le cose interviene una epidemia di Colera. Sissi, di sua iniziativa, incontra Bismarck, e tenta di convincerlo a trovare una soluzione pacifica. Serve a poco. L’ultima battaglia soverchia gli austriaci inesorabilmente. Franz ordina la ritirata.

S2 Ep6 – La guerra contro la Prussia è perduta, Franz torna dal fronte ferito nel fisico e nell’amor proprio. Convinto dell’infedeltà di Sissi, la invia in Ungheria, con pieni poteri per concedere un libero parlamento e una costituzione. La dieta ungherese approva la proposta austriaca, ma solo a condizione che Franz venga proclamato re d’Ungheria indossando la corona di Stefano. Nessuno sa dove si trovi la corona, tranne Ödön Körte’k. L’uomo è in prigione, malato di colera. Sissi lo incontra e lo persuade a rivelare il segreto, ma rimane contagiata, e presto si ritrova in fin di vita. Franz corre da lei. Sissi ha voglia di vivere, guari-sce. Franz viene incoronato con lei al suo fianco.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


lolita-lobosco-2-luisa-ranieri-foto-duccio-giordano-rai
Le Indagini di Lolita Lobosco 2: anticipazioni quarta puntata di domenica 29 gennaio 2023


SERGIO MUNIZ (JOSE' RODRIGUEZ)
Fosca Innocenti 2: un amore dal passato mette in crisi la Incontrada


Luisa Ranieri e Giovanni Ludeno
Le Indagini di Lolita Lobosco 2: nuove indagini e una fiamma dal passato per il vicequestore di Luisa Ranieri


Luca Bernabei, Maria Chiara Giannetta, Jan Michelini e Alessandro Pesci
Al via le riprese della seconda stagione di Blanca

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.