8
dicembre

Il corteggiatore della Tataranni si innamora della figlia di Malinconico nel film tv ‘Diversi come due Gocce d’Acqua’. Purchè finisca bene…

Chiara Celotto e Alessio Lapice

Chiara Celotto e Alessio Lapice

Dopo la scorpacciata di partite di calcio, per Rai 1 è tempo di tornare nella comfort zone di Rai Fiction e, dato il periodo in cui si deve essere tutti più buoni, non poteva che affidarsi a storie rigorosamente a lieto fine. Spazio dunque al nuovo ciclo di film tv Purchè Finisca Bene, composto da quattro titoli; il primo, Diversi come due Gocce d’Acqua, debutta questa sera alle 21.25 e avrà per protagonisti principali l’ispettore Calogiuri di Imma Tataranni – Sostituto Procuratore, ovvero Alessio Lapice, e Chiara Celotto, già figlia di Vincenzo Malinconico – Avvocato d’Insuccesso.

I loro due personaggi, Gaetano e Sharon, saranno al centro di un Pretty Woman all’italiana, una storia d’amore e di differenze sociali declinata nel tono della commedia leggera, scacciapensieri, che sarà ambientata a Napoli, ormai uno dei centri nevralgici delle produzioni italiane. Diretto da Luca Lucini, il film tv accoglie nel cast anche Thomas Trabacchi, Giovanni Esposito, Monica Nappo, Raffaele Esposito, Domenico Pinelli, Gianluca Di Gennaro, Raiz, Rosalia Porcaro e Susy Del Giudice, viste entrambe di recente in Mina Settembre.

Alessio Lapice e Thomas Trabacchi

Alessio Lapice e Thomas Trabacchi

I prossimi film del ciclo Purchè Finisca Bene saranno Se mi Lasci ti Sposo con Sara Lazzaro e Alessio Vassallo (15 dicembre), La Fortuna di Laura con Lucrezia Lante della Rovere e Andrea Pennacchi (22 dicembre) e Una Scomoda Eredità con Chiara Francini e Euridice Axen (29 dicembre).

Diversi come due Gocce d’acqua: la trama

Gaetano, giovane rampollo di una nobile famiglia partenopea, deve salutare le amate zie, gli amici e l’adorata Napoli per la fredda Francoforte, dove lo attende un prestigioso lavoro deciso da suo padre Giorgio, convinto di sapere quale sia il bene del ragazzo, che non riesce a opporsi. Quasi ad assecondare un suo inconsapevole desiderio, un incidente compromette la partenza: Gaetano investe la bella Sharon, di estrazione assai più umile ma di carattere deciso, e distrugge la preziosa auto d’epoca appartenuta alla madre scomparsa e alla quale suo padre è morbosamente legato.

Chiara Celotto

Chiara Celotto

L’auto non è assicurata e, per tenere nascosta la cosa, Gaetano è costretto ad esaudire le richieste della giovane e a sostituirla nei suoi due lavori: cameriera al ristorante di Fefè e inserviente al mercato del pesce. A movimentare il tutto, le simpatiche ma indolenti zie metteranno Gaetano a confronto con Alfonso, il disonesto amministratore dei beni di famiglia che sta scientificamente mandando in rovina per tornaconto personale.

Inaspettatamente, questo incidente si rivelerà un’opportunità unica per entrambi i giovani: Sharon, oppressa dall’ambiente parassitario della sua famiglia e da un fidanzato appiccicoso del quale non è più innamorata, non ha mai avuto il tempo di sognare e di dire quel che pensa e sente, esattamente come Gaetano. Insieme, seppur così diversi, riusciranno a trovare il coraggio di cambiare e perfino d’innamorarsi.



Articoli che potrebbero interessarti


Tutta Colpa della Fata Morgana - Nicole Grimaudo e Davide Iacopini
Tutta colpa della Fata Morgana: Nicole Grimaudo e Davide Iacopini su Rai1 tra superstizione e lieto fine


Digitare il Codice Segreto - Neri Marcorè
Con Neri Marcorè finisce sempre bene


Mai scherzare con le stelle
Mai scherzare con le stelle! e Al Posto Suo: su Rai1 due nuovi film del ciclo Purché finisca bene


Basta un paio di baffi 8
Purché finisca bene: Basta un paio di baffi apre il nuovo anno della fiction Rai

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.