19
settembre

Ecco la Casa del Grande Fratello Vip 7: giardino coperto e nuova zona disagiata

casa del grande fratello

Casa del Grande Fratello

Nuova edizione, nuova Casa per il Grande Fratello Vip. Dal 2000, anno della nascita del reality, la dimora di Cinecittà ha ospitato centinaia di concorrenti. E quest’anno, per la settima volta, ospiterà un gruppo di inquilini “vip”.

Lo spazio dedicato alla Casa, di 1.830 mq. suddivisi in aeree sceniche, tecniche e “segrete”, si ingrandisce ancora di 300 mq. I concorrenti protagonisti della settima edizione di Grande Fratello Vip si muoveranno all’interno di un open space di 1400 mq colorato e luminoso. L’atmosfera in questa edizione sarà Color Zone poiché si sviluppa con dominanze di colore che sottolineano gli spazi di destinazione d’uso.

La Casa è dotata di una zona sauna, di un giardino scoperto con piscina coperta e una novità: un secondo giardino “coperto” scenograficamente metafisico. Centrale come sempre il Confessionale con alle pareti le immancabili piramidi rosse a punte nere, ormai immagine simbolo del programma. Non mancheranno stanze segrete, stanze scomode tematiche e tecnologiche che verranno svelate nel corso del gioco.

E una nuova disagiatissima zona trasformabile…che metterà, ovviamente, in difficoltà i concorrenti.

Casa del GF Vip



Articoli che potrebbero interessarti


Pamela Prati e Marco Bellavia (US Endemol Shine)
GF Vip, Ginevra Lamborghini vs ‘Mark’ Bellavia: «Sta utilizzando Pamela Prati. Spero non cominci a provare dei sentimenti per ’sto ‘tappone’» – Video


Giucas - GF Vip 7
GF Vip 7, terza puntata – Soraia incontra Luca e si scontra con Elenoire e Sara. In 6 al televoto per l’immunità


Luca e Elenoire  (US Endemol Shine)
GF Vip, Elenoire ancora contro Luca: «Se voglio lo faccio uscire». Ma poi fa pace con lui – Video


Elenoire Ferruzzi con Sara Manfuso (US Endemol Shine)
GF Vip, Elenoire delira contro Luca per essere stata rifiutata. Ha architettato tutto per visibilità? E sbuca un video!

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.