17
settembre

BOOM erissima: quattro puntate per la Marcuzzi registrate tra dicembre e gennaio

Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi

Doveva essere il faro dell’autunno della nuova Rai2. E, invece, Boomerissima, ritorno televisivo di Alessia Marcuzzi, è slittato al 2023. Almeno per quanto riguarda la messa in onda televisiva. DavideMaggio.it è infatti in grado di anticiparvi che Alessia Marcuzzi batterà il “primo ciak” entro la fine dell’anno.

Sì perchè, a differenza dei più noti prime time della conduttrice capitolina, Boomerissima non sarà in diretta. Le registrazioni si terranno a Roma il 10 e il 16 dicembre 2022, il 6 e il 13 gennaio 2023. Saranno, dunque, soltanto quattro le puntate di Boomerissima, e non sei come si sussurrava inizialmente.

Stando a quanto comunicato, lo show, che metterà a confronto generazioni diverse, non si svolgerà solamente nello studio, ma si articolerà anche nei suoi ambienti circostanti: il backstage, vera e propria casa in cui passeranno gli ospiti dello show e vivranno una serie di divertenti presenze fisse, e la strada appena fuori gli studi, elemento di congiunzione con il pubblico. Alessia è già al lavoro.

Nel frattempo per rivederla in tv bisognerà sintonizzarsi ancora su Canale 5. Domani sarà ospite della prima puntata di Amici.

Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Alessia Marcuzzi - Instagram
Boomerissima di Alessia Marcuzzi slitta al 2023


Tommaso Inzaghi
Alessia Marcuzzi vuole il figlio Tommaso a Boomerissima


Presentazione Palinsesti Rai
Alessia Marcuzzi: «Coletta ha detto che sono la più energetica, quindi mi tocca fare boom»


Cristiano Malgioglio
Palinsesti Rai: tutte le novità dell’autunno 2022

2 Commenti dei lettori »

1. Mister Zapping ha scritto:

17 settembre 2022 alle 13:58

“lo show… non si svolgerà solamente nello studio, ma si articolerà anche nei suoi ambienti circostanti: il backstage, vera e propria casa in cui passeranno gli ospiti dello show … e la strada appena fuori gli studi”

Ecco di solito sti programmi dove non c’è un’idea forte e allora ci butti un’accozzaglia di tutto sono dei flop annunciati, aggiungi che lo registrano pure quindi non puoi modificare nulla in corsa e allora la Marcuzzi ha davvero scelto il suicidio televisivo.



2. paolo rambaldi ha scritto:

17 settembre 2022 alle 16:39

Spero le diano anche qualche altro programma, perché lasciare Mediaset per fare uno show su Rai2 in sole quattro puntate e che sembra essere già stato abbastanza ridimensionato non sembra una grande idea.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.