31
dicembre

E’ arrivata la ’strega cattiva’ a MasterChef

MasterChef - Marie Robert

MasterChef - Marie Robert

Una cosa del genere non si era mai vista, e se il buongiorno si vede dal mattino, l’undicesima edizione di MasterChef sarà un gioco al massacro per i concorrenti: nella terza puntata – la prima con la MasterClass formata – i venti “fortunati” si sono scontrati con un’ospite criticissima e senza peli sulla lingua, che li ha smontati uno ad uno mandando in frantumi le loro belle speranze. Trattasi di Marie Robert, chef del Café Suisse di Bex in Svizzera, chiamata a giudicarli nel primo Invention Test di quest’edizione.

Se di solito gli chef ospiti di puntata cercano di ispirare e dare la carica agli aspiranti colleghi, pur presentando spesso loro piatti molto difficili da riprodurre o da eguagliare, la Robert si è dimostrata molto più severa di Antonino Cannavacciuolo, Giorgio Locatelli e Bruno Barbieri messi insieme. I quali, dinanzi alle sue pillole di veleno, non hanno potuto fare altro che mortificarsi e, di conseguenza, prendersela con i concorrenti per la pessima figura.

Marie Robert non ha apprezzato praticamente nessuno dei dieci piatti preparati in tandem dai venti aspiranti chef, lamentando soprattutto la mancanza di gusto e condimento, nonchè la scarsa originalità. Cosa molto grave, dal momento che aveva richiesto di puntare sulla sorpresa e sul gioco, importantissimi nella sua cucina in cui usa molto il trompe-l’œil (inganno visivo) per creare con l’impiattamento un’aspettativa che sarà poi tradita all’assaggio.

E così, oltre a cassare sistematicamente tutto, non si è fatta problemi a dire che nel piatto di Polone e Federico avrebbe potuto “vedere il coniglio forse dopo due bicchieri di vino“, che sperava di non annegare nei brodetti e che, vedendo la Mela Avvelenata di Biancaneve Versione 2022 di Mime e Bruno, sperava di non morire davvero all’assaggio.

In una puntata che voleva essere dedicata alle Favole, si è scelto di puntare dunque sulla “strega cattiva”. Ma la Robert, che ha ottenuto la sua prima stella Michelin a trent’anni, si è congedata dalla MasterClass spiegando i motivo del suo atteggiamento:

“Se siete tutti qui è perchè avete una passione per la cucina. Forse non vi ho fatto vivere una favola oggi con le mie critiche, ma l’ho fatto per voi, bisogna perseverare e andare avanti”.

L’autostima dei venti concorrenti sentitamente ringrazia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Doc 2 - Luca Argentero
Doc 2: anticipazioni terza puntata di giovedì 27 gennaio 2022


MasterChef 11 - La MasterClass copia
MasterChef 11: tutti i concorrenti


Giorgio Locatelli, Antonino Cannavacciuolo e Bruno Barbieri
I Giudici di MasterChef 11 a DM: «Vi diciamo qual è l’errore imperdonabile nella nostra cucina» – Video


Karakaz - X Factor 2021
X Factor 2021, terzo Live Show – Eliminati Vale LP e i Karakaz

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.