14
novembre

Ascolti TV | Sabato 13 novembre 2021. Tú sí Que Vales 27.4%, Ballando con le Stelle 21.2% (Tutti in Pista 19.6%). La prima di Dedicato ferma al 10.3%

Tú sí Que Vales - Teo Mammucari, Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti

Tú sí Que Vales - Teo Mammucari, Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti

Nella serata di ieri, sabato 13 novembre 2021, su Rai1 Ballando con le Stelle, in onda dalle 21.41 alle 24.59, ha conquistato 3.535.000 spettatori pari al 21.2% di share (il segmento iniziale Tutti in Pista, in onda dalle 20.41 alle 21.38, ha segnato il 19.6% con 4.320.000 spettatori). Su Canale 5 Tú sí Que Vales, in onda dalle 21.43 alle 25.00, ha raccolto davanti al video 4.530.000 spettatori pari al 27.4% di share. Su Rai2 S.W.A.T. è stato seguito da 993.000 spettatori (4.6%) e Clarice da 456.000 (2.4%). Su Italia 1 I Simpson hanno intrattenuto 550.000 spettatori (2.7%). Su Rai3 Sapiens – Un Solo Pianeta ha raccolto davanti al video 1.025.000 spettatori pari ad uno share del 5.4%. Su Rete4 Agente 007 – La Spia che mi Amava totalizza un a.m. di 477.000 spettatori con il 2.5% di share. Su La7 Versailles ha registrato 307.000 spettatori con uno share dell’1.7%. Su Tv8 le Prove del Gran Premio di Formula 1 di San Paolo ha raccolto 632.000 spettatori con il 3%. Su Nove Il Male Vicino – L’Omicidio di Chicca Loffredo ha raccolto 272.000 spettatori e l’1.3% di share. Su Rai4 First Kill sigla l’1.6% con 330.000 spettatori e su Rai Premium la replica de Un Professore si porta all’1% con 200.000 spettatori. Sul 20 il match Francia-Kazakistan, utile per la Qualificazione ai Mondiali 2022, si porta all’1.3% con 27.5000 spettatori; su Iris Sleepers conquista il 2.6% con 495.000 spettatori e su La5 la replica del GF Vip interessa a 117.000 spettatori (0.7%).

Access Prime Time

NCIS al 5.7%.

Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.043.000 spettatori con uno share del 18.3%. Su Rai3 Le Parole interessa a 1.504.000 spettatori (6.8%). Su Italia 1 NCIS sigla il 5.7% con 1.242.000 spettatori. Su R 4 Controcorrente ha raccolto 959.000 telespettatori con il 4.4% nella prima parte e 796.000 (3.6%) nella seconda. Su La7 In Onda ha interessato 910.000 spettatori (4.1%). Su Tv8 MasterChef segna 318.000 spettatori e l’1.5%. Sul Nove Fratelli di Crozza raccoglie 394.000 spettatori e l’1.8%.

Preserale

Bassa Rai2.

Su Rai1 L’Eredità Weekend – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.115.000 spettatori (18.7%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.372.000 spettatori (23%). Su Canale 5 Caduta Libera! Il Weekend – Inizia la Sfida segna 2.360.000 spettatori con il 14.6% di share e Caduta Libera! Il Weekend ne segna 3.460.000 con il 18.6% di share. Su Rai2 Dribbling ha raccolto 419.000 spettatori (2.5%) e FBI 648.000 (3.2%). Su Italia1 CSI ha totalizzato 712.000 spettatori (3.6%). Su Rai3 il TG Regione informa 2.735.000 spettatori (14%) e Blob segna 1.069.000 spettatori con il 5.3%. Su Rete4 Tempesta d’Amore segna il 4% con 808.000 spettatori e su La7 Ghost Whisperer fa compagnia a 223.000 spettatori (1.2%). Su Tv8 Cucine da Incubo segna 220.000 spettatori (1.2%). Sul Nove Il Contadino cerca Moglie arriva a 173.000 spettatori (1%).

Daytime Mattina

Bene Uno Mattina in Famiglia.

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno sigla il 7.9% con 170.000 spettatori, Uno Mattina in Famiglia convince 1.439.000 spettatori (21.9%) nella prima parte e 1.250.000 (20.5%) nella seconda, mentre Buongiorno Benessere ha ottenuto 961.000 spettatori con il 16.7% di share e Passaggio a Nord Ovest 827.000 (12.4%). Su Canale5 il Tg delle 8 ha informato 1.160.000 spettatori (18.8%) e X Style segna il 9.5% con 624.000 spettatori. Su Rai 2 L’Isola di Katharina ha raccolto 218.000 spettatori con il 3.5%. Su Italia 1 Hart of Dixie ottiene un ascolto di 137.000 spettatori pari al 2.3% di share nel primo episodio e uno di 150.000 (2.6%) nel secondo. Su Rai3 Agorà Weekend totalizza una media di 389.000 spettatori (6.1%) e Mi Manda Raitre una di 359.000 spettatori (5.7%). Su Rete4 Come svaligiammo la Banca è la scelta di 113.000 spettatori (1.8%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 94.000 spettatori con il 2.6% nelle News e uno di 156.000 spettatori (2.4%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break Sabato ha informato 151.000 spettatori pari al 2.6%.

Daytime Mezzogiorno

Check Up al 2.9%.

Su Rai1 Linea Verde Start è stato seguito da 1.269.000 spettatori (14.2%) e Linea Verde Life da 2.402.000 spettatori con il 18.7% di share. Su Canale5 Forum arriva a 1.298.000 telespettatori con il 15.4%. Su Rai 2 Check Up ha raccolto 180.000 spettatori con il 2.9% e lo Speciale Rai Parlamento sigla il 2.4% con 230.000 spettatori. Su Italia 1 Hart of Dixie ottiene un ascolto di 179.000 spettatori pari al 2.3% di share mentre Sport Mediaset ha ottenuto 880.000 spettatori con il 5.7%. Su Rai3 il TG3 delle 12 totalizza una media di 974.000 spettatori (10.7%). Su Rete4 Il Segreto ha appassionato 135.000 spettatori con l’1.2% di share e La Signora in Giallo 558.000 (3.6%). Su La7 Like – Tutto ciò che piace realizza un a.m. di 135.000 spettatori con l’1%.

Daytime Pomeriggio

In crescita Liorni.

Su Rai1 Dedicato ha raccolto 1.504.000 spettatori con il 10.3%, Ballando on the Road segna il 9.4% con 1.169.000 spettatori, A Sua Immagine segna il 9.8% con 1.1.63.000 spettatori nella prima parte e il 10.3% con 1.221.000 spettatori nella seconda, mentre Italia Sì sigla il 12.6% con 1.605.000 spettatori nella lunga presentazione e il 14.3% con 2.052.000 spettatori nel programma vero e proprio. Su Canale5 Beautiful appassiona 2.487.000 spettatori (15.2%), Scene da un Matrimonio 1.765.000 (12.5%), Love is in the Air interessa a 1.583.000 telespettatori con il 13.1% di share mentre Verissimo convince 2.151.000 spettatori con il 17.3% e Verissimo – Giri di Valzer 2.283.000 (15.8%) Su Rai2 Il Provinciale ha raccolto 708.000 spettatori con il 4.6% e La Dottoressa dell’Isola è la scelta di 511.000 spettatori (4%); Ti Sento interessa a 351.000 spettatori con il 2.9% e Stop and Go a 256.000 spettatori (1.9%). Su Italia1 Matrix Reloaded ha raccolto 526.000 spettatori (4%) mentre Shooter 337.000 (2.6%) nel primo e 361.000 (2.6%) nel secondo. Su Rai3 il TG Regione ha fatto compagnia a 2.915.000 spettatori (18.2%), Divorzio all’Italiana a 1.137.000 spettatori (9.2%) e Report a 919.000 (6.3%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 865.000 spettatori con il 5.9%. Su La7 il match di Serie A Femminile Roma-Fiorentina è seguito da 176.000 spettatori con l’1.3% di share e Atlantide ha ottenuto 228.000 spettatori con l’1.6%.

Seconda Serata

Dopo Tu si que vales e con Vasco Rossi, lo speciale TG5 supera il 20%.

Su Rai1 In Soccorso del Destino è stato seguito da 535.000 spettatori con il 10.2% di share. Su Canale 5 Speciale Tg5 – Parola di Vasco ha totalizzato una media di 1.055.000 spettatori pari ad uno share del 20.5%. Su Rai2 Tg2 Dossier segna 240.000 spettatori con l’1.6%. Su Rai 3 Tg3 Mondo segna il 3.5% con 394.000 spettatori. Su Italia1 Pianeta Rosso viene visto da una media di 324.000 ascoltatori con il 3.4% di share. Su Rete 4 Forza d’Urto 2 è stato scelto da 117.000 spettatori con l’1.5% di share.

Telegiornali

TG1

Ore 13.30 4.095.000 (25.1%)

Ore 20.00 4.954.000 (24.2%)

TG2

Ore 13.00 1.622.000 (11.3%)

Ore 20.30 1.278.000 (5.9%)

TG3

Ore 14.25 2.008.000 (13.3%)

Ore 19.00 2.025.000 (11.3%)

TG5

Ore 13.00 2.846.000 (19.4%)

Ore 20.00 3.992.000 (19.3%)

STUDIO APERTO

Ore 12.25 1.297.000 (11.4%)

Ore 18.30 932.000 (6%)

TG4

Ore 12.00 300.000 (3.3%)

Ore 18.55 674.000 (3.7%)

TGLA7

Ore 13.30 531.000 (3.3%)

Ore 20.00 772.000 (3.7%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

.

Ascolti medi settimanali share %, valori assoluti in migliaia .000

Rai 1 18,1 1.841
Rai 2 4,3 442
Rai 3 7,6 776
Rai Generaliste 30,1 3.059
Rai Spec. (10) 5,6 565
Canale5 17,1 1.739
Italia1 4,2 426
Rete4 3,7 377
Mediaset Generaliste 25,0 2.542
Med. Spec. (12+pay) 9,0 911
La7 3,0 306
TV8 1,7 170
Nove 1,5 156
Rai 4 1,1 111
Rai 5 0,3 28
Rai Movie 1,0 97
Rai Premium 1,2 124
Rai Gulp 0,1 13
Rai Yoyo 0,8 78
Rai Sport 0,3 29
Rai News 24 0,6 64
Rai Scuola 0,0 2
Rai Storia 0,2 19
20 0,9 87
Boing 0,4 36
Iris 1,4 138
La5 0,9 91
Cine 34 0,9 93
Mediaset Extra 1,3 134
Italia 2 0,2 22
Focus 0,9 87
Cartoonito 0,4 40
Top Crime 1,1 107
Tgcom 24 0,4 41
Premium Cinema 1 +24 0,0 2
Premium Cinema 1 0,0 4
Premium Cinema 2 0,0 3
Premium Cinema 3 0,0 4
Premium Crime 0,1 5
Premium Action 0,0 0
Premium Stories 0,0 1
Paramount Network 0,9 92
Cielo 0,9 91
Sky Uno 0,2 23
Sky Atlantic 0,1 8
Sky Cinema Uno 0,1 12
Real Time 1,3 135
Dmax Tv 0,9 94
Giallo 0,9 88
Motor Trend (ex Focus fino al 28/4/18) 0,4 39
FRISBEE 0,5 46
La7d 0,5 48
Super! 0,4 44
Tv2000 1,0 106
Sportitalia 0,1 12
Totale Rai 35,6 3.623
Totale Mediaset 33,9 3.453
Totale La7 3,5 354
Totale SKY 5,4 548
Totale DISCOVERY 7,0 712
Altre TV 14,6 1.485



Articoli che potrebbero interessarti


blanca 6 dicembre 2021
Ascolti TV | Lunedì 6 Dicembre 2021. Blanca va forte (24.2%-5,2 mln), record stagionale per il GF Vip (3,4 mln – 22.6%). Felice compleanno per la Clerici (17.5%)


Carla - Alessandra Mastronardi
Ascolti TV | Domenica 5 dicembre 2021. Carla vince ma non sfonda (17.7%). All Together Now 12.3%, Fazio 11.1%-9%. La finale dello Zecchino al 16.6%


Uà - Michelle Hunziker e Claudio Baglioni (da Facebook)
Ascolti TV | Sabato 4 dicembre 2021. Floppa Baglioni (14% – 2.3 mln), vola Ballando (23.4% – 3.8 mln, Tutti in Pista 19.4% – 4.3 mln)


Un Professore - Francesca Cavallin e Alessandro Gassmann
Ascolti TV | Giovedì 2 dicembre 2021. Il Professore leader (22.2% – 4.6 mln), cala Zelig (19.5% – 3.4 mln), niente da fare per Quelli che… (2.3%)

23 Commenti dei lettori »

1. MARCELLO79 ha scritto:

14 novembre 2021 alle 10:29

Buona Domenica,
niente da fare. Seppur con un incremento di mezzo punto di share rispetto alla scorsa settimana e sebbene vantasse come ospite l’immenso MASSIMO RANIERI, che ancora oggi riempie i teatri con date tutte sold out, BALLANDO CON LE STELLE è a distanza siderale da TU SI QUE VALES, con un gap di ben 6 punti! La sfida è benchè finita. La CARLUCCI può solo sperare ormai nello scontro con lo show di BAGLIONI, programmato per tre puntata di Sabato, a partire dal 4 Dicembre. Sebbene venga proposto come uno spettacolo faraonico, infarcito di ospiti di grande prestigio e nonostante CLAUDIO BAGLIONI sia un cantautore senza tempo, per tutte le generazioni, esponente della VERA musica, non credo possa dare filo da torcere allo show danzerino di RAI 1, che in quel frangente, sarà arrivato alle puntate conclusive.
Anche perchè questi spettacoli celebrativi non hanno mai avuto un forte riscontro su CANALE 5.
Ieri è partito il nuovo pomeriggio di RAI 1, un disastro completo, SERENA AUTIERI battuta dalla TATANGELO, BALLANDO in versione pomeridiana in monocifra, LIORNI flop assoluto nella prima parte, si riprende un pò nella seconda, ma nella media soccombe pesantemente all’altra signora della Domenica, SILVIA TOFFANIN.
Oggi AMICI, campione di ascolti con la signora 7×7, che svetta sempre più in alto! L’unica vera regina della TV.
Un abbaraccione a VIOLA, PAOLO, IL CLA-83, PEPPA PIG, ALBERTO& LAURA, JACKINOBELLO, e al mito SALVO, UN FUORICLASSE!
MARIA CRISTINA, sei sempre una signora, per come scrivi e per come ti poni, complimenti!
VIOLA: AMICI a tutta birraaaaaaaaaaaaaaaaa!



2. Danilo ha scritto:

14 novembre 2021 alle 10:57

Italiasì partendo con un traino decente(10.3 a differenza dei soliti 6/7%) si avvicina nella seconda parte alla corazzata Verissimo. Ed è ottimo per un people show che ha un budget minore persino della Autieri.

Chi parla di flop o soccombere, come il signor caps lock, fa i conti della serva.



3. Viola ha scritto:

14 novembre 2021 alle 11:04

Marcello seguo Amici dalla seconda edizione.Figurati se me lo perdo.Divario enorme tra TSQV E Ballando.Ho letto del teatrino fra Morgan e la Lucarelli.Solo così la Carlucci può sperare in un punticino in più. Per questo ha inserito la Lucarelli in giuria da qualche anno.Per la sua lingua biforcuta.Bene Verissimo.Devo dire che Dedicato mi e’piaciuto come in estate.Sempre meglio dei matrimoni degli sconosciuti di cui non frega niente a nessuno.Stasera CUORI.Ciao ,



4. Zio Enzo ha scritto:

14 novembre 2021 alle 11:05

Siamo ormai 4-0 per Tu si que vales nonostante il trucchetto usato da Milly Carlucci di partire 1 ora prima con il suo show danzerino



5. MARCELLO79 ha scritto:

14 novembre 2021 alle 11:30

ITALIA SI’ si divide in due parti, la prima della durata di 45 minuti, la seconda della durata di circa un’ora. Nella media ponderata – ma dubito fortemente che il signore del commento n. 2 conosca il significato di questa espressione -, il programma condotto da MARCO LIORNI raggiunge nel complesso il 13,53% di share. Che successone!
VERISSIMO, nella media ponderata delle parti in cui si divide il programma della TOFFANIN, supera il 16,50%. Il gap complessivo tra le due trasmissioni è di 3 punti circa. Se questo non vuol dire soccombere, allora l’italiano è un optional per alcuni.
Io farò anche i conti della serva, ma il signore del commento n. 2 doveva avere ancora il fiasco in mano quando scriveva!



6. Fed ha scritto:

14 novembre 2021 alle 11:52

Spettacolo orrendo ieri a Ballando con le stelle, diatribe sul nulla tra una giuria messa lì solo per fare polemica contro un Morgan palesemente strafatto che sbraita per 15 minuti. Siamo ai livelli del GF VIP. In tutto ciò la Carlucci se la rideva. Mi chiedo come la rete ammiraglia Rai possa mandare in onda un programma diventato così trash per poi non rinnovare l’isola dei famosi perché considerata non in linea con la Rai. La Lucarelli è in linea? Mah



7. Fabio Fabbretti ha scritto:

14 novembre 2021 alle 11:53

@MARCELLO79 in realtà Italìa Sì ha una presentazione di circa mezz’ora (ieri 36 minuti) e poi il programma vero e proprio di quasi un’ora. Verissimo ha invece due parti ben più corpose (70 min la prima e circa un’ora Giri di Valzer)



8. MARCELLO79 ha scritto:

14 novembre 2021 alle 12:17

@FABIO FABBRETTI. Doverosa la tua precisazione, ma la sostanza del discorso non cambia. Tra 36 minuti e 45 minuti non vi è grande differenza. Stiamo parlando di 9 minuti. Certamente VERISSIMO ha due parti più corpose, perchè inizia mezz’ora prima di ITALIA SI’. Ma la prima parte, quella più lunga, viaggia sul una media superiore al 17%. I GIRI DI VALZER che partono intorno alle 18,00, durano meno di un’ora. Alla fine la media ponderata quella è.
Poi se vogliamo considerare solo gli ultimi venti minuti del programma di LIORNI, in cui si registra la crescita in numeri del programma, questo è un altro discorso, ma nella media complessiva, ovvero dalle 17,00 alle 18,45, LIORNI viene nettamente staccato dalla concorrenza.
Ora un conto è confrontarsi con te, in maniera civile, da collaboratore di DAVIDE MAGGIO, un altro è confrontarsi con il solito troll di turno che offende.



9. red ha scritto:

14 novembre 2021 alle 12:40

Buongiorno qui si canta sempre vittoria perché una sera vince canale5 ? guardate i giorni ed mesi, anche per secondo mese di garanzia si avvia vittoria per la rete1 .



10. MACELLO79 ha scritto:

14 novembre 2021 alle 12:52

Ma lo rispondete pure a uno che dice che Barbara dei flop D’Urso è una professionista e Liorni sopravvalutato? Ma lasciatelo stare nella sua nullità



11. PAOLO76 ha scritto:

14 novembre 2021 alle 13:48

Ciao a tutti….
ieri sera sono rientrato proprio quando su rai1 Morgan si stava confrontando con la giuria…. Penoso come poco serio lo zero dato da 2 dei componenti della giuria (1 dei quali si sente Dea in terra e spesso esprime giudizi lapidari anche al di fuori della trasmissione)…. In contemporanea su canale 5 si stava parlando di una pizzeria gestita da persone autistiche con evidente commozione da parte di Gerry & c.
Non mi pare difficile capire il motivo per cui canale 5 sia avanti 6 punti alla concorrenza. Tra l’altro mi piacerebbe capire come mai l’anteprima di ballando una settimana duri 30 minuti e quella dopo quasi 1 ora…. Boh…



12. Laboccadellaverità ha scritto:

14 novembre 2021 alle 14:02

Se andiamo a fare le medie ponderate delle pagliacciate andate in onda sul biscione o scorporiamo i dati unic di programmi che chiudono all’1 di notte allora cadiamo nel baratro..

Bene gli appuntamenti di entrambi le ammiraglie che raccolgono più del 48% della platea televisiva, segno che le generaliste tanto male non stanno.

Rai 1 vince l’ ennesima settimana con il distacco di 1 punto e non di uno 0,

Da notare R3 terza rete nazionale nell’ascolto settimanale con un distacco netto rispetto alle altre reti.



13. Marco3.0 ha scritto:

14 novembre 2021 alle 16:35

Non ho mai pensato da quando è cominciata la sfida del sabato sera che Ballando potesse vincere su TSQV. C’è da specificare però che tutti e due i programmi sono sullo stesso livello di muffa e tutti e due non sono divertenti affatto. Non è che poi TSQV vinca con 6-7 milioni di telespettatori, si è molto ridimensionato rispetto al passato.
Dire che la Carlucci usa metodi particolari per fare alzare gli ascolti, come le beghe tra i membri della giuria può anche essere vero, ma ricordiamoci sempre chi lo ha inventato questo metodo: Maria De Filippi. In tutti i suoi programmi, compreso Amici si usa questa tattica. Quindi direi che la cosa non è un vanto per nessuno.
Per il resto non c’è molto da segnalare, oltre a Marcello che parla di musica “vera” non capendo nulla di musica, nella sua testa la musica “vera” è solo quella che è finita 40 anni fa. Inoltre continua ad esprimersi solo attraverso commenti faziosissimi e irreali molto risibili. Poi si stupisce se la gente pensa che i suoi commenti siano prezzolati. Commenta come un ultras e pretende lo si prenda sul serio? La cosa ancora più grave è che si indigna se i normali utenti si lamentano del suo comportamento stra maleducato, dei suoi continui e inutili maiuscoli che sono messi a caso senza logica intelligente, delle sue liste di saluti quotidiane tutte in maiuscolo nonostante DAVIDE MAGGIO (cit.) abbia chiesto di smetterla con i saluti. Dall’alto del suo piedistallo costruito in caps lock si permette di chiamare troll gli altri che giustamente si lamentano di lui, quando l’unico comportamento da troll che ho visto qui dentro è proprio il suo. Rispetto per gli altri zero.



14. AbbiDubbi ha scritto:

14 novembre 2021 alle 16:42

Fed quoto al 1000% il tuo commento su Ballando, uno spettacolo ogni anno più indecente. Morgan è stato chiaramente ingaggiato con lo scopo di arrivare a scene come quella di ieri sera (poi qualcuno ci dovrà spiegare perchè Mietta darebbe un cattivo esempio ma lui no). La Carlucci gongola, tanto da gran volpe qual’è si è assicurata l’impunità mettendosi in casa figure intoccabili. Ma i limiti sono stati oltrepassati da un pezzo, e prima o poi qualche dirigente si dovrà pur svegliare, o no?



15. Marco3.0 ha scritto:

14 novembre 2021 alle 16:43

Ricopio dal titolo di un articolo postato da Fabio Fabbretti in queste ore:

Amici 21, nona puntata – Scontri tra prof: Cuccarini vs Pettinelli, Todaro vs Celentano.

Morale della favola: Non si dovrebbe mai puntare il dito contro la sporcizia dei dirimpettati prima di guardare in casa propria.



16. AbbiDubbi ha scritto:

14 novembre 2021 alle 17:10

Marco3.0 la differenza è che da Mediaset certe cose te le aspetti, dalla Rai no. Anche perchè se levassi il trash a certi programmi Mediaset (tipo GFVip) non resterebbe niente, Ballando invece ha una struttura che potrebbe funzionare benissimo anche con giurati e concorrenti “sobri”, come accadeva fino a qualche anno fa. Dovrebbero seguire l’esempio di Carlo Conti, che con alcuni cambiamenti mirati ed efficaci nella giuria ha rivitalizzato un programma che sembrava sul viale del tramonto, regalando divertimento e risate e facendo ascolti. La Carlucci dovrebbe avere lo stesso coraggio, e fare un bel repulisti di giurati, opinionisti e umanità varia, tipo quella Cirilli in gonnella che si agita sempre come un’ossessa. Ma non lo farà, temo.



17. Fed ha scritto:

14 novembre 2021 alle 17:12

@Marco3.0 casa mia è pulitissima è il tuo commento non ha senso. Svariati programmi Mediaset, in primis il GF Vip, sono sempre stati (giustamente) etichettati come programmi trash. Quantomeno però non ci si nasconde dietro al dito, e non si è mai detto che si faccia un qualcosa di qualità. Invece la Rai si è sempre vantata della qualità dei suoi programmi, e come ho detto prima è arrivata a dire di avere chiuso L’Isola dei famosi perché considerato troppo trash per la rete (e invece era perché non avevano più soldi). Poi però a Ballando si dicono le peggio cose, insulti mentre la conduttrice ride e va tutto bene, questa è la televisione di qualità. Ballando in sè peraltro è un format che non richiede queste cose, ma da quando è entrata la Lucarelli si è capito che la conduttrice voleva puntare al trash, e ci sta riuscendo alla grande. Poi lascio a voi le tifoserie da stadio ridicole tra una rete e l’altra, non mi appartengono.



18. Marco3.0 ha scritto:

14 novembre 2021 alle 18:17

Abbidubbi e Fed, tranquillizzatevi. Rispondevo a Viola. Non mi erano visibili i vostri commenti quando ho risposto.
Per quello che mi riguarda, sono spazzatura entrambi.
Allo stesso livello. Non mi sono mai schierato da nessuna parte, figuriamoci se comincio a farlo per due programmi vecchi come mio nonno che non guarderei nemmeno se mi legassero alla sedia.
Rai e Mediaset hanno la stessa quantità di trash per quello che riguarda show e spesso anche fiction. Robaccia.
Due canali vecchi rappresentati da vecchi che hanno messo radici da oltre 30anni.
Non vedo nobiltà di contenuti nella tv di Stato, tranne quando si parla di rai3 o rai5.
Non ho mai considerato rai tanto diversa da mediaset.
Facevo notare solo che giustamente si critica la Carlucci, ma è lo stesso ovunque. De Filippi ha introdotto questo modo di fare in tutti i suoi programmi, Amici incluso. Mi dicono sin dalle prime edizioni. Io non ero nemmeno nato.
Tutta la tv italiana ormai è basata sul contrasto a due. Due parti, due fazioni.
Si introducono schegge impazzite appositamente per questo motivo.
Quello che sta succedendo a LA7 in queste settimane, rete che di solito si eleva rispetto alla spazzatura di rete4: si invitano pazzi ignoranti no vax per metterli (giustamente) alla berlina, ma non con lo scopo di aiutare le persone confuse a capire, ma per lo scontro in diretta tra fazioni. Per semplici ragioni di ascolti. Tutto molto desolante.
Io rilevo solo che la tv va guardata e criticata a 360°, io critico chi si schiera da una parte o l’altra difendendo ridicolamente una parte o l’altra. La polvere e la sporcizia stanno dappertutto, nessuno tra rai o mediaset può permettersi di uscirne pulito.
Quindi avete sbagliato interlocutore.



19. Laboccadellaverità ha scritto:

14 novembre 2021 alle 18:36

Ma dov’è tutto sto trash a BALLANDO?

Io vedo solo l’ennesima possibilità data ad un soggetto che,pensa di essere un Genio ma non è di certo Beethoven,e che andrebbe solo lasciato cadere nel dimenticatoio.



20. PAOLO76 ha scritto:

14 novembre 2021 alle 19:01

@fed: bravissimo



21. marcov2 ha scritto:

14 novembre 2021 alle 20:33

@laboccadellaverità
Esatto, Morgan non è mai stato Beethoven ma aveva talento poi ha cominciato una fase autodistruttiva che lo ha portato a litigare con tutti, specie con chi lo avrebbe potuto aiutare.
Viene invitato non perché mostri quel poco di talento ancora rimasto ma perché metta in scena un nuovo episodio della propria autodistruzione, e questo è indegno. Vale per la RAi, per Mediaset o per Discovery.



22. gianni73 ha scritto:

14 novembre 2021 alle 20:40

@dmaggio.it , il primetime sabato di Rai1 è ormai obsoleto e lo share è sovrastimato, in vero sarebbe il 9,6% visti gli episodi intercorsi (dà più spettacolo il TG1 inserito con oltre 4 milioni telespettatori).

<> . Va giù anche Auditel quasi a zero, così era ora che chiudesse la “Balera in Rai “….

mentre sabato tutti gli ascolti e le preferenze vanno giustamente ai
Måneskin, sfida ai grandi del rock agli Mtv European Music Awards seguitissimo gruppo che raccoglie successi e non offese ogni sera sul palco…

Mediaset, ad Amici è Raimondo che se la ride con scontro di fuoco Todaro-Celentano: prima ballano, poi feroce lite così il “ghiandaio imitatore” raccoglie il 20% di share serata.

un grande saluto!…



23. Vicky ha scritto:

14 novembre 2021 alle 20:43

Che pizza le interviste!!!!!!!!! Sia la Rai che Mediaset da anni ci ammorbano con interviste noiose . I personaggi son sempre i soliti ma cosa mai possono raccontare? Il segreto del matrimonio della Cuccarini, la Gregoraci e l’amore per suo figlio, le corna della Seredova,le risate di Michelle, Belen ha una famiglia molto unita,gli amori della Parietti,la Venier stravede per il nipote…. e basta, avete spappolato la milza con la noia.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.