5
novembre

Ascolti TV | Giovedì 4 novembre 2021. In 4 milioni per La scelta di Maria (17.6%), D’Iva non va oltre il 13.2%, Quelli che conferma il flop (2.7%), Leosini 4.6%

D'Iva

D'Iva

Nella serata di ieri, giovedì 4 novembre 2021, su Rai1 La scelta di Maria ha conquistato 3.977.000 spettatori pari al 17.6% di share. Su Canale5 la prima puntata D’Iva ha incollato davanti al video 1.985.000 spettatori con uno share del 13.2%. Su Rai2 Quelli che ha interessato 563.000 spettatori (2.7%). Su Italia1 Jack Reacher – La prova decisiva ha raccolto 1.541.000 spettatori pari al 7.9%. Su Rai3 Che Fine ha fatto Baby Jane? è visto da 987.000 spettatori con il 4.6% (presentazione a 801.000 e il 3.3%). Su Rete4 Dritto e Rovescio totalizza un a.m. di 899.000 spettatori (5.5%). Su La7 Piazzapulita registra 840.000 spettatori con il 5.1%. Su Tv8 la partita di Europa League Roma-Bodo Glimt segna 967.000 spettatori pari al 4.2%. Sul Nove Il Contadino cerca Moglie è seguito da 412.000 spettatori (1.8%). Su Iris Viaggio in paradiso arriva a 405.000 spettatori (1.8%). Su RaiPremium Rex sigla 337.000 spettatori (1.5%). Su SkyUno il Live Show di X Factor è la scelta di 478.000 spettatori con il 2.4% (509.000 cumulati considerando +1 e on demand).

Access Prime Time

Lipari e Friscia calano al 14.8%.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno realizza un ascolto di 5.169.000 spettatori con il 21.4%. Su Canale5 Striscia la Notizia raccoglie una media di 3.597.000 spettatori pari al 14.8%. Su Rai2 Tg2 Post interessa 757.000 spettatori (3.1%). Su Italia1 N.C.I.S. – Unità Anticrimine conquista 1.129.000 spettatori con il 4.7%. Su Rai3 Che Succ3de? è visto da 1.242.000 spettatori (5.4%) e Un Posto al Sole da 1.735.000 spettatori (7.2%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 956.000 individui all’ascolto (4.1%) nella prima parte e 940.000 spettatori (3.9%) nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.726.000 spettatori (7.2%). Sul Nove Deal With It – Stai al Gioco ha raccolto 410.000 spettatori (1.7%). Su RealTime Cortesie per gli Ospiti segna 334.000 spettatori (1.4%).

Preserale

Bassa Rai2.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.204.000 spettatori pari al 20.1%, mentre L’Eredità è visto da 4.498.000 spettatori pari al 23.6%. Su Canale5 Caduta Libera! Inizia la Sfida ha intrattenuto 2.243.000 spettatori (14.6%), mentre Caduta Libera! ha convinto 3.424.000 spettatori (18.6%). Su Rai2 Blue Bloods raccoglie 426.000 spettatori (2.4%) e N.C.I.S. New Orleans 764.000 spettatori (3.6%). Su Italia1 C.S.I. – Scena del Crimine è visto da 517.000 spettatori (2.5%). Su Rai3 Tg Regione informa 2.900.000 spettatori pari al 14.6%, mentre Blob segna 1.059.000 spettatori pari al 4.9%. Su Rete4 Tempesta d’Amore interessa 908.000 spettatori (4.2%). Su La7 Ghost Whisperer arriva a 195.000 spettatori (1.3%) nel primo episodio e 241.000 spettatori (1.3%) nel secondo episodio. Su Tv8 Piatto Ricco ha conquistato 298.000 spettatori (1.4%). Sul Nove Cash or Trash – Chi Offre di Più? totalizza 177.000 spettatori (0.9%).

Daytime Mattina

Alle 8 TG5 meglio di TG1.

Su Rai1 Unomattina dà il buongiorno a 725.000 spettatori (13.2%) nella presentazione dalle 7:11 alle 7:55 e 917.000 spettatori (16.6%) dalle 8:37 alle 9:21; all’interno il Tg1 delle 8 è visto da 1.131.000 spettatori (19.6%). A seguire, dopo gli appuntamenti con il tg, la Giornata delle Forze Armate dalle 9:25 alle 10:23 è seguita da 891.000 spettatori (17.9%), mentre la prima parte di Storie Italiane dalle 10:23 alle 10:52 intrattiene 938.000 spettatori (18.9%). Su Canale5 Tg5 Prima Pagina informa 711.000 spettatori con il 18.3% e Tg5 Mattina 1.172.000 spettatori con il 20.3%, mentre Mattino Cinque ha raccolto 1.025.000 spettatori con il 19.4% nella prima parte e 928.000 spettatori con il 18.8% nella seconda parte (I Saluti a 796.000 e il 16%). Su Rai2 Radio2 Social Club intrattiene 262.000 spettatori (5%), mentre Tg2 Italia è visto da 200.000 spettatori (4%). Su Italia1 Dr. House – Medical Division ottiene un ascolto di 103.000 spettatori (1.8%) nel primo episodio e 156.000 spettatori (3.1%) nel secondo episodio, mentre C.S.I. New York è scelto da 141.000 spettatori (2.8%) nel primo episodio. Su Rai3 Agorà convince 408.000 spettatori pari al 7.5%, mentre Agorà Extra 258.000 pari al 5.2%. Su Rete4 Hazzard ha raccolto 113.000 spettatori con il 2.3%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 195.000 spettatori (3.6%) e Coffee Break di 194.000 spettatori (3.9%).

Daytime Mezzogiorno

Falchi e Sottile sfiorano il 10%.

Su Rai1 la seconda parte di Storie Italiane raccoglie 913.000 spettatori (15.4%), mentre E’ Sempre Mezzogiorno conquista 1.595.000 spettatori (14.9%). Su Canale5 Forum totalizza 1.426.000 spettatori con il 18%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 577.000 spettatori (8.7%) nella prima parte e 1.027.000 spettatori (9.9%) nella seconda parte. Su Italia1 il secondo episodio di C.S.I. New York è seguito da 230.000 spettatori (3.6%). A seguire, dopo Studio Aperto, Grande Fratello Vip arriva a 656.000 spettatori (5.1%) e Sport Mediaset a 827.000 spettatori (5.9%). Su Rai3 Elisir è visto da 335.000 spettatori pari al 5.7% (presentazione a 249.000 e il 5%), il Tg3 delle 12 informa 994.000 spettatori (11.5%), Quante Storie conquista 789.000 spettatori (6.4%) e Le Storie di Passato e Presente arriva a 652.000 spettatori (4.7%). Su Rete4 Detective in Corsia ha incollato 130.000 spettatori (2.2%) e, dopo il tg, Il Segreto 172.000 spettatori (1.6%). A seguire La Signora in Giallo è la scelta di 613.000 spettatori (4.5%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 301.000 spettatori con il 5% nella prima parte e 412.000 spettatori con il 3.8% nella seconda parte denominata Oggi. Su Tv8 4 Ristoranti raccoglie 71.000 spettatori (0.9%) e 4 Hotel 130.000 spettatori (1%).

Daytime Pomeriggio

Record stagionale per la Bortone.

Su Rai1 Oggi è un altro Giorno ha fatto compagnia a 1.786.000 spettatori (14.3%) e Il Paradiso delle Signore ha raccolto 1.999.000 spettatori (19.4%). A seguire, dopo gli appuntamenti con il tg, La Vita in Diretta realizza un ascolto di 1.892.000 spettatori con il 17.5% nella presentazione dalle 17:06 alle 17:35 e 2.425.000 spettatori con il 19.1% dalle 17:35 alle 19:40. Su Canale5 Beautiful conquista 2.550.000 spettatori (18.1%) e Una Vita 2.471.000 spettatori (18.1%), mentre Uomini e Donne sigla 2.543.000 spettatori pari al 21.6% (Finale a 2.115.000 e il 20.5%), Amici 1.864.000 spettatori (18.3%), Grande Fratello Vip 1.770.000 spettatori (17.9%) e Love Is In The Air 1.594.000 spettatori (14.9%). A seguire Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.382.000 spettatori pari al 12.3% nella presentazione dalle 17:35 alle 17:46 e 1.747.000 spettatori pari al 13.6% dalle 17:50 alle 18:28 (I Saluti a 1.616.000 e l’11.4%). Su Rai2 Ore 14 conquista 575.000 spettatori con il 4.3%, Detto Fatto incolla 487.000 spettatori con il 4.6% e Una Parola di Troppo diverte 393.000 spettatori con il 3.5%. Su Italia1 I Simpson ha raccolto 738.000 spettatori (5.4%) nel primo episodio, 684.000 spettatori (5.1%) nel secondo episodio e 552.000 spettatori (4.4%) nel terzo episodio. A seguire Young Sheldon ha conquistato 450.000 spettatori (4%), Big Bang Theory 416.000 spettatori (4%) e Mom .000 spettatori (%); alle 18:04 Grande Fratello Vip interessa 190.000 spettatori (1.5%). Su Rai3 Tg Regione informa 2.548.000 spettatori (18.4%); Aspettando… Geo arriva a 926.000 spettatori (8.8%) e Geo a 1.597.000 spettatori (12.4%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum ha convinto 926.000 spettatori con il 7.1%, mentre Hamburg Distretto 21 arriva a 403.000 spettatori con il 3.9%. Su La7 Tagadà è visto da 338.000 spettatori (3%) e Tagadoc da 175.000 spettatori (1.6%). Su Tv8 Un Natale in famiglia raccoglie 212.000 spettatori (2.1%) e a seguire Vite da Copertina 103.000 spettatori pari allo 0.9%.

Seconda Serata

Solo il 6.9% per Porta a Porta.

Su Rai1 Porta a Porta è seguito da 524.000 spettatori con il 6.9% (presentazione di 50 minuti a 1.163.000 e l’8%). Su Canale5 Tg5 Notte totalizza una media di 421.000 spettatori pari al 12%. Su Rai2 Anni 20 Notte segna 155.000 spettatori (2%). Su Italia1 Self/less è visto da 405.000 spettatori (6.8%). Su Rai3 La Versione di Fiorella interessa 410.000 spettatori con il 3.2%. Su Rete4 Slow Tour Padano è la scelta di 191.000 spettatori (4.8%). Su La7 TgLa7 informa 176.000 spettatori (3.6%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.172.000 (22.7%)
Ore 20.00 5.238.000 (23.9%)
TG2
Ore 13.00 1.925.000 (14.7%)
Ore 20.30 1.364.000 (5.8%)
TG3
Ore 14.25 1.636.000 (12.1%)
Ore 19.00 2.289.000 (13.1%)
TG5
Ore 13.00 2.704.000 (20.4%)
Ore 20.00 3.833.000 (17.3%)
STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.244.000 (11.5%)
Ore 18.30 656.000 (4.4%)
TG4
Ore 12.00 281.000 (3.3%)
Ore 18.55 639.000 (3.6%)
TGLA7
Ore 13.30 476.000 (3.4%)
Ore 20.00 1.261.000 (5.7%)

Ascolti TV per fasce auditel (share %)

RAI 1 16.84 15.94 16.75 15.7 17.35 21.86 19.36 10.68
RAI 2 4.24 3.93 5.76 8.41 4.29 2.97 3.56 2.37
RAI 3 7.27 10.87 5.79 9.39 5.96 11.04 5.32 4.17
RAI SPEC 5.62 8.03 7.41 5.81 6.05 5.24 4.79 4.65
RAI 33.98 38.77 35.7 39.31 33.66 41.11 33.04 21.86
CANALE 5 16.19 18.85 17.9 18.82 18.15 16.56 13.59 13.87
ITALIA 1 4.88 2.27 3.11 6.04 3.37 2.72 5.4 8.74
RETE 4 4.3 0.97 2.02 4.56 5.21 4.01 4.05 6.14
MED SPEC 8.87 9.26 8.33 6.61 7.77 7.28 9.34 11.7
MEDIASET 34.24 31.35 31.37 36.02 34.49 30.57 32.39 40.46
LA7 4.23 3.65 4.86 3.42 3.08 2.98 5.82 5.54
SATELLITE 15.44 13.31 13.46 10.67 15.98 14.96 17.1 19.12
TERRESTRI 12.12 12.92 14.6 10.58 12.8 10.37 11.66 13.02
ALTRE RETI 27.56 26.23 28.06 21.25 28.78 25.33 28.76 32.14



Articoli che potrebbero interessarti


Carla - Alessandra Mastronardi
Ascolti TV | Domenica 5 dicembre 2021. Carla vince ma non sfonda (17.7%). All Together Now 12.3%, Fazio 11.1%-9%. La finale dello Zecchino al 16.6%


Uà - Michelle Hunziker e Claudio Baglioni (da Facebook)
Ascolti TV | Sabato 4 dicembre 2021. Floppa Baglioni (14% – 2.3 mln), vola Ballando (23.4% – 3.8 mln, Tutti in Pista 19.4% – 4.3 mln)


Un Professore - Francesca Cavallin e Alessandro Gassmann
Ascolti TV | Giovedì 2 dicembre 2021. Il Professore leader (22.2% – 4.6 mln), cala Zelig (19.5% – 3.4 mln), niente da fare per Quelli che… (2.3%)


Tutta Colpa di Freud - La Serie
Ascolti TV | Mercoledì 1 dicembre 2021. Solo il 12.6% per l’esordio di Tutta Colpa di Freud, Rai1 11.8%, Chi l’ha Visto? 10.1%, sale Mare Fuori (5.7%)

28 Commenti dei lettori »

1. MARCELLO79 ha scritto:

5 novembre 2021 alle 10:08

Buongiorno,
DIVA è stato uno spettacolo piacevole, gradevole che ha messo ancora più in risalto le doti spiccate di intrattenitrice di IVA ZANICCHI con i suoi aneddoti. Lei è un vero vulcano, conduttrice, cantante, attrice nella fiction CATERINA E LE SUE FIGLIE con la grande VIRNA LISI.
Devo dire però che la RAI è imbattibile nell’organizzare serate evento. Non si può celebrare un’artista come IVA ZANICCHI ed invitare ospiti, per lo più appartenenti a MEDIASET (vedi PUCCI, TATANGELO, SILVIA TOFFANIN). Le serate BELLA su RETE 4 erano organizzate decisamente meglio e con cantanti di maggior rilievo.
Ricordo ancora le due spettacolari serate celebrative dedicate a MOGOL su RAI 1, condotte e organizzate dal bravissimo MASSIMO GILETTI: Altro che SANREMO, lì davvero erano presenti artisti con la A maiuscola, che difficilmente si concedono alla TV, come RICCARDO COCCIANTE. Ebbero un tale successo da prevalere in ascolti sulla corazzata TU SI’ QUE VALES.
A DIVA, forse per questioni di budget, è mancato un cantante di grido, un nome davvero importante, senza nulla togliere a FAUSTO LEALI e alla BERTI, incoronata regina dell’estate con la sua “MILLE”.
Gli ascolti non hanno premiato lo show e temo una debacle per la puntata conclusiva.
Stasera la finale di TALE E QUALE SHOW, un grande successo di questa stagione televisiva. IL GF VIP, secondo me, manterrà comunque il suo pubblico di fedelissimi.
Un super saluto a VIOLA, PAOLO, IL CLA-83, ALBERTO&LAURA, PEPPA PIG, alla cara MARIA CRISTINA e al numero uno SALVOOOO



2. Luca P ha scritto:

5 novembre 2021 alle 10:16

Mi aspettavo un risultato al di sotto del 10% per lo speciale su Iva Zanicchi ma il 13% è un risultato sufficiente (più del super pubblicizzato flop Star in the Star). Anche se c’è da considerare la scarsa concorrenza su Rai1. Il documentario trasmesso ieri su Rai1, su mediaset avrebbe fatto il 7/8%



3. john2207 ha scritto:

5 novembre 2021 alle 10:20

Prevedibilissimo il flop della Zanicchi, programma da rete4 più che da rete ammiraglia, lo sapevano pure loro e infatti hanno spinto il programma fino all’1 per alzare lo share. Prevedibile anche il flop (l’ennesimo) di rai2 e di quelli che…direzione fallimentare di De Feo ma programma non è da prima serata, non puoi spostarlo dalla domenica pomeriggio, un programma che si fonda sul calcio e spostarlo così com’è in pprima serata



4. john2207 ha scritto:

5 novembre 2021 alle 10:29

Mediaset ha sacrificato la D’Urso come se fosse solo lei il problema della piega verso il basso preso da questo gruppo, sicuramente dovrebbe fare lo stesso per i talks di rete4, imbarazzanti, poco autorevoli, quasi delle parodie di come dovrebbe non essere un talk



5. il-Cla83 ha scritto:

5 novembre 2021 alle 10:43

Malissimo lo show della Zanicchi che si schianta al suolo con il 13% pur chiudendo oltre l’una di notte e con la docufiction di Rai1 terminata poco dopo le 23. Si sapeva che questo show non era un’evento, ma risultati cosi’ bassi presumo non se li aspettasse nessuno. Altro flop quello di Quelli che, spostarlo al giovedi non ha portato alcun beneficio, se non vogliono cancellare del tutto il programma urge riportarlo la domenica pomeriggio. La docufiction di Rai1 sul Milite ignoto ha funzionato molto bene, raggiungendo un ascolto probabilmente insperato, sia per il genere sia per l’argomento. Male i talk ben lontani entrambi dal milione di spettatori. Italia1 si salva grazie alla replica di un film.
Malissimo Striscia. Soliti ignoti oltre il 21%.
Daytime in grande spolvero per Rai1; la Bortone supera il 14%, Paradiso e Vid oltre il 19. Canale 5 sottotono.



6. Ale ha scritto:

5 novembre 2021 alle 10:45

Flop prevedibilissimo quello della Zanicchi.
Ho trovato il programma raffazzonato alla bella e meglio, mediaset questo tipo di show non li sa proprio fare e si vede.
Imbarazzante poi l’omaggio a Raffaella Carra’ dove la Zanicchi manco sapeva le parole delle canzoni; io penso se non riesci a leggere il gobbo perche’ non ci ved,i a 80 anni puoi permetterti di farti vedere anche con gli occhiali da vista mentre canti.
Stendiamo un velo pietoso sugli ospiti, molto meglio lo show di 20 anni fa Testarda Io li si che c’era veramente il TOP della musica italiana come ospiti (Milva, Ranieri, Antonella Ruggero e tanti altri)



7. EMA87 ha scritto:

5 novembre 2021 alle 10:51

Mi aspettavo quel tipo di risultato per D’IVA, se fosse stato organizzato su RAI1 avrebbe fatto più ascolti.

Ho visto una parte del programma e devo dire che era carino, Iva Zanicchi per aver 81 anni è ancora una grande show woman, cantante, presentatrice ed attrice.

RAI2 ha messo Quelli che il calcio alla sera solo per poter trovare una scusa per chiudere quel format, perchè non vedo altre motivazioni.

I talk hanno stufato e lo dimostrano i cali di ascolto reppentini di tutti i programmi!



8. MARCELLO79 ha scritto:

5 novembre 2021 alle 11:05

@Ale Hai perfettamente ragione. Lo show TESTARDA IO fu strutturato in maniera completamente differente. Lì la ZANICCHI rievocava la sua indiscussa carriera di cantante con nomi altisonanti, primi fra tutti l’immensa ANTONELLA RUGGIERO e l’indimenticabile GIUNI RUSSO. Grandi cantanti, quelli veri!



9. pietrgaf ha scritto:

5 novembre 2021 alle 11:16

Visto il successo che stanno avendo i Fatti Vostri, proporrei per la prossima stagione lo spostamento su Rai1 al posto della Clerici per valorizzarlo ulteriormente e sfrutterei maggiormente la Clerici in prima serata



10. marcov2 ha scritto:

5 novembre 2021 alle 11:17

Iva Zanicchi viene dalla provincia di Reggio Emilia. A Reggio Emilia se si parla di Centro Sociale non si intende un posto dove si radunano anarchici, comunisti ed amanti della cannabis ma un luogo dove si gioca a carte, si balla il liscio o si ascoltano commedie in dialetto. Avete capito un circolo ricreativo rivolto agli anziani. Ieri sera canale 5 ha mandato in onda un programma da centro sociale.
Vuoi fare un programma riservato agli anziani? Fallo.
Ritieni davvero che Iva Zanicchi faccia parte della storia della musica italiana? Per me è un personaggio minore ma ognuno ha le sue opinioni.
Ci tieni tanto da promuoverlo in modo massiccio, con tanto di videomessaggio di Berlusconi jr? Ma allora perché lo fai con ospiti così scarsi? i soliti Leali e Berti che ormai vedo più spesso dei miei parenti? Il comico che non fa ridere? La vincitrice del flop Star in Star? Mistero.

Senza traino inverso della fiction Striscia è tornata sotto il 15 a quasi sette punti da Amadeus. Forse a Cologno qualcuno si renderà conto che è ora di cambiare.

Talk del giovedì crescono un po’ rispetto a quelli del martedì e del mercoledì, ma si mantengono su livelli medio bassi. Leosini ha un gruppetto di fan accaniti che le consentono di non sprofondare ma non coinvolge nessun altro.



11. EMA87 ha scritto:

5 novembre 2021 alle 11:29

@marcov2 Iva Zanicchi è diventata una cantante minore rispetto ad altre proprio perchè non si è più concentrata sulla musica, ha fatto molta TV, forse troppa e trascurato la sua parte da cantante, questo il pubblico lo sente, ovviamente Mina, Milva o Ornella Vanoni hanno spinto molto di più sul canto anche se si sono approcciate alla TV e al teatro, ormai Iva è più famosa come personaggio TV che come cantante, Malgiolio ha ragione, se Iva fosse stata più tenace forse avrebbe sfondato molto anche all’estero, a me piace molto come persona e ha ancora una grandissima voce!!!



12. Anonimo ha scritto:

5 novembre 2021 alle 11:35

salve a tutti, flop per iva zanicchi. come si fa a proporre uno show del genere pensando di ottenere ascolti decenti?
flop anche striscia, che dura più di un’ora. non capisco, pero’ il motivo di un tale abbandono di pubblico per un programma che fino a 5 anni fa toccava anche i 6 milioni.
ma finché si ostineranno a far parire la prima serata in media alle 21:45, questi saranno i risultati.
benissimo, invece rai 1 che sfiora i 4 milioni di telespettatori, con un buon 17 percento di share.
nel daytime vince canale 5 con mattino5, forum, le soap e uomini e donne, per poi floppare con la soap turca spacciata per successo anche se non riesce a superare il 15 percento di share (l’anno scorso il segreto era spacciato per flop anche se, dopo anni di pessimo trattamento da parte della rete, raggiungeva ancora il 16 percento e 2 milioni di spettatori medi) e la d’urso che fa ascolti del 13 percento non riuscendo a battere la concorrenza da inizio stagione.
su rai 1, invece trionfano il paradiso e la vita in diretta (programma di cui non capisco il successo e di una noia mortale)
bene anche la bortone.
nel preserale gerry va bene, anche se non credo riuscirà a sorpassare insinna come invece pensavo quando caduta libera ha cominciato a crescere.
buona giornata a tutti.



13. Mariano ha scritto:

5 novembre 2021 alle 11:40

Ieri ho seguito la nuova trasmissione di Franca Leosini. Il risultato più basso del solito è forse dovuto all’assenza del nome storico (Storie maledette) e a una scarsa pubblicità (ieri ho scoperto che ci fosse questo nuovo programma facendo zappping).
Come sempre la giornalista si conferma una maestra del genere e incolla allo schermo.



14. MARCELLO79 ha scritto:

5 novembre 2021 alle 11:59

Pienamente d’accordo con l’ultimo commento di EMA 87!



15. marcov2 ha scritto:

5 novembre 2021 alle 12:18

@ema87
Iva Zanicchi ha cominciato a fare TV a metà degli anni ‘80 perché la sua carriera come cantante era già in forte declino, non vendeva un disco da anni ed i suoi concerti non attiravano molto pubblico. Il fatto che malgrado l’età la voce si sia mantenuta bella e potente non è rilevante, il canto non è solo questione di corde vocali.
Ma ripeto di la del giudizio sulla carriera di Zanicchi e del suo valore come cantante perché mandare in onda uno show come quello di ieri sera? Altri hanno ricordato che qualche anno fa si faceva di meglio.



16. MACELLO79 ha scritto:

5 novembre 2021 alle 12:21

MOGOL,RICCARDO SCOCCIANTE. Niente,fà già ridere così. Chi guarda nel 2021 serate dedicate a MOGOL,IVA ZANICCHI e fossili del genere? Facile: vecchi rimbambiti che vivono nel 1960



17. Zio Enzo ha scritto:

5 novembre 2021 alle 12:54

Ilcla83 Quelli che il calcio nemmeno la domenica funziona più perchè ormai col calcio spezzatino di oggi (1 o 2 partite venerdì,3 il sabato,1 domenica mezzogiorno,3 domenica pomeriggio,1 la sera e 1 lunedi sera) cosa devono commentare? Anonimo Striscia cala nonostante il professore Lipari e Friscia erano stati visti come salvatori della patria degli ascolti,semplicemente perchè il programma e troppo lungo e pieno di rubriche inutile (Rai scoglio,Spetteguless,Fatti e rifatti,Capolavori in cucina,Rampello,Highlander dj,moda caustica). Non che il programma di Amadeus I soliti ignoti sia meglio anzi,però per il pubblico è così. Flop prevedibile Iva Zanicchi ieri,siamo ai livelli del film Aquaman della settimana scorsa



18. Laboccadellaverità ha scritto:

5 novembre 2021 alle 13:17

E per fortuna che nel resto del mondo parlano del rock italiano grazie ai MANESKIN!!!

Cosi non spariamo sulla 🚑



19. MACELLO79 ha scritto:

5 novembre 2021 alle 13:57

Dici bene Laboccadellaverità. Perché gente come FAUSTO LEALI, MARCELLA BELLA, ORNELLA VANONI,MINA e non voglio continuare con altri nomi per non offendere i vecchi…all’ estero NON LI HANNO MAI CACATI NEMMENO DI PEZZA



20. Anonimo ha scritto:

5 novembre 2021 alle 14:47

zio enzo, sono d’accordo sul fatto che striscia sia troppo lunga, e infatti è da anni che vengono inviate lettere a mediaset perché cambino le cose ma loro non ascoltano, non gliene frega niente del parere del pubblico, e infatti gli ascolti sono del 14 percento, un calo VERTIGINOSO, e le cose cambieranno solo se mediaset si deciderà di cambiare atteggiamento. altrimenti le cose rimarranno così, e un altro storico programma sarà costretto a chiudere…



21. Viola ha scritto:

5 novembre 2021 alle 14:48

Non dico elogiare la Zanicchi,che a me sta simpatica,ma denigrare MINA o la Vanoni e’proprio da stolti.Chi lo fa si merita quei 4 pseudo cantanti dei Maneskin.Dal momento che chi ama i cantanti più agee viene chiamato”rimbambito”,io allora ho pena per chi segue ad esempio quella specie di gruppo.Da ricordare anche che un”fossile”(come qualcuno si permette di denom8nare)come ad esempio la Berti ha spopolato per mesi e mesi .Forum e Mattino 5 bene.Ma che succede a Striscia?Si vede che non sono la sola a non seguirlo più.



22. Ildebrando ha scritto:

5 novembre 2021 alle 15:36

Tre ore e 40 minuti di durata, assurda chiusura all’ 01,20 e promozioni dovunque non sono serviti a salvare D’Iva, un programma vecchio e appesantito da aspettative ridicole di grande successo, poi miseramente fallite. Il fatto che una quasi 82/enne ha ancora voce non giustifica una trasmissione adirittura sdoppiata in due puntate. Spero Mediaset e la Zanicchi imparino da questo clamoroso flop (e soprattutto la cantante abbassi un pò le sue arroganze).



23. Anonimo ha scritto:

5 novembre 2021 alle 16:38

zio enzo, sono d’accordo sul fatto che striscia duri troppo a lungo, e infatti sono state inviate parecchie lettere a mediaset riguardo l’eccessiva durata di striscia, ma loro non ascoltano.
finché non si decideranno a dedicare un minimo di attenzione ai telespettatori gli ascolti rimarranno quel che sono…
poi contenti loro contenti tutti.
arrivederci!



24. Viola ha scritto:

5 novembre 2021 alle 17:28

Ciao.A me la Zanicchi e’piaciuta.



25. Viola ha scritto:

5 novembre 2021 alle 17:28

Ciao



26. Domenico ha scritto:

5 novembre 2021 alle 17:35

E’ confermato Un Posto al Sole rimane la dov’è, solito orario e stessa rete. Io ne ero sicuro 👍
E noto con piacere che da qualche giorno le puntate sono di mezz’ora esatta. Non più di 20 minuti.
@EMA87 si anch’io penso la stessa cosa; se D’Iva fosse andato in onda su RaiUno avrebbe fatto il doppio. E sono sicuro che mettendo Quelli che su RaiUno anche in questo caso il risultato sarebbe un’altro…
I Fatti Vostri al 10% e Geo che pareggia con la D’Urso.
@Salvo, stasera su RaiUno Tale e quale Show, io guardo GF Vip 😉
Alberto&Laura ancora non è passato il mese di “riflessione”?
Dai torna… anche con i tuoi lunghi commenti, ma torna 😟



27. MACELLO79 ha scritto:

5 novembre 2021 alle 18:38

Viola infatti Orietta Berti per non sparire dalla circolazione,ha fatto una collaborazione con 2 cantanti del PRESENTE,non del mesozoico dove appartiene lei,Mina e compagnia VECCHIA



28. Marco3.0 ha scritto:

6 novembre 2021 alle 01:58

Ho visto 5 minuti netti dello show di canale5: imbarazzante la Zanicchi imbarazzante il programma. Nemmeno nelle sagre di paese si vede un livello così basso.
Concordo con marcov2 e Ildebrando. Concordo anche con MACELLO79. Su tutto, tranne che su Mina.
Mina la conoscono eccome all’estero, i suoi dischi sono comprati e venduti in tutto il mondo e le sue canzoni sono usate in molti film anche oggi. Anche lei collabora con tanti giovani artisti, tutti vogliono scrivere per lei. E ha una delle voci più belle del mondo. Alla sua età.
Tutto il resto è vecchiume, cantanti che non hanno più voce come la Vanoni o la Bertè, o cantanti come la Berti che cantava schifezze ai suoi tempi e ha successo oggi solo perchè canta con artisti giovani e attuali.
Viola: i Måneskin non sono pesudo cantanti: intanto il cantante è uno, non 4. E ha una gran bella voce e la usa in un modo ineccepibile stilisticamente. I pezzi che canta sono molto difficili vocalmente. Dovresti evitare di criticare per partito preso se non sai di cosa parli. Non provare pena per chi si intende di musica al contrario di te.
Anche oggi Marcello ha pensato di farci vedere quanto è maleducato con la sua inutile lista di saluti in maiuscolo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.