8
settembre

Fedez confermato alla conduzione di Lol, Maionchi fuori

Lol

Lol

Fedez ci sarà, Mara Maionchi no. Nella seconda edizione di Lol: Chi Ride è Fuori, il programma rivelazione distribuito, lo scorso aprile, da Amazon Prime Video, il pubblico ritroverà il cantante e non – a differenza di quanto riportato dai giornali dopo la sua ospitata al Festival di Dogliani – Mara Maionchi. Quest’ultima è intervenuta su Instagram per precisare che sono state travisate alcune sue dichiarazioni.

Poco prima su Instagram, Fedez ha postato nelle sue story il messaggio, decisamente irriverente, che gli ha inviato lo staff di Amazon per riconfermarlo:

Caro Fedez, siamo lieti di averti ancora con noi al timone di Lol. Quest’anno abbiamo fatto l’impossibile: riunire insieme le 10 persone più divertenti d’Italia, ma soprattutto le uniche che non ti hanno ancora querelato“.

Nel corso della prima edizione, a gareggiare sono stati 10 comici. Rinchiusi in una stanza per sei ore, i giocatori avevano l’obiettivo di far ridere gli avversari, al fine di eliminarli, con qualsiasi mezzo: battute, oggetti portati dall’esterno e vari stratagemmi. Per questa seconda edizione, dove la regola fondamentale sarà ancora quella di non ridere per restare in gioco, si sarebbe pensato di non ricorrere soltanto ai comici professionisti: secondo Chi, oltre a Claudio Bisio, il Mago Forest ed Angelo Duro, che però ha rifiutato, è stato infatti contattato anche l’ex calciatore Antonio Cassano.

Ultimo aggiornamento il 9 settembre alle 13



Articoli che potrebbero interessarti


Lol Chi ride è fuori - Prime Video
LOL – Chi ride è Fuori: Fedez e Mara Maionchi alla guida del nuovo show di Amazon


fedez-chiara-ferragni
I Ferragnez sbarcano su Amazon


Mara Maionchi e Fedez
LOL, chi ride è fuori sul serio


Asia Argento - X Factor 2018
X Factor 2018: l’ultima volta di Asia Argento è in Norvegia con Alioscia Bisceglia dei Casino Royale

1 Commento dei lettori »

1. Filippo ha scritto:

9 settembre 2021 alle 13:54

Peccato che la Maionchi oggi abbia smentito su Instagram la sua partecipazione dicendo che c’é stata confsione



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.