1
marzo

Il Commissario Ricciardi 2 ci sarà

Lino Guanciale

Lino Guanciale

Non c’è più solo il Commissario Montalbano su Rai 1, ma anche Il Commissario Ricciardi. Di indole, epoca e contesto estremamente diverso dall’altro ma comunque apprezzato dal pubblico, che nell’arco delle prime cinque puntate gli ha riservato una media di share del 23.5%. Questa sera andrà in onda la sesta ed ultima (qui le anticipazioni) ma possiamo già annunciarvi che il personaggio interpretato da Lino Guanciale ha guadagnato ed ottenuto una seconda stagione.

Lo ha confermato il direttore di Rai Fiction Maria Pia Ammirati, ma era già scontato. Il successo delle fiction, unito all’ottima interpretazione del protagonista – che si è detto molto legato a questo nuovo personaggio – e al fatto che la saga letteraria da cui è tratta conta ancora altri titoli rispetto a quelli messi in scena finora, non lasciava spazio a grosse incertezze.

Maurizio De Giovanni ha scritto dodici romanzi e diversi racconti con protagonista Luigi Alfredo Ricciardi, commissario della squadra mobile della Regia Questura di Napoli. Sei sono stati già sceneggiati ma c’è ancora tanto materiale da usare per mostrare ai telespettatori la storia di quest’uomo provato, costretto fin da bambino a convivere con un dono, il Fatto, che lo tormenta e gli impedisce di essere felice: il suo vedere ed ascoltare il dolore dei morti.

Il finale della prima stagione non risolverà il dramma del commissario, nessuno mai potrà, né darà risposte definitive sulla sua vita privata: eternamente conteso e diviso tra l’amore puro ed idealizzato per Enrica (Maria Vera Ratti) e la passione per Livia (Serena Iansiti), Ricciardi faticherà a fare la sua scelta, pur sapendo benissimo in che direzione batte il suo cuore. Anche questo sarà uno degli snodi principali dei nuovi episodi nei quali, qualora si continuasse a seguire alla lettera quanto avviene nei romanzi, si arriverà ad un punto importante.

De Giovanni, con la pubblicazione nel 2019 de Il Pianto dell’Alba – Ultima ombra per il Commissario Ricciardi, aveva annunciato di aver scritto la parola fine per il suo personaggio, ma successivamente ha dichiarato di poterci ripensare. Il successo televisivo sembra una motivazione più che valida per rivalutare il tutto, nell’attesa di sapere quando si tornerà sul set.



Articoli che potrebbero interessarti


Il Commissario Ricciardi - Antonio Milo e Lino Guanciale
Il Commissario Ricciardi è teatro d’autore


Il Commissario Ricciardi - Serena Iansiti
Ricciardi è il nuovo Commissario di Rai 1


lino-guanciale
Lino Guanciale: «Il mio 2020 tra La Porta Rossa, L’Allieva e una nuova produzione internazionale»


Lino Guanciale è Il Commissario Ricciardi
Lino Guanciale sarà il Commissario Ricciardi, ed è già polemica

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.