18
dicembre

Boss in Incognito: Max Giusti torna su Rai2 con uno speciale natalizio

Max Giusti

Max Giusti

Dopo il buon riscontro ottenuto lo scorso mese di settembre, Max Giusti torna su Rai2 – lunedì 21 dicembre alle 21.20 – con una puntata speciale di Boss in Incognito, il docu-reality che racconta l’avventura degli imprenditori che hanno deciso di affrontare la sfida di lavorare sotto mentite spoglie, per una settimana, insieme ai loro dipendenti. Alla vigilia di un Natale diverso per tutti, con le conseguenze di una pandemia che sta richiedendo grandi sacrifici a imprenditori e lavoratori, le telecamere della trasmissione, con un nuovo escamotage, entreranno in una azienda italiana storica: Birra Peroni, con il suo Amministratore Delegato, Enrico Galasso, che andrà sotto copertura all’interno dello stabilimento della birra  e nella malteria di proprietà dell’azienda. 

Il programma seguirà tutte le fasi del processo produttivo della birra, un prodotto che, da oltre 170 anni, entra nelle case degli italiani. Il protagonista per entrare nella sua azienda senza farsi riconoscere passerà sotto le attente mani dei truccatori e cambierà nome, diventando Lorenzo. Anche in questo speciale, però, non sarà solo lui a camuffarsi, assumendo nuove sembianze e una nuova identità. A sostituirlo, in alcune mansioni, ci sarà Max Giusti che avrà un nuovo personaggio da interpretare: smessi i panni di Giancarlo, protagonista dell’ultima stagione, vestirà quelli di Josè, un operaio di origini cilene, che aiuterà il boss nella sua missione. Il Boss, Enrico-Lorenzo, durante il suo viaggio incontrerà Rita, un’operaia dello Stabilimento di Padova, che da oltre quarant’anni lavora in Peroni e con lei imparerà a degustare la birra, ossia a fare il controllo qualità del prodotto; scenderà poi nelle cantine con Salvatore, un giovane padre che ha dovuto affrontare un periodo molto difficile; incontrerà Michele, un operaio della stabilimento di Bari al quale il Natale ricorda uno dei periodi più bui della sua vita; e, infine, farà la conoscenza di Roberto, un cinquantenne che si è dovuto reinventare ed accettare un lavoro lontano dagli affetti più cari.

Max-Josè, invece, scenderà in campo con Gianni, un contadino che da oltre 30 anni si occupa della semina dell’orzo, l’elemento principe della birra. Emozioni e sorprese saranno come solito al centro del programma. Quando il boss svelerà la sua vera identità, potrà premiare e migliorare le condizioni di lavoro dei dipendenti che incontrerà nel corso della sua avventura in incognito.

Boss in Incognito Story

Boss in Incognito, basato sul format Undercover Boss creato da Studio Lambert e licenziato da All3media International Limited, è una produzione di Rai2 in collaborazione con Endemol Shine Italy. Il programma, approdato in Italia nel 2014, è giunto alla sua sesta stagione. Alla guida della trasmissione si sono alternati ben 5 conduttori: Costantino Della Gherardesca, Flavio Insinna, Nicola Savino, Gabriele Corsi e Max Giusti. Quest’ultimo, grazie alle sue doti di imitatore e trasformista, prende parte al programma oltre che come conduttore e narratore, anche come attore “in incognito” all’interno delle aziende protagoniste del programma.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


max giusti
Max Giusti è il nuovo conduttore di Guess My Age


Il Cantante Mascherato 2 - Red Canzian è il Pappagallo
Il Cantante Mascherato 2: vince Pappagallo. Era Red Canzian – Tutti gli smascheramenti


Max Giusti
Boss in Incognito si sposta al martedì per l’esordio


gf vip finale
Pagelle TV della Settimana (6-12/04/2020). Promossi Unohorthodox e Tiger King. Bocciati Ferro e Mentana

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.