8
dicembre

Ascolti TV | Lunedì 7 dicembre 2020. Vite in Fuga chiude al 19% (4.8 mln), Grande Fratello Vip 19.8% (3.6 mln). La Prima della Scala al 14.7%

Vite in Fuga - Claudio Gioè

Vite in Fuga - Claudio Gioè

Nella serata di ieri, lunedì 7 dicembre 2020, su Rai1 Vite in Fuga ha conquistato 4.854.000 spettatori pari al 19% di share. Su Canale 5 Grande Fratello Vip ha raccolto davanti al video 3.649.000 spettatori pari al 19.8% di share (Grande Fratello Vip Night 1.560.000 – 26% e Grande Fratello Vip Live 854.000 – 17.1%). Su Rai2 Guarda, stupisci.. Special Selection ha interessato 1.039.000 spettatori pari al 4.2% di share. Su Italia 1 Live! Corsa contro il Tempo ha catturato l’attenzione di 1.480.000 spettatori (5.6%). Su Rai3 Report ha raccolto davanti al video 2.557.000 spettatori pari ad uno share del 9.7%. Su Rete4 Quarta Repubblica totalizza un a.m. di 1.022.000 spettatori con il 4.9% di share. Su La7 Grey’s Anatomy ha registrato 586.000 spettatori con uno share del 2.3%. Su TV8 Lo Hobbit – La Desolazione di Smaug ha segnato il 2.1% con 416.000 spettatori mentre sul Nove Tutto Tutto Niente Niente ha catturato l’attenzione di 465.000 spettatori (1.8%). Su Rai4 Ender’s Game sigla il 2.1% con 555.000 spettatori. Sul 20 10.000 A.C. si porta all’1.5% con 384.000 spettatori e su La5 Lettera di Natale è la scelta di 404.000 spettatori con l’1.5% di share.

Ascolti TV Access Prime Time

Guess my Age al 2.4%.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 4.910.000 spettatori con il 17.9%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 5.071.000 spettatori con uno share del 18.4%. Su Rai2 Tg2 Post segna il 4% con 1.116.000 spettatori. Su Italia1 CSI ha registrato 1.023.000 spettatori con il 3.8%. Su Rai3 Che Succ3de? ha convinto 1.312.000 spettatori pari al 5% e Un Posto al Sole ha appassionato 1.760.000 spettatori pari al 6.5%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.135.000 individui all’ascolto (4.2%) nella prima parte e 975.000 (3.5%) nella seconda, mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.977.000 spettatori (7.2%). Su TV8 Guess my Age intrattiene 668.000 spettatori con il 2.4% di share e sul Nove Deal with It – Stai al gioco ha raccolto 497.000 spettatori con l’1.8%.

Preserale

Amici al 3.4%.

Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.897.000 spettatori con il 15.4% di share e Caduta Libera 4.656.000 con il 21.2% di share. Su Rai2 Hawaii Five-0 ha raccolto 979.000 spettatori (4.6%) e NCIS 1.410.000 (5.7%). Su Italia1 Amici di Maria De Filippi sigla il 3.4% con 696.000 spettatori e CSI: NY segna il 2.4% con 564.000 spettatori. Su Rai3 il TGR informa 4.247.000 spettatori con il 18.1% di share e Blob segna 1.555.000 spettatori con il 6.3%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 3.4% con 824.000 spettatori. Su La7 The Good Wife interessa 229.000 spettatori (1.3%) nel primo episodio e 272.000 (1.3%) nel secondo. Su Tv8 Cuochi d’Italia fa compagnia a 341.000 spettatori (1.4%). Sul Nove Little Big Italy è la scelta di 304.000 spettatori (1.4%).

Daytime Mattina

Agorà 8.7%.

Su Rai1 Uno Mattina – Prima Pagina dà il buongiorno a 505.000 telespettatori con il 12.6% di share e Uno Mattina informa 1.107.000 spettatori (15.8%); la prima parte di Storie Italiane è stata seguita da 961.000 spettatori con il 13.8% di share. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 1.083.000 spettatori (15.3%) nella prima parte, 972.000 (14.1%) nella seconda e 768.000 (11%) nella terza. Su Rai 2 Radio 2 Social Club sigla il 3.6% con 252.000 spettatori. Su Italia 1 Una Mamma per Amica è la scelta di 191.000 spettatori (2.8%) nel primo episodio, di 283.000 spettatori (4.1%) nel secondo e di 219.000 (3.1%) nel terzo. Su Rai3 Agorà convince 591.000 spettatori pari all’8.7% di share; Mi Manda RaiTre si porta al 6.3% con 445.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con Carabinieri registra 172.000 spettatori con share del 2.4%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 128.000 spettatori con il 3.6% nelle News e 234.000 (3.4%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 270.000 spettatori pari al 3.9%. Su TV8 Ogni Mattina fa compagnia a 50.000 spettatori (0.7%).

Daytime Mezzogiorno

La Clerici al 13.3%.

Su Rai1 la seconda parte di Storie Italiane fa compagnia a 1.013.000 spettatori (12.6%) mentre E’ Sempre Mezzogiorno sigla il 13.3% con 1.835.000 spettatori. Su Canale 5 Forum arriva a 1.442.000 telespettatori con il 13.9%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 457.000 spettatori con il 5.4% nella prima parte e 954.000 spettatori (7.6%) nella seconda. Su Italia 1 The Mentalist è la scelta di 324.000 spettatori con il 3.8% di share, il Grande Fratello Vip sigla il 5.4% di share con 893.000 spettatori e l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 1.226.000 spettatori con il 6.6%. Su Rai3 Elisir è seguito da 488.000 spettatori (5.9%), Quante Storie si porta al 5.7% con 898.000 spettatori. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha appassionato 85.000 spettatori con l’1% di share nella prima parte e 217.000 (1.6%) nella seconda e La Signora in Giallo fa compagnia a 719.000 spettatori (4%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 410.000 spettatori con share del 5% nella prima parte e 482.000 spettatori con il 3.4% nella seconda parte denominata ‘Oggi’. Su Tv8 Ogni mattina Dopo il TG sigla lo 0.8% con 133.000 spettatori.

Daytime Pomeriggio

Ore 14 oltre il 3%.

Su Rai1 Oggi è un altro Giorno intrattiene 1.995.000 spettatori (12.7%) e Il Paradiso delle Signore fa compagnia a 2.088.000 spettatori (15.9%). … A Riveder le Stelle ha ottenuto un ascolto medio di 2.608.000 spettatori con il 14.7% di share (presentazione 2.116.000 spettatori – 16%). Su Canale5 Beautiful fa compagnia a 2.882.000 spettatori (15.5%), Una Vita ha convinto 2.729.000 spettatori con il 16% di share mentre Christmas at the Palace si porta al 13.8% con 1.963.000 spettatori; il Grande Fratello Vip sigla il 15.3% di share con 1.963.000 spettatori e Il Segreto il 14.6% con 1.954.000 spettatori. Pomeriggio Cinque si porta al 14.4% con 2.167.000 spettatori nella prima parte, al 16.2% con 2.722.000 spettatori nella seconda e al 14.3% con 2.573.000 spettatori nella terza, di breve durata. Su Rai 2 Ore 14 informa 522.000 spettatori (3.1%), Il Natale più Bello di sempre ha convinto 467.000 spettatori con il 3.4% di share, Resta a Casa e Vinci 390.000 (2.7%). Su Italia1 I Simpson intrattengono 1.146.000 spettatori (6.6%) nel primo episodio, 1.134.000 (6.9%) nel secondo e 1.046.000 (6.9%) nel terzo. Big Bang Theory è la scelta di 842.000 spettatori (6.2%) e Young Sheldon intrattiene 688.000 spettatori (5.3%). Friends diverte 443.000 spettatori (2.8%) mentre il Grande Fratello Vip sigla il 2.2% di share con 371.000 spettatori. Su Rai3 il Tg3 Regione informa 3.422.000 spettatori (19.3%) e Geo 2.056.000 spettatori con il 12.6% di share (Aspettando Geo 1.104.000 – 8.4%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 959.000 spettatori con il 6%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 501.000 spettatori con il 3.6% (presentazione 399.000 spettatori – 2.4%); Senti chi Mangia intrattiene 172.000 spettatori con l’1.2% di share e Senti chi Mangia – Non si butta via niente 173.000 (1.1%). Su TV8 Vite da Copertina è la scelta di 205.000 spettatori (1.3%).

Seconda Serata

Lundini al 2%.

Su Rai1 Sette Storie convince 1.101.000 spettatori con il 7.8% di share mentre S’è fatta Notte 369.000 (4.3%). Su Canale 5 il Tg5 ha totalizzato una media di 612.000 spettatori pari ad uno share del 14.8%. Su Rai2 Una Pezza di Lundini segna 302.000 spettatori con il 2%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna il 6% con 663.000 spettatori. Su Italia1 Tiki Taka – La Repubblica del Pallone viene visto da una media di 512.000 ascoltatori con il 4.8% di share. Su Rete4 The Doors ha segnato il 3.6% con 213.000 spettatori. Su Rai 4 Pigiama Rave sigla lo 0.7% con 125.000 spettatori.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.345.000 (23.2%)
Ore 20.00 5.166.000 (20.4%)

TG2
Ore 13.00 2.547.000 (14.9%)
Ore 20.30 2.053.000 (7.6%)

TG3
Ore 14.25 2.291.000 (13.9%)
Ore 19.00 3.295.000 (15.7%)

TG5
Ore 13.00 3.413.000 (19.7%)
Ore 20.00 5.451.000 (21.2%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.792.000 (13%)
Ore 18.30 1.028.000 (5.6%)

TG4
Ore 12.00 262.000 (2.4%)
Ore 18.55 753.000 (3.6%)

TGLA7
Ore 13.30 734.000 (4%)
Ore 20.00 1.455.000 (5.7%)

TG8
Ore 12.00 64.000 (0.6%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 15.02 16.83 13.69 14.66 15.82 15.35 17.79 12.85
RAI 2 4.56 2.69 4.17 7.22 3.27 4.95 4.86 3.24
RAI 3 8.91 11.99 6.59 9.32 8.51 12.65 7.99 7.13
RAI SPEC 6.57 8.79 9.8 6.08 7.33 5.66 5.68 5.46
RAI 35.06 40.3 34.25 37.28 34.94 38.61 36.33 28.68

CANALE 5 17.12 16.09 13.83 15.99 14.31 19.33 17.18 21.1
ITALIA 1 4.75 2.49 3.55 7.18 4.87 3.13 4.73 5.31
RETE 4 3.66 1.05 1.82 3.82 3.83 3.31 3.9 5.16
MED SPEC 8.59 8.54 9.6 7.21 8.34 7.53 8.33 10.1
MEDIASET 34.12 28.17 28.8 34.19 31.36 33.3 34.14 41.67

LA7+LA7D 3.45 3.97 4.5 3.61 3.54 2.53 4.5 2.53

SATELLITE 13.46 14.55 15.67 11.53 14.89 12.73 12.62 13.54
TERRESTRI 13.91 13.02 16.78 13.38 15.27 12.83 12.41 13.58
ALTRE RETI 27.37 27.56 32.46 24.91 30.16 25.56 25.03 27.11



Articoli che potrebbero interessarti


Alessandra Amoroso ad Amici
Ascolti TV | Sabato 10 aprile 2021. Amici ‘cala’ (26%) ma doppia la replica di Sotto Copertura (13.8%). Bene Città Segrete (9.4%)


Belen Rodriguez - Canzone Segreta
Ascolti TV | Venerdì 9 aprile 2021. Canzone Segreta cala ma vince (16.6%), Ciao Darwin in replica al 14.1%. Iene 9%, Quarto Grado 7.6%


ascolti un passo_dal_cielo_6_liotti
Ascolti TV | Giovedì 8 aprile 2021. Un Passo dal Cielo senza rivali (22.6%), Cado dalle Nubi 12.4%. Mattino Cinque ancora al di sopra del 20%


svegliati amore mio ascolti
Ascolti TV | Mercoledì 7 aprile 2021. Svegliati Amore Mio chiude al 15.2%, Chi l’ha Visto 13.8%. Floppa Game of Games (3.7%), Zona Bianca parte dal 3.8%. Record Mattino Cinque (19-21%)

15 Commenti dei lettori »

1. Salvo ha scritto:

8 dicembre 2020 alle 10:56

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello number one, Maria Cristina, peppa pig, viola, ilcla83, Paolo, Raffaele, Damiano, Nina, mayu, marcov2, jackinobello, cisca. Buona festa dell’immacolata a tutti voi. Ieri giornata super per c5, il gfvip mantiene il suo pubblico talaltro in crescita. Caduta libera da record anche in replica. Ottimo debutto per la storica coppia Greggio – iacchetti a striscia la notizia, benissimo anche la D’Urso che supera la proposta culturale di r1, come mai il pubblico di r1 se è così diverso da quello di c5 scappa davanti a certe proposte? DA notare l’aumento di ascolti di Gerry Scotti anche in replica, evidentemente ha preso pubblico da r1.



2. Pedro ha scritto:

8 dicembre 2020 alle 11:44

Ma perché non vengono mai riportati i dati auditel di Rai Sport? anche quando trasmette eventi in diretta come ieri sera.



3. Maria Cristina Giongo ha scritto:

8 dicembre 2020 alle 11:46

Caro Salvo, visto che siamo in grado di scambiarci le idee con intelligenza e stima, rispondo alla tua domanda su come mai la D’Urso nella sua seconda parte di gossip, un po’ trash, ha superato le proposte culturali della Rai. Perchè si vede che non sempre la cultura vince; ma la Rai DEVE fare cultura, e spero che continui a farla, visto che usa i soldi dei cittadini; non certo per proporre ken umani, ragazzine che si rifanno già il seno, la notizia della Cipriani che ha nuove “tette”misura 6 o 7…. uomi tanto “gnocchi”, corna vere o presunte a non finire.

Oltre tutto ieri la D’Urso per la prima parte di Pomeriggio 5 non aveva neppure la concorrenza della Vita in diretta, per via del giorno festivo; per questo mi aspettavo molto più del 14% per la parte giornalistica.
Strano che uomini e donne, che parte sempre dal 22% di share non vada in onda per 3 giorni….

Sono contenta per Striscia ma mi spiace ancora per Ficarra e Picone.

Cari saluti e, mi raccomando, sempre in salute!



4. marcov2 ha scritto:

8 dicembre 2020 alle 12:21

Per me il risultato dedicato alla lirica con oltre due milioni e seicentomila spettatori di media è più che buono.
Nelle quasi tre ore di trasmissione oltre alla parte canora e musicale (Lisette Oropesa su tutte) ho apprezzato le scelte registiche di Davide Livermore, il nostro paese ci ha fatto una grande figura nel mondo e la RAI deve essere orgogliosa di aver trasmesso questo spettacolo
Se poi oggi una poverina si vanterà dei suoi picchi perché per una volta è stata la più vista della fascia oraria (ma sempre sotto la media della rete) ci farà una ben misera figura.



5. Alberto ha scritto:

8 dicembre 2020 alle 13:22

Una vita sempre fortissima. Andrebbe maggiormente valorizzata trasmettendo puntate intere anche perché ormai ha accumulato 300 puntate di ritardo rispetto alla Spagna.



6. PeppaPig ha scritto:

8 dicembre 2020 alle 13:27

Buongiorno e Buona Festa dell’Immacolata a tutti.

Bellissima ed emozionante la Prima della Scala. Concordo pienamente con il commento di Maria Cristina. La Rai deve fare esattamente questo genere di televisione, anche perchè la fa benissimo. Trasmettere in diretta uno spettacolo del genere per tre ore senza una sbavatura richiede una capacità organizzativa e produttiva e un livello tecnico su cui altre reti non sarebbero mai in grado di competere.
E poi, perdonami Salvo se ti contraddico, ma non mi pare che il pubblico sia scappato, anzi, direi che il riscontro, anche numerico, sia stato ottimo.

L’unica nota stonata, a mio avviso, è stato l’intervento della Murgia, che mi è parso solo un pedaggio obbligato al fanatismo del politicamente corretto che ormai ci sta opprimendo ovunque. A parte il fastidio di ascoltare banalità retoriche e moraliste, ma paragonare la Butterfly al metoo !!!! Io credo che Puccini si stia ancora rivoltando nella tomba da ieri sera. Ma poi, che avrebbe in comune la povera Cho-Cho-San con Asia Argento? Non mi risulta che Pinkerton la scorrazzasse su aerei privati e le producesse film, e in ogni caso lei le rimane devota fino a morirne, mica lo va a denunciare dalla D’Urso … Io mi auguro che torni presto un tempo della ragione che faccia giustizia di queste follie, relegandole al posto che meritano.

Per contrappasso ieri sera mi sono riguardata Il bisbetico domato, un film per cui oggi le invasate dei social scenderebbero in piazza, tra la mamy ne(g)ra che parla come in Via col vento, e Celentano che umilia e maltratta la Muti in ogni modo, fino a prenderla anche a schiaffoni. E l’indimenticabile scena in cui la Muti e Milly Carlucci si prendono letteralmente a capelli …. Se lo vedono la Murgia e la Boldrini lo mandano al rogo.



7. Laboccadellaverità ha scritto:

8 dicembre 2020 alle 14:06

Bocciatura senza appello x il contenitore da parrucchiera di C5 che senza la concorrenza rimane inchiodato al palo.

Ottimo riscontro per la propoosta di R1 orfana della Prima della Scala, considerando la collocazione pomeridiana

Lo scorso anno su Rai1 – dalle 18 alle 21.26 – La Prima della Scala – Tosca ha ottenuto un ascolto medio di 2.856.000 spettatori con il 15%,



8. PAOLO76 ha scritto:

8 dicembre 2020 alle 14:26

ciao a tutti e buona Festa dell’Immacolata….
Mi sembra di capire di essere uno dei pochi su questo blog a preferire di gran lunga la coppia Greggio-Iachetti alla conduzione di Striscia…. Mi fa piacere siano ritornati loro, ma questo non cambia la mia opinione che ormai Striscia duri troppo tempo, va ridotta almeno di 10-15 minuti.
Ieri sera ho seguito, complice la festa di oggi, tutta la puntata del GFVIP fino all’1,00…. ogni tanto si può fare….. Il cambio parziale del cast per ora sembra tenere e il pubblico aumenta grazie al coprifuoco e al maltempo, e lo share comunque tiene…. Checché se ne dica questa lunga edizione si mantiene su buoni livelli…. Mi auguro che quando terminerà poi però Mediaset faccia riposare il format per un pochino di tempo, vista anche la difficoltà di trovare validi vip….
Il risultato di Scotti non fa testo perchè senza concorrenza….
Italia 1 ancora sopra rai2.
Apprezzo il fatto che questa mattina Mattino5 sia andato regolarmente in onda nonostante la festa…



9. Salvo ha scritto:

8 dicembre 2020 alle 16:10

Mi fa molto piacere confrontarmi con le care Maria Cristina e peppa pig anche quando la pensiamo diversamente. Sono d’accordo con entrambe che la RAI ha il dovere di fare certe trasmissioni altrimenti che TV di stato sarebbe? in questi ultimi anni la RAI ha copiato molto lo stile della TV commerciale e non mi dite che non è così. Riguardo invece il fatto che altre reti non sarebbero in grado di trasmettere certi eventi non sono completamente d’accordo, ormai ci sono registi, autori, produttori che lavorano a progetti in aziende diverse, ricordiamoci che i mondiali di calcio del 2018 trasmessi da Mediaset sono stati ottimi sia tecnicamente che qualitativamente. Ormai c5 esiste da 40 anni e pensate che non sarebbe in grado ad esempio di organizzare un Sanremo? i festival in questi ultimi anni hanno avuto sempre persone che lavorano anche a Mediaset, regista, autori,… Stefano vicario e company autori di avanti un altro di Bonolis. Non pensate che se io parlo di c5 non conosca cosa succede in Rai e quando non trovo cose interessanti faccio zapping su tutte le reti e secondo me tra le reti RAI quella fatta meglio è r3.



10. Maria Cristina Giongo ha scritto:

8 dicembre 2020 alle 17:12

Che bel commento PeppaPig! Si vede che ti piace la lirica!

Salvo, confrontarsi fa sempre bene!

In effetti al Grande fratello ci vorrebbero più “veri vip.” Spero comunque che mediaset si rinnovi in tutto e per tutto!

Ciao a tutti, a Paolo76, La bocca della verità, Alberto, marcov2, Pedro, e a tutti gli altri. Qui in Olanda non abbiamo la festa dell’Immacolata… auguri a voi, allora.

C’è sempre stata una bellissima ricorrenza che si chiama Sinter Klaas, per bambini, ma per via del Lockdown quest’anno non è stato possibile fare niente, quasi niente. I contagi stanno risalendo sensibilmente per cui credo che rimarrà di nuovo tutto chiuso anche per Natale.



11. stefanor ha scritto:

11 dicembre 2020 alle 12:39

IN TUTTO CIO’ DISPIACE CHE ANCHE VOI NON ABBIATE MINIMAMENTE ACCENNATO AL BUON SUCCESSO DELLA FICTION ”VITE IN FUGA” UN PRODOTTO CHE HA TENUTO FINO ALL’ULTIMO IL FIATO IN SOSPESO. OTTIMA QUALITA’ IN TUTTO E PER TUTTO, SUFFRAGATA DALL’OTTIMA ACCOGLIENZA DA PARTE DELLA CRITICA.
RIMANE L’AMAREZZA CHE LA RAI NON ABBIA SOSTENUTO COME DOVEVA UN PRODOTTO DI BUONA FATTURA (FORSE NON CI CREDEVA FINO IN FONDO?, MA I RISULTATI L’HANNO SMENTITA CLAMOROSAMENTE!!!!), A DIFFERENZA DI ALTRE FICTION DI LIVELLO NOTEVOLMENTE PIU’ MODESTO IN CUI L’AZIENDA CI RICORDAVA IN TUTTI I MOMENTI DELLA GIORNATA IL GIORNO DELLA MESSA IN ONDA, COME SE IN QUEL GIORNO ASPETTASSIMO DOVESSE VERIFICARSI UN EVENTO ”MIRACOLOSO”!!!! COME DIRE POCA ATTENZIONE AI VERI PRODOTTI E PIU’ ”CIALTRONERIA”…”MEDITATE,GENTE,MEDITATE”…!!!!



12. stefanor ha scritto:

11 dicembre 2020 alle 13:20

grazie per la pubblicazione!!!!!



13. Maria Cristina Giongo ha scritto:

11 dicembre 2020 alle 20:14

Stefanor, concordo: io ho scritto molto su “Vite in fuga”, che meritava sicuramente maggiore pubblicità, attenzione, anche da parte dei giornali.

Ottima regia, sceneggiatura, storia appassionante e spesso vera, attori bravissimi; TUTTI. Per me la migliore dell’anno.



14. stefanor ha scritto:

11 dicembre 2020 alle 21:44

grazie Maria Cristina per l’approvazione, anche perche’ le proprie scelte e gradimenti se condivisi…ti fanno sentire meno…solo!!!!!
ripeto non capisco percio’ l’ostracismo della rai nella promozione, addirittura e’ mancato il ”lancio” al telegiornale…nessuna ospitata dei protagonisti nelle trasmissioni, tranne la Valle liquidata in fretta un giorno dalla Bortone. Ci sarebbe da pensare che forse poteva essere una fiction che dava ”fastidio” in certi ambienti o che la storia ricalcasse troppo la vicenda reale di qualche personaggio ‘’scomodo”, insomma NON SI CAPISCE!!! per il resto ottima la fiction e con un taglio, una regia decisamente moderni, serrata la sceneggiatura e valido il cast di attori tra cui una Valle, come gia’ detto, che qui da prova di maturita’ e, seppur con qualche incertezza, ”buca” il teleschermo con la consueta dolcezza che la fa apprezzare come al solito tra le attrici piu’ amate dal pubblico delle fiction…D’accordo sulla considerazione che con DOC e’ la migliore fiction della stagione, seppure penalizzata negli ascolti per quello gia’ detto prima…



15. Maria Cristina Giongo ha scritto:

12 dicembre 2020 alle 10:54

Prego, Stefanor, e ancora una volta condivido il tuo giudizio; “taglio e regia” decisamente superiori alle altre fiction. Strano veramente che “Vite in fuga”sia passata “inosservata”. Anna Valle intensa e completamente integrata nella parte che recitava, dolce e disperata.

Ma qualcosa “sotto”ci deve essere perchè quando ho scritto nel forum di Aldo Grasso elogiando questo sceneggiato….. per la prima volta in tre anni non è stato pubblicato il mio commento! Mentre spesso ne pubblicano altri negativi su determinati programmi. Mistero!

Buon fine settimana!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.