3
dicembre

GF Vip 5, Maria Teresa Ruta: «Vorrei fare la Domenica di Mara Venier ma finché c’è lei…»

Maria Teresa Ruta (US Endemol Shine)

Maria Teresa Ruta (US Endemol Shine)

Maria Teresa ha un programma nel cassetto. Ieri sera, nella casa del Grande Fratello Vip, la Ruta è stata protagonista di un simpatico momento che l’ha vista intervistata da Cristiano Malgioglio per il secondo ‘appuntamento’ con la sua rubrica. Il paroliere, facendola accomodare sull’oblò, con la complicità dei coinquilini ha sottoposto la conduttrice a una serie di spinose e piccanti domande.

Se alcune di queste avevano a che fare con la sua vita privata (in particolare il suo rapporto con il compagno Roberto e con gli uomini della sua vita), qualcuno si è soffermato sulla sua carriera. In particolare è la Gregoraci a chiedere a Maria Teresa quale sia stato il programma preferito a cui ha partecipato la conduttrice e quale sia invece quello che non ha ancora presentato e con cui le piacerebbe cimentarsi. Se alla prima domanda la Ruta risponde in maniera anche abbastanza prevedibile, sicuramente la seconda ha destato più curiosità:

“Sicuramente di preferiti ci sono delle annate. Chiaramente La Domenica Sportiva perché come avete visto ho conosciuto tutti i più grandi campioni, ho vinto cinque Telegatti, ero la donna dell’anno, era una cosa incredibile (…) Invece nell’altro periodo che era il mattino di Canale 5 (conduceva Vivere Bene, ndDM)) mi è piaciuto tanto. Vorrei fare la Domenica di Mara Venier ma finché c’è Mara Venier…

esclama la gieffina, concludendo con una delle sue solite risate. Un desiderio lecito, quello della Ruta, espresso probabilmente senza prendersi neanche troppo sul serio. Anche perché sembra uno scenario abbastanza improbabile, non tanto per la presenza di Mara Venier, che stando alle sue dichiarazioni dovrebbe terminare quest’anno la sua esperienza a Domenica In, quanto piuttosto per il fatto che da anni ormai – un po’ ingiustamente – all’ex moglie di Goria non viene affidata la guida di un programma su una rete generalista, figuriamoci un contenitore così importante come quello di Rai1 (che la Ruta stava per condurre nel 1991 quando invece arrivò Baudo). Poi, mai dire mai. La candidatura è stata inoltrata.



Articoli che potrebbero interessarti


Mara Venier
Mara Venier non lascia: «Potrei dire di no a tutto ma non a Domenica In»


Mara Venier
Venier sfancula in diretta Sgarbi, produttrice degli Extraliscio


Elettra Lamborghini
Domenica In, Elettra Lamborghini ha il colpo della strega e l’ospitata viene interrotta. Venier: «Durante la pubblicità ti faccio una puntura» – Video


maria teresa ruta
GF Vip 5, Zorzi svergogna la Ruta: «Si sgrillettava nel tugurio»

4 Commenti dei lettori »

1. kalinda ha scritto:

3 dicembre 2020 alle 14:51

Secondo me meriterebbe. E’ stata sfortunata dopo Vivere bene chiuso tra l’altro non per flop



2. Danilo ha scritto:

3 dicembre 2020 alle 15:05

Stai bene dove stai Maria Terè.



3. PeppaPig ha scritto:

3 dicembre 2020 alle 16:17

Io l’avevo adorata a Pechino Express, poi le prime cose che avevo letto su questo GF (che non sto guardando) mi avevano molto delusa. Mi sembra invece che alla lunga stia uscendo molto bene, proprio com’è successo a Pechino. Indubbiamente non è stata fortunata con la carriera (ma a quanto pare nemmeno nella vita privata). Non dico che sia all’altezza della Venier, ma certamente non ha nulla di meno rispetto a tante altre, come la Clerici ad esempio. Un’altra occasione la meriterebbe.



4. Stefano M ha scritto:

3 dicembre 2020 alle 16:29

Maria Teresa ha raccontato a Giulia di avere subito delle molestie

“ mi è successo con un uomo molto importante, famoso, era il 1991, io avevo 31 anni e ci sono rimasta malissimo”.

quindi non ha fatto domenica In per aver rifiutato le avances



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.