16
ottobre

Ascolti TV | Giovedì 15 ottobre 2020. Doc torna col botto (31.9% – 7.4 mln). Milionario 10%, sempre moscio X Factor (3.1%)

Doc - Nelle tue Mani - Matilde Gioli e Luca Argentero

Doc - Nelle tue Mani - Matilde Gioli e Luca Argentero

Nella serata di ieri, giovedì 15 ottobre 2020, su Rai1 Doc – Nelle tue Mani ha conquistato 7.435.000 spettatori pari al 31.9% di share (primo episodio 7.712.000 – 29.7% e secondo episodio 7.173.000 – 34.4%). Su Canale 5 Chi vuol essere Milionario? ha raccolto davanti al video 1.974.000 spettatori pari al 10% di share. Su Rai2 Pompei ha interessato 802.000 spettatori pari al 3.2% di share. Su Italia 1 Le Iene Show ha catturato l’attenzione di 1.506.000 spettatori con l’8.4% (presentazione 1.186.000 – 4.4%). Su Rai3 End of Justice – Nessuno è Innocente ha raccolto davanti al video 999.000 spettatori pari ad uno share del 4.1%. Su Rete4 Dritto e Rovescio totalizza un a.m. di 1.122.000 spettatori con il 5.9% di share. Su La7 PiazzaPulita ha registrato 956.000 spettatori con uno share del 4.2%. Su TV8 The Amazing Spider-Man 2 ha segnato l’1.1% con 253.000 spettatori mentre sul Nove Gino cerca Chef ha catturato l’attenzione di 278.000 spettatori (1.1%). Su Sky Uno X Factor 2020 sigla il 3.1% con 779.000 spettatori. Su Cielo L’Urlo di Chen terrorizza anche l’Occidente è la scelta di 332.000 spettatori con l’1.3% di share.

Ascolti TV Access Prime Time

Deal with It al 2.2%.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 5.318.000 spettatori con il 20.3%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.201.000 spettatori con uno share del 16%. Su Rai2 Tg2 Post segna il 4.6% con 1.203.000 spettatori. Su Italia1 CSI ha registrato 963.000 spettatori con il 3.7%. Su Rai3 Tutto su mia Madre ha convinto 1.060.000 spettatori pari al 4.2% e Un Posto al Sole ha appassionato 1.656.000 spettatori pari al 6.4%. Su Rete4 Stasera Italia News ha radunato 1.409.000 individui all’ascolto (5.5%) nella prima parte e 1.471.000 (5.6%) nella seconda, mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 2.009.000 spettatori (7.7%). Su TV8 Guess my Age intrattiene 545.000 spettatori con il 2.1% di share e sul Nove Deal with It – Stai al gioco ha raccolto 565.000 spettatori con il 2.2%.

Preserale

Caduta Libera vicino al 20%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.143.000 spettatori (19.5%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.502.000 spettatori (22.3%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.374.000 spettatori con il 15.2% di share e Caduta Libera 3.892.000 con il 19.8% di share. Su Rai2 Hawaii Five-0 ha raccolto 678.000 spettatori (3.7%) e Castle 1.062.000 (4.6%). Su Italia1 CSI: NY segna il 2.3% con 509.000 spettatori. Su Rai3 il TGR informa 3.345.000 spettatori con il 15.6% di share e Blob segna 961.000 spettatori con il 4%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 4% con 907.000 spettatori. Su La7 The Good Wife interessa 159.000 spettatori (1.1%) nel primo episodio e 239.000 (1.3%) nel secondo. Su Tv8 Cuochi d’Italia fa compagnia a 349.000 spettatori (1.6%). Sul Nove Little Big Italy è la scelta di 229.000 spettatori (1.2%).

Daytime Mattina

Ogni Mattina, ora diviso in tre parti, resta sempre sotto l’1%.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 890.000 telespettatori con il 16.4% di share e la puntata di Storie Italiane è stata seguita da 1.173.000 spettatori con il 19.3% di share nella prima parte e da 1.117.000 spettatori (15.6%) nella seconda. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 1.002.000 spettatori (16.3%) nella prima parte, 972.000 (16.1%) nella seconda e 804.000 (13.2%) nella terza. Su Rai 2 Radio 2 Social Club sigla il 2.7% con 168.000 spettatori. Su Italia 1 The Mentalist è la scelta di 154.000 spettatori (2.4%). Su Rai3 Agorà convince 566.000 spettatori pari al 9.1% di share; Mi Manda RaiTre si porta al 6.4% con 393.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con Carabinieri registra 144.000 spettatori con share del 2.3%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 131.000 spettatori con il 3.2% nelle News e 242.000 (3.9%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 243.000 spettatori pari al 4%. Su TV8 Ogni Mattina fa compagnia a 60.000 spettatori (0.9%) e Ogni Mattina Prima del Tg a 64.000 (0.8%). Sul Nove Famiglie da Incubo convince 118.000 spettatori (1.9%).

Daytime Mezzogiorno

La Clerici, con la Isoardi in collegamento, al 13.3%.

Su Rai1 E’ Sempre Mezzogiorno sigla il 13.3% con 1.647.000 spettatori. Su Canale 5 Forum arriva a 1.535.000 telespettatori con il 16.5%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 366.000 spettatori con il 4.8% nella prima parte e 795.000 spettatori (6.8%) nella seconda. Su Italia 1 The Mentalist è la scelta di 245.000 spettatori con il 2.9% di share, il Grande Fratello Vip sigla il 5.7% di share con 848.000 spettatori e l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 1.053.000 spettatori con il 6.4%. Su Rai3 Elisir è seguito da 596.000 spettatori (8.2%), Quante Storie si porta al 6.1% con 874.000 spettatori. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha appassionato 136.000 spettatori con l’1.8% di share nella prima parte e 240.000 (1.9%) nella seconda e La Signora in Giallo fa compagnia a 615.000 spettatori (3.8%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 382.000 spettatori con share del 5.2% nella prima parte e 503.000 spettatori con il 3.9% nella seconda parte denominata ‘Oggi’. Su Tv8 Ogni mattina Dopo il TG sigla lo 0.8% con 116.000 spettatori.

Daytime Pomeriggio

Il Segreto crolla al 13.7%.

Su Rai1 Oggi è un altro Giorno intrattiene 1.627.000 spettatori (11.2%) e Il Paradiso delle Signore fa compagnia a 2.215.000 spettatori (17%). La Vita in Diretta informa 2.159.000 spettatori con il 16.7% (presentazione 1.823.000 – 14.9%). Su Canale5 Beautiful fa compagnia a 2.991.000 spettatori (18%), Una Vita ha convinto 2.594.000 spettatori con il 16.6% di share mentre Uomini e Donne si porta al 19.6% con 2.714.000 spettatori (finale 2.300.000 – 17.4%); il Grande Fratello Vip sigla il 16% di share con 2.076.000 spettatori e Il Segreto il 13.7% con 1.720.000 spettatori. Pomeriggio Cinque si porta al 14.4% con 1.762.000 spettatori nella prima parte, al 14.8% con 1.982.000 spettatori nella seconda e al 13.3% con 1.932.000 spettatori nella terza, di breve durata. Su Rai 2 il Giro d’Italia ha convinto 1.106.000 spettatori (7.4%) nella prima parte e 1.699.000 (13%) nella seconda parte e Processo alla Tappa 985.000 (8%); Resta a Casa e Vinci sigla il 3.4% con 418.000 spettatori. Su Italia1 I Simpson intrattengono 892.000 spettatori (5.5%) nel primo episodio, 889.000 (5.2%) nel secondo e 734.000 (5.2%) nel terzo. Big Bang Theory è la scelta di 547.000 spettatori (4.1%) e Friends diverte 387.000 spettatori (3.1%); il Grande Fratello Vip sigla il 2.4% di share con 310.000 spettatori. Su Rai3 il Tg3 Regione informa 3.225.000 spettatori (19.7%) e Geo 1.444.000 spettatori con il 10.8% di share (Aspettando Geo 806.000 – 6.5%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 985.000 spettatori con il 6.6%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 328.000 spettatori con il 2.4% e Tagadà #Focus convince 304.000 spettatori (2.4%); Senti chi Mangia intrattiene 142.000 spettatori con l’1.2% di share e Senti chi Mangia – Non si butta via niente 157.000 (1.2%). Su TV8 Vite da Copertina è la scelta di 153.000 spettatori (1.2%).

Seconda Serata

Miracle Workers 7%-6.8%.

Su Rai1 Porta a Porta convince 1.543.000 spettatori con il 16.4% di share. Su Canale 5 X-Style ha totalizzato una media di 466.000 spettatori pari ad uno share del 7.5%. Su Rai2 Una Pezza di Lundini segna 165.000 spettatori con lo 0.9%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna il 3.9% con 347.000 spettatori. Su Italia1 Miracle Workers – Dark Ages viene visto da una media di 342.000 ascoltatori con il 7% di share nel primo episodio e da 262.000 spettatori (6.8%) nel secondo. Su Rete4 Il Bacio della Pantera ha segnato il 3.8% con 171.000 spettatori.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.598.000 (21.7%)
Ore 20.00 5.801.000 (24.2%)

TG2
Ore 13.00 2.254.000 (14.7%)
Ore 20.30 2.000.000 (7.8%)

TG3
Ore 14.25 1.963.000 (12.9%)
Ore 19.00 2.579.000 (14.1%)

TG5
Ore 13.00 3.333.000 (21.4%)
Ore 20.00 4.966.000 (20.5%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.686.000 (13.4%)
Ore 18.30 902.000 (6.1%)

TG4
Ore 12.00 312.000 (3.1%)
Ore 18.55 719.000 (3.9%)

TGLA7
Ore 13.30 613.000 (3.7%)
Ore 20.00 1.444.000 (6%)

TG8
Ore 12.00 70.000 (0.7%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 19.75 17.09 17.67 13.69 14.94 20.95 24.86 26.31
RAI 2 5.21 1.53 3.33 8.4 10.05 4.05 4.53 2.16
RAI 3 7.1 11.3 8 9.74 5.6 10.75 4.64 3.67
RAI SPEC 6.42 7.95 8.82 6.07 6.1 6.08 5.48 6.59
RAI 38.48 37.86 37.83 37.9 36.69 41.83 39.52 38.73

CANALE 5 15.15 17.46 15.7 18.22 16.24 18.25 12.96 10.35
ITALIA 1 5.08 3.23 2.64 6.66 3.78 2.92 5.35 8.71
RETE 4 4.45 1.33 2.14 4.3 4.61 4 5.68 5.54
MED SPEC 7.68 8.08 7.67 6.01 6.72 6.53 8.15 9.74
MEDIASET 32.36 30.1 28.15 35.17 31.35 31.7 32.14 34.34

LA7+LA7D 4.13 4.31 4.72 3.61 2.99 2.69 5.81 5

SATELLITE 13.56 14.68 14.89 11.21 16.41 13.06 12.09 12.99
TERRESTRI 11.47 13.05 14.41 12.11 12.56 10.72 10.44 8.94
ALTRE RETI 25.03 27.73 29.3 23.31 28.97 23.78 22.53 21.93



Articoli che potrebbero interessarti


gregoraci pretelli
Ascolti TV | Lunedì 26 Ottobre 2020. Io Ti Cercherò 18.5% (4,4 mln), GF Vip 19.2% (3,1 mln). Infante 3%, Detto Fatto 4.9% (anteprima 3.7%)


L'Allieva 3 - Antonia Liskova
Ascolti TV | Domenica 25 ottobre 2020. L’Allieva 20.5%, D’Urso 12.3% (anteprima 9.2%), Fazio 11.5%-7.8%, Giletti 5.5%-6.5%. Flop Salvini sul Nove (0.6%)


Tu si que Vales - Rudy Zerbi e Brent Ray Fraser
Ascolti TV | Sabato 24 ottobre 2020. Tu si que Vales vince con il 26.9%, Ballando con le Stelle 20.5% (Tutti in Pista 17.5%)


Carlo Conti
Ascolti TV | Venerdì 23 ottobre 2020. Tale e Quale Show chiude al 19.1% (4.2 mln), il GF Vip 19.2% (3.4 mln). Titolo Quinto parte dal 2.8%, la Clerici cala al 12%

23 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 10:10

domina la fiction di rai1, briciole per tutti gli altri.
Non mi capaciterò mai come il circo di rete4 possa fare più di piazzapulita.



2. Viola ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 10:20

Una delle fiction più belle degli ultimi anni.Non si può dire niente di più. Ciao.



3. Salvo ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 10:23

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello, Maria Cristina, peppa pig, viola, ilcla83, Paolo, Raffaele, Damiano, Nina, mayu, marcov2. Come avevo scritto ieri domina la fiction di r1 (pensavo anche qualche milione in più visto gli ascolti della scorsa stagione) stabile il milionario, bene le iene e del debbio. Benissimo caduta libera. Stasera torna il gfvip.



4. ILMAPA ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 10:28

Credo che il risultato migliore di Rete4 rispetto a Piazzapulita sia dovuto al pubblico di persone semplici rispetto alla platea a cui si rivolge LA7 composto più da intellettuali ed addetti ai lavori rispetto alle persone “comuni” di Dritto e Rovescio (senza che questo risulti negativo)



5. Danilo ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 10:30

Speravo DOC arrivasse a gli 8 milioni,magari per la puntata finale di questa stagione.Serie pazzesca.



6. iole ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 10:43

john2207 ma quando parli del circo di rete4 ha almeno visto 5 minuti del programma? Io ho visto due ore e non c’era alcun circo (Del Debbio non è Giordano e nemmeno Berlinguer-Corona)



7. il-Cla83 ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 10:51

Parte benissimo la seconda parte della prima stagione di Doc, non seguo molto le fiction a parte rare eccezioni tipo L’amica geniale, ma credo che la recupererò visto che ne parlano tutti benissimo.
Male il milionario. Le iene pur soffrendo la concorrenza non da poco di Doc ottengono un buon 8%. Male i film proposti da Rai2 e Rai3. Bene Del Debbio che vince in modo netto su Formigli.
Amadeus e Vespa approfittano del traino diretto e inverso di Doc. Amadeus supera e non di poco i 5 milioni, Vespa arriva addirittura al 16%, quando spesso non raggiunge il 10%.. In compenso la seconda serata di Rai2 va sotto l’1% con Lundini, che da settimane continua ad andare in onda con risultati irrisori.
Pomeriggio sottotono per Canale5, Uomini e donne sotto il 20%, Il segreto addirittura sotto 14% e anche la D’Urso non arriva al 15% in nessuna delle due parti. La sfida con Matano è vinta nettamente da quest’ultimo ieri, e Il paradiso supera nuovamente i due milioni. Storie italiane cresce e nella prima parte supera il 19%, bene anche Mattino 5 al 16% in entrambe le parti.
Buona giornata a tutti



8. marcov2 ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 11:01

Spiace per i bassi ascolti di Piazza Pulita programma che ha alcuni servizi giornalisticamente ben fatti. Invece tutti i restanti programmi d’approfondimento hanno avuto buoni riscontri da Agorà a Porta a Porta. Persino Tg2 post fa un risultato migliore del solito. La cosa è comprensibile la gente vuole cercare di capire di più.
Però se mettiamo seri ricercatori a doversi confrontare con le Rosalinde Celentano si fa solo confusione. A mio avviso i programmi di informazione dovrebbero essere estremamente selettivi, non solo invitare gente con curriculum seri ma all’interno di questi solo chi ha dimostrato di capire qualcosa e di saperlo comunicare. Chi ha dato messaggi fuorvianti, più o meno consapevolmente, non dovrebbe più apparire in TV.

Ricambio i saluti.



9. il-Cla83 ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 11:04

Parte benissimo la seconda parte della prima stagione di Doc, non seguo molto le fiction a parte rare eccezioni tipo L’amica geniale, ma credo che la recupererò visto che ne parlano tutti benissimo.
Male il milionario. Le iene pur soffrendo la concorrenza non da poco di Doc ottengono un buon 8%. Male i film proposti da Rai2 e Rai3. Bene Del Debbio che vince in modo netto su Formigli.
Amadeus e Vespa approfittano del traino diretto e inverso di Doc. Amadeus supera e non di poco i 5 milioni, Vespa arriva addirittura al 16%, quando spesso non raggiunge il 10%..
Pomeriggio sottotono per Canale5, Uomini e donne sotto il 20%, Il segreto addirittura sotto 14% e anche la D’Urso non arriva al 15% in nessuna delle due parti. La sfida con Matano è vinta nettamente da quest’ultimo ieri, e Il paradiso supera nuovamente i due milioni. Storie italiane cresce e nella prima parte supera il 19%, bene anche Mattino 5 al 16% in entrambe le parti.
Buona giornata a tutti



10. marcella ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 11:09

Dopo anni il pomeriggio di Canale 5 non e’ piu’ uno zoccolo duro.
Domina dalle 14 alle 16 e poi per il resto a prevalere è sempre Rai uno con il Paradiso, Vita in Diretta, Eredita’, etc etc



11. Jackinobello ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 11:12

Quanto rosicano certe persone… Pensavo anche qualche milione in più…
Ma torna a vedere il segreto!
Ahahahah.



12. john2207 ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 11:31

si riprende un po’ il preserale di tv8 con Papi quasi a pareggio con Corsi, qualcosa in più per Cuochi d’italia al 1,6%

Ogni mattina io personalmente lascerei solo la parte 10 – 12 con contenuti diversi ed una impostazione diversa, cronaca, salute e oroscopo. Per la fascia precedente farei un rullo informativo prettamente giornalistico con anche la politica stile mattina della francese TF1, curata dal TG8 che potenzierei. Dalle 12 in poi un quiz



13. pietrgaf ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 11:42

… io suggerirei di dividere in 4 parti Ogni Mattina, aggiungerei l’anteprima “Ogni Mattina sotto l’1%”, credo che ormai non ci siano possibilità di miglioramento degli ascolti. Questo genere di programmi non fa per Tv8, anzi la penalizza



14. camo ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 12:52

e aspettando “Seconda Linea” che poi non c’era ho dovuto vedere dei pezzi di Pompei che avevo già visto e che mi interessa meno di una fiction di Rai 1 della domenica… ma com’è possibile che nella tv del servizio pubblico si chiudano i programmi sul nascere, paghiamo il canone, non è giusto…
la “rottura rispetto alla sintassi degli abituali dibattiti tv” (cito vostro articolo) non ha funzionato? e allora ci mettano Fulvio Abbate a condurre, vediamo se te la rivoluziona la sintassi abituale…
ripeto, paghiamo il canone, con la bolletta elettrica, non dovrebbero essere gli ascolti a dettare le programmazioni e invece…



15. laboccadellaverità ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 13:05

LO SCHERZO E’ BELLO QUANDO DURA POCO!!

TIRATE FUORI I DATI VERI!!!!

Incredibile, da restare senza parole.

Convinto che il successo della prima messa in onda era legato molto al lookdown ed ad una programmazione piatta dovuta a cause di forza maggiore, Doc si rivela un successo fuori dal comune.

Se per i programmi del day time le stime al rialzo possono seguire la logica dello smart working o delle giornate di maltempo, che hanno ampliato la platea televisiva, per Doc il discorso è completamente diverso.

Un Argentero poco avvezzo al pubblico delle fiction, e molto più conosciuto al cinema, compie un vero e proprio miracolo alla Montalbano.

Fidealizza il pubblico, su un prodotto che esce dal recinto di preti suore e commissari, facendo diventare questa fiction un evento televisivo.

Nessuno vi avrebbe scommesso.

Questa volta la RAI a fatto bingo!



16. Maria Cristina Giongo ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 13:22

Ottimo il commento di Marcov2. Mi permetto di fare copia ed incolla perchè…stavo proprio pensando la stessa cosa! “Però se mettiamo seri ricercatori a doversi confrontare con le Rosalinde Celentano si fa solo confusione. A mio avviso i programmi di informazione dovrebbero essere estremamente selettivi, non solo invitare gente con curriculum seri ma all’interno di questi solo chi ha dimostrato di capire qualcosa e di saperlo comunicare. Chi ha dato messaggi fuorvianti, più o meno consapevolmente, non dovrebbe più apparire in TV.”

Io ho guardato Doc, che merita il successo per l’originalità della storia che mette anche in rilievo la fragilità dei medici.

Non ne posso più di dibattiti politici!
Circa la sfida fra Matano e la D’Urso non mi piace il primo e come sapete neanche lei, ma Pomeriggio 5 parla troppo del Grande Fratello! Già lo mandano in onda due volte alla settimana, se poi lo propinano anche tutti i giorni a Pomeriggio 5, poi a Live non è la D’Urso, Domenica Live….basta!!!!!

Buona giornata a tutti anche da me!



17. Salvo ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 13:58

Jackinobello ogni tanto potresti fare un commento con parole diverse invece del solito “rosicare”, ognuno è libero di guardare ciò che vuole pure lo schermo con il segnale orario. Comunque non ha screditato nessuno la fiction con il bravo argentero. complimenti a ‘la bocca della verità’ un commento di grande competenza.



18. fabiano ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 14:37

La fiction di Raiuno h asfaltato tutti. Dritto e Rovescio mantiene il suo pubblico, anzi, migliora!



19. Jackinobello ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 16:14

Mai una parola in positivo su un prodotto Rai, Salvo. Anche Marcello ogni tanto si sbilancia.
Sei il più fazioso del forum!
E rosichi.



20. Laboccadellaverita ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 16:16

@salvo
Se hai possibilità guardati le curve di ascolto.
Oltre al fatto che la fiction mantiene costante la presenza del pubblico con punte del 40%, questi a mio giudizio sono i veri picchi d ascolto, anche durante gli stacchi pubblicitari, l auditel si mantiene costantemente sopra i 6 milioni.
Fatto che accade quando ci sono eventi televisivi xche in genere tu m insegni si fa zapping, spezzettando di molto gli ascolti



21. Salvo ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 17:04

Jackinobello chi mi conosce da anni sa che io rispetto sempre le opinioni altrui, non mi definisco il più fazioso del forum e in genere non esprimo pareri su programmi che non guardo e neanche giudizi negativi su personaggi o programmi RAI. Negli anni ti assicuro che in questo blog ho letto più cattiverie su personaggi Mediaset che non Rai. Se vuoi sapere cosa guardo in questo periodo ti dico che molte sere solo striscia la notizia e il sabato tsqv per il resto molte sere vado a letto alle 22:30. Aggiungo che secondo me al momento la Rai sta investendo molto in fiction ottenendo ottimi risultati mentre Mediaset in reality e intrattenimento per questioni di budget anche perché i debiti che ha la Rai li paga lo stato Mediaset deve fare da sé. Spero in futuro di riuscire a confrontarmi con te senza scontro.



22. PAOLO76 ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 19:53

Beh sul fatto che la Rai possa contare sul canone , sulla pubblicità e su aiuti da parte dello stato, mentre tutti gli altri competitori no è uuna sacrosanta verità. Questo è anche il moivo per cui la rai può investire su fiction e “mantenere” fior fiori di giornalisti e conduttori…. Pensate solo a rai3: fa informazione per tutto il giorno. L’unica parentesi è Un posto al sole e il film in prima serata.Tutta questa gente va pagata…. Sarebbe bello che anche Mediaset investisse un po’ di più, ci sono grosse falle nei plinsesti soprattutto delle reti minori, ma il problema è appunto il budget.
Detto questo non ha colpe né la Rai né Mediaset né gli altri gruppi…. La storia è questa. Certo secondo me in alcuni casi la rai potrebbe spendere meglio i soldi evitando alcuni programmi, ma è una mia opinione. e lascia il tempo che trova….



23. Maria Cristina Giongo ha scritto:

16 ottobre 2020 alle 21:15

Hai ragione, Salvo! Mai scontro ma confronto.

Non serve a nulla lo scontro. E poi questo è un blog per divertirci un po’commentando programmi e personaggi televisivi su cui ovviamente ognuno ha pareri diversi, simpatie ed antipatie…diverse.

Che noia se la pensassimo allo stesso modo. Come te io guardo quello che mi piace. E ultimamente vado a letto presto, magari perchè ho scritto tutto il giorno articoli, spesso leggo. Ma se c’è qualche bel film o programmi divertenti, o fiction Rai o Tu si que vales, Striscia ( di Mediaset) li guardo.

Buona serata, Salvo, buona serata a tutti!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.