3
luglio

Pierluigi Diaco commosso: «Se ho perso la pazienza è perché chiedevo aiuto» (Si, ciaone!)

Pierluigi Diaco

“Io ogni tanto come Flavio (Insinna ndDM) ho perso la lucidità e la pazienza. Ma se mi sono rivolto in maniera sgradevole è perché chiedevo aiuto. E fare questo mestiere (si commuove, ndDM) con la passione, con la dedizione, con cui lo facciamo io e questo signore qui, a volte può portare a perdere la pazienza. Quindi se avete visto in circolazione in questi anni degli audio o dei video, non pensate che quelle reazioni assomiglino al comportamento e al carattere dei personaggi televisivi. Perché come accade a voi, nel vostro privato, di perdere la pazienza, accade anche a noi” – è questo l’ultimo sermone di Diaco a Io e Te.

Il conduttore riesce a prendere la palla al balzo e ’sfrutta’ l’ospitata di Insinna, che pochi anni fa vide circolare dei fuori onda contenenti alcuni suoi coloriti sfoghi, per giustificare comportamenti dietro le quinte e video, tratti da spezzoni della sua trasmissione, che hanno fatto il giro del web in questi giorni per il modo con cui Pierluigi ha ripreso colleghi, ospiti e autori.

Tutto molto bello, anzi “fantastico” come Diaco  ultimamente commenta qualsiasi cosa succeda nella sua trasmissione. Certo che però – se per giustificarsi asserisce che in quei momenti in cui perde la calma “è perché chiedevo aiuto” – davvero non si riesce a prendere minimamente sul serio lo spiegone. Francamente non comprendiamo per cosa avrebbe dovuto chiedere aiuto. Forse però non ce ne saremo resi conto, ma Pierluigi avrà incassato qualche colpo. Un colpo all’ego, sferrato da ospiti e staff che hanno osato ledere la sua maestà. Stava chiedendo aiuto per licenziare i suoi autori o mandare a casa gli ospiti?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Pierluigi Diaco
Pierluigi Diaco: «Questa cosa che non si possa citare la concorrenza in Rai mi fa sorridere!»


Diaco twitter
L’ultima uscita ridicola di Pierluigi Diaco: «Questa battaglia contro la dittatura social la vinceremo insieme» – Video


Corinne Clery e Pierluigi Diaco
Io e Te: Corinne Clery e Serena Grandi le ultime malcapitate – Video


Pierluigi Diaco
Io e Te, ci risiamo! Pierluigi Diaco ‘fulmina’ Monica Setta: «Vuoi condurre tu?» – Video

7 Commenti dei lettori »

1. gingil ha scritto:

3 luglio 2020 alle 15:58

Se PiGi troppo, rischi la rottura dell’ego…



2. xsj ha scritto:

3 luglio 2020 alle 16:16

Povero Insinna! Cerca di far dimenticare lo scivolone ( è un eufemismo) di qualche anno fa e Diaco lo tira in ballo! Che bel regalo! Ma ha detto bene: probabilmente si somigliano! Le cose che disse Insinna sulla concorrente, ad una persona sensibile ed educata non sarebbero venute in mente neanche se costei l’avesse insultato. E’ che gratta gratta le personalità vengono alla luce. Insinna è un ottimo affabulatore , lo riconosco, ma da allora non riesco più a seguirlo. Credo che fa gli ascolti che fa perchè il format è solido ed accattivante.



3. carla ha scritto:

3 luglio 2020 alle 20:04

sì si lallero. Mi verrebbe da dire ma va a… farti un giro. Per chi ci hai preso, per quelli venuti giù con la piena? Vai a raccontarlo ai tuoi amici



4. Patrick ha scritto:

4 luglio 2020 alle 03:07

Che poi, ha tirato un merdone addosso a Insinna insinuando il fatto che entrambi avrebbero bisogno di un analista. Una caduta peggio di quell’altra, è imbarazzante quest’uomo.



5. Alex ha scritto:

4 luglio 2020 alle 11:46

E poi lui fa la lezioncina a Matano?



6. PeppaPig ha scritto:

5 luglio 2020 alle 04:25

Che poi, non aveva fatto a tempo ad acquistare qualche punto per aver affrontato Matano che li ha subito ripersi con gli interessi.
Non vedo alcuna similitudine tra lui e Insinna, e concordo con Patrick, non gli ha certo reso un bel servizio facendo questa sparata e strumentalizzandolo “Cicero pro domo sua”.
Purtroppo Diaco è la dimostrazione plastica di come funzionano le cose in tv. E’ del tutto evidente che appartiene ai giri “giusti”, ha amicizie potenti, e in qualche modo è potente lui stesso. Guardate gli ospiti che riesce a mettere in fila giorno dopo giorno, sono sempre di primissimo piano, e annoverano anche personaggi che assai raramente vanno in tv a farsi intervistare. Tra le tante domande che mi faccio c’è anche anche quanto si facciano pagare per esibirsi nell’ora del dilettante con Diaco alla chitarra ….



7. stefanor ha scritto:

6 luglio 2020 alle 18:51

questa e’ la lampante risposta a chi ha gettato fango sulla Cuccarini!!!!
E’ vero forse la show-girl ha sbagliato esponendosi troppo, allora
adesso che ci propinano questo personaggio, che dire?!??!?
Almeno Lorella ce la metteva tutta per arrangiarsi in un ruolo non suo.
Questo invece risulta antipatico, saccente, allora che dire….????
Questo e’ il nuovo che avanza???? meglio 100, milioni di Cuccarini
almeno lei nel suo mestiere e’ stata sempre ai massimi livelli!!!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.