24
febbraio

Cancellato Il Segreto

Il segreto

Il Segreto

Il Segreto finisce qui. La soap dei record terminerà per sempre, dopo nove anni, tra pochi mesi in Spagna. Lo stop arriva da Antena 3, canale iberico che trasmette El Secreto de Puente Viejo sin dalle origini, con oltre 2300 episodi, capaci di garantire, per tanto tempo, ad Antena 3 il primato degli ascolti del pomeriggio (15.5% la media di tutti gli episodi, attualmente segna ascolti intorno al 10%).

La casa di produzione Boomerang Tv ha tenuto a precisare che tutte le storie della telenovela verranno chiuse, in modo tale da non lasciare nessun buco narrativo, e che diversi personaggi “storici” ritorneranno in scena per salutare in maniera dignitosa.

I record raggiunti da Il Segreto

Il Segreto è stato esportato in oltre 60 paesi nel mondo, tra cui l’Italia, dove le trame con protagonista la terribile Francisca Montenegro (Maria Bouzas) sono arrivate nel giugno 2013 con ascolti che in prima serata hanno visto picchi vicini ai 5 milioni di spettatori e nel daytime hanno superato il 30% di share polverizzando la concorrenza e dando linfa vitale all’intero palinsesto. Attualmente la serie, che ha lanciato Megan Montaner, Alvaro Morte e Jaime Lorente, viaggia su una media di oltre il 20% di share rappresentando un punto fermo nella programmazione diurna dell’ammiraglia Mediaset. Canale 5 trasmette le puntate con una differenza di circa 140 episodi con la Spagna, dunque in Italia dovremmo vedere il finale verosimilmente entro fine anno. Cosa succederà al palinsesto di Canale 5 senza la sua gallina dalle uova d’oro?

Perchè Il Segreto chiude?

La cancellazione non è del tutto inaspettata, sebbene più volte smentita dagli addetti ai lavori, ed è dipesa molto probabilmente dal drastico calo di ascolti che la soap opera ha subito negli ultimi mesi in aggiunta alla necessità di fare spazio in palinsesto all’arrivo di Passaparola da Telecinco senza cancellare i game show (Caduta Libera e Boom) attualmente in programmazione.

La cancellazione di Antena 3 sarà un addio definitivo per la telenovela oppure troverà una “nuova luce” in qualche altro canale? Difficile ma non impossibile.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Il Segreto pepa
Il Segreto: il promo del gran finale – Video


Marina e Berengario - Il Segreto
Il Segreto, anticipazioni: Don Berengario lascia gli abiti talari per amore di Marina e abbandona Puente Viejo


Il Segreto
Il Segreto, anticipazioni: Fernando rapisce Esperanza e Beltran ed uccide Paco


Prudencio e Lola - Il Segreto
Il Segreto, anticipazioni: Lola e Prudencio si sposano, Meliton viene assassinato

5 Commenti dei lettori »

1. pietrgaf ha scritto:

24 febbraio 2020 alle 16:30

Su Raiuno hanno già stappato bottiglie di champagne a go go



2. Kalinda ha scritto:

24 febbraio 2020 alle 17:17

A Mediaset temevano questo momento



3. veu ha scritto:

24 febbraio 2020 alle 18:44

Si spera che almeno nel finale svelino che fine ha fatto Pepa. Sarebbe bello se Megan Montaner tornasse come cameo nell’ultima puntata (come fece quando realizzarono la puntata in cui naque Bosco) e sarebbe bello rivedere anche tutti i personaggi protagonisti storici: Gonzalo, Maria, Aurora, Soledad, Camila, Herando, Julieta, Saul, Elsa e Isaac nel finale.
Ovviamente nella puntata finale non possono mancare assolutamente il trio composto da Francisca-Raimundo-Emilia, visto che sono i personaggi protagonisti più presenti nella serie, sopratutto Francisca che è di sicuro il cuore e la colonna portante della serie, personaggio attorno alla quale tutte le storie della telenovela sono ruotate.



4. iole ha scritto:

24 febbraio 2020 alle 20:14

durante l’estate canale 5 proporrà una nuova soap e la sostituzione sarà servita



5. Ale ha scritto:

24 febbraio 2020 alle 20:44

Mediaset, non sapendo cosa trasmettere in sostituzione del Segreto, riproporrà di nuovo tutte le puntate.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.