8
febbraio

Ascolti Sanremo 2020: quarta serata del 7 febbraio

Sanremo 2020

Sanremo 2020

Il Festival di Sanremo 2020 continua a macinare ascolti. La quarta serata del venerdì  – fino alle 2 di notte – conquista 9.504.000 spettatori, con uno share pari al 53.3%. Nel dettaglio, la prima parte della serata – dalle 21.35 alle 23.54 – ha ottenuto 12.674.000 spettatori con il 52.32%, mentre la seconda parte – dalle 23.58 all’1.59 – ne ha intrattenuti 5.795.000 con il 55.95%. La puntata, in realtà, è terminata alle 2.25; dalle 2.00, però, il conteggio Auditel lo inserisce negli ascolti del giorno dopo. Quel dato – dalle 2 alle 2.24 – è pari a 3.118.000 spettatori con il 60.6% L’anteprima Sanremo Start ha ottenuto 11.411.000 spettatori (41.5%). Nella fascia di prima serata 20.30/22.30, su Rai 1 si sono sintonizzati 11.837.000 spettatori, pari al 43.65% (giovedì sera 12.588.000 – 45.24%)

I dati auditel completi di venerdì 7 febbraio 2020

I confronti

La quarta serata – fino alle 2 di notte – registra un leggero calo rispetto alla terza (-332.000, -1.2%), ma conferma la crescita di questo Festival in confronto a quello dell’anno scorso. Il venerdì targato Amadeus è durato molto di più di quello di Claudio Baglioni (nel 2019 la serata terminò alle 00.51) e nonostante ciò è pressoché simile il totale spettatori (9.504.000 vs 9.552.000), mentre in share c’è un distacco di oltre 7 punti (53.3% vs 46.1%).

Per Sanremo 2020 si registra un ulteriore record nei valori percentuali: il 53.3% è lo share più alto dal 1999 per una quarta serata. La durata monstre fa invece calare gli spettatori rispetto ai sei precedenti Festival. Avesse terminato la puntata anche a mezzanotte (cosa che comunque non è mai avvenuta nella storia), la quarta serata avrebbe ugualmente registrato ascolti senza precedenti negli ultimi vent’anni (ieri sera fino alle 23.54 lo share era già al 52.3%).

I dati auditel di tutte le quarte serate degli ultimi 20 anni

I picchi della quarta serata

Il picco in valori assoluti si registra alle 21.47, quando su Rai 1 sono sintonizzati 15.352.542 spettatori (54.15%), nel momento in cui Fiorello canta Montagne verdi di Marcella Bella sulla musica di Generale di Francesco De Gregori. Il picco in share fino alle 2 di notte (61.8%), invece, sempre con lo showman siciliano che canta Quando quando quando, accompagnato dall’orchestra diretta in quel momento da Tony Renis.

I target della quarta serata

Sul target 8-14 anni, la quarta serata di Sanremo 2020 registra il miglior risultato dal 1996 con il 56.4% di share. E’ record, invece, dal 1995 sui 15-24enni (61.2%).

Gli ascolti del PrimaFestival

7.795.000 spettatori – 30.4% di share (lo scorso anno 6.979.000 – 27.5%).



Articoli che potrebbero interessarti


Finale Sanremo 2020 (da Twitter)
Ascolti Sanremo 2020: la finale dell’8 febbraio


Chiambretti e Baudo - Sanremo 2008
Ascolti Sanremo: tutti i dati auditel delle quarte serate


Achille Lauro e Annalisa - Sanremo 2020 (Ufficio Stampa Rai)
Ascolti Sanremo 2020: terza serata del 6 febbraio


Amadeus e Fiorello - Sanremo 2020 (Ufficio Stampa Rai)
Ascolti Sanremo 2020: seconda serata del 5 febbraio

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.