12
novembre

BH90210: il revival cancellato da Fox dopo una sola stagione

BH90210

BH90210

Fine dell’avventura per BH90210, il revival che ha riunito i protagonisti di Beverly Hills 90210, la serie tv cult degli anni ‘90. Dopo una sola stagione, trasmessa lo scorso agosto, l’emittente americana Fox ha infatti annunciato che le storie raccontate dai membri del cast originale non proseguiranno. La notizia, oltre a scatenare le proteste dei telespettatori, non ha trovato il consenso di tutti gli attori coinvolti nel progetto.

Nei sei episodi andati in onda, Brian Austin Green, Gabrielle Carteris, Ian Ziering, Jason Priestley, Jennie Garth, Shannen Doherty e Tori Spelling hanno interpretato una versione eccessiva di loro stessi. Tutti insieme si sono quindi riuniti per 6 episodi, in quello che è stato una sorta di esperimento meta-televisivo, per capire se esistesse la possibilità di portare in scena una nuova serie di Beverly Hills. Nella narrazione è stato dato spazio inoltre al ricordo di Luke Perry, venuto a mancare il 4 marzo 2019 in seguito ad un ictus.

Partita il 7 agosto con 3,9 milioni di telespettatori ed un rating di 1,5  nella fascia di pubblico dai 18 ai 49 anni, ossia quella che interessa maggiormente agli inserzionisti, BH90210 ha perso progressivamente il suo pubblico, scendendo fino allo 0,6. Risultati non entusiasmanti che hanno spinto l’emittente a non ordinare nuovi episodi.

Tori Spelling, attraverso i social, ha tenuto però ad esprimere il suo malcontento per la cancellazione, dando ai fan una piccola speranza per un ritorno futuro:

“La scorsa estate sono successe tre cose: BH90210 è stato lo show con i migliori risultati, il nostro cast ha dimostrato che anche dopo 20 anni si può tornare nuovamente a casa e io non mi sono infilata in un vestito rosso che indossavo in tv a 18 anni per niente. Insieme la famiglia di BH90210 può fare qualsiasi cosa, l’abbiamo provato a noi stessi e ai nostri leali fan. Il nostro obiettivo è far sì che il pubblico scopra cosa accadrà dopo. Quindi rimanete sintonizzati mentre il nostro viaggio si svolge“.

E’ quindi ipotizzabile, qualora dovesse davvero proseguire, che BH90210 troverà spazio in un altro network. Tori Spelling, d’altronde, può parlare a ragion veduta: è la figlia del celebre produttore (anche di Beverly Hills) Aaron Spelling.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


BH90210 - Jason Priesley a letto con Jenny Garth
BH90210: un reboot sorprendente, che sa intrigare senza troppa nostalgia


BH 90210
BH 90210, teaser sulle note della celebre sigla – Video


BH 90210
I «ragazzi» di Beverly Hills 90210 sono tornati – Video


Shannen Doherty
Beverly Hills 90210: nel revival ci sarà anche Shannen Doherty

1 Commento dei lettori »

1. Claudio ha scritto:

12 novembre 2019 alle 21:02

Peccato, a me è piaciuta e ha divertito. È chiaramente rivolta ai vecchi fan, quindi chi non conosce la serie e i personaggi non la troverà interessante, però trovo che sia stato un revival realizzato in modo originale ed intelligente.
Spero nella collocazione in un altro network o in un servizio streaming!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.