13
luglio

Palinsesti Rai Gulp, autunno 2019

Linda Raimondo in Missione Spazio Reloaded

Linda Raimondo in Missione Spazio Reloaded

La nuova stagione di Rai Gulp sarà ancora una volta in buona parte occupata dalla serialità. Serie dedicate al mondo dei teenager declinate nei vari generi: teen comedy, teen novela, azione/avventura, a cui si aggiungeranno nuovi prodotti di animazione in piena linea con i gusti del target di riferimento. Non mancheranno produzioni interne e appuntamenti speciali dedicati allo Junior Eurovision Song Contest, al Lucca Comics and Games e alla Giornata Internazionale per i diritti dell’infanzia. Tutta la programmazione riserverà inevitabilmente particolare attenzione al linguaggio cross mediale.

Rai Gulp – Speciali sullo spazio

Le novità di Rai Gulp partiranno già dal prossimo 20 luglio 2019, con due programmi speciali della serie Missione Spazio a 50 anni dalla prima missione umana sulla Luna. La giovane Linda Raimondo, studentessa di fisica e aspirante astronauta, intervisterà Luca Parmitano alla vigilia della sua partenza e presenterà i punti di vista di tutti e sette gli astronauti italiani verso la conquista della Luna e Beyond. A Missione Spazio Reloaded farà seguito nella prossima stagione: Space to Ground - Guida per viaggiatori galattici, una serie ibrida tra docu, fiction e magazine, che accompagnerà la prossima missione spaziale “Beyond” comandata da Luca Parmitano. E sarà lo stesso Parmitano, in un ideale dialogo con Linda Raimondo e gli esperti dell’Esa, a realizzare esperimenti nello spazio in contemporanea con il laboratorio sulla terra. In programma anche Space to Ground, una serie in 8 episodi per la tv e 8 episodi per il web.

Rai Gulp – Le serie

La prossima stagione di Rai Gulp sarà caratterizzata da nuove serie e dalla riconferma di produzioni già trasmesse dal canale. In arrivo la nuova stagione di Penny on M.A.R.S., girata a Milano, che vede la giovane Penny, 14 anni, superare le selezioni per accedere al liceo M.A.R.S. una delle più esclusive scuole di performing arts del mondo. Una coproduzione che coinvolge le tv pubbliche in Francia, Germania, Italia, è Cercami a Parigi, ambientata nel mondo della danza all’Opéra Garnier, ma che presenta un misterioso salto nel tempo. Dalla San Pietroburgo imperiale del 1905 alla Parigi di oggi, dove la protagonista, Lena Grisky, ballerina talentuosa prossima a diventare una stella, si trova catapultata. È Londra invece l’ambientazione di The Athena, una serie che racconta la vita all’interno del The Athena, il più rinomato College di Visual Arts per tutto quello che riguarda moda e design. In arrivo anche l’attesa serie Club ‘57, con la nuova stagione, e Campus 12, una serie ambientata in una cittadina europea, nelle Fiandre, dove tutto sembra andare avanti normalmente per Noah, studente e appassionato di boxe. Ma un giorno, Bo, la sua sorella gemella sparisce dalla faccia della terra. E Noah sembra essere il solo a ricordarsi della sua esistenza. Per tutti Bo non è mai esistita e persino tutte le sue foto sono scomparse. Ma Noah non è matto, sa che la sua gemella esiste, è viva, e vuole trovarla ad ogni costo.

Rai Gulp – Le serie animate

Buona parte della programmazione di Rai Gulp sarà ancora composta da serie di animazione. A 500 anni dalla scomparsa di Leonardo da Vinci, in prima visione assoluta arriverà Leo da Vinci. La serie, che debutta dal 10 settembre alle ore 16:45, racconta le avventure del quindicenne Leonardo da Vinci e dei suoi amici Lisa e Lollo. Il 22 ottobre debutterà invece la serie Il destino delle Tartarughe Ninja: le quattro celebri tartarughe si lanceranno in frenetiche avventure nei sotterranei di New York. Sempre in autunno arriveranno Le epiche avventure di Capitan Mutanda, Kung Fu Panda – Le zampe del destino, e Baby Boss: di nuovo in affari. Tra gli eroi di Rai Gulp non mancherà Spiderman nella nuova serie Disney, che tornerà nella prossima stagione insieme ai nuovi episodi di Rapunzel, Elena di Avalor, e Gormiti. Tra le novità si segnala OPS – Orrendi per sempre, la storia di Albein un bambino di 7 anni che ha l’intelligenza di un premio Nobel. Nonostante il suo grande desiderio di farsi degli amici, a scuola però non riesce a integrarsi. Per questo trasforma una vecchia lavatrice in un curioso marchingegno “Trova Amici” e ne ricaverà tre amici decisamente particolari. In palinsesto anche delle serie animate tratte dall’editoria per ragazzi. Tra queste Bat Pat, con le nuove avventure del simpatico pipistrello parlante e dei suoi amici umani Martin, Leo e Rebecca Silver. In arrivo inoltre la seconda stagione di Sette nani ed io, una serie in tecnica mista live e animazione, in cui in una sit-com familiare compaiono 7 nani in animazione. Protagonista della serie è Neve, una ragazzina di 10 anni, socievole e amante della musica, pro-pro-pronipote di Biancaneve. Il padre di Neve, un giovane principe, ed interpretato da Flavio Parenti. Su Rai Gulp anche la seconda stagione di un remake di un classico dell’animazione, Heidi.

Rai Gulp – Le produzioni interne

Nel palinsesto di Rai Gulp troveranno spazio anche alcune produzioni interne della rete. Tra queste Rob-o-cod, il programma di Rai Gulp, realizzato in collaborazione con il Centro Ricerche e Innovazione tecnologia Rai, che rende la programmazione dei computer una gara appassionante tra ragazzi. In palinsesto anche #Sportstories, il programma settimanale realizzato in collaborazione con il CONI, che fa conoscere i nuovi giovanissimi campioni dello sport, e Gli Alfieri della Repubblica, ovvero i ragazzi e le ragazze a cui il Presidente della Repubblica concede un Attestato d’Onore perché, per comportamenti ispirati a senso civico, altruismo e solidarietà o per meriti speciali, possono rappresentare un modello per tutti. Rai Gulp, che segue ogni anno la cerimonia di premiazione, partirà nel prossimo autunno con un nuovo magazine settimanale, in cui le esperienze degli Alfieri verranno presentate al pubblico di ragazzi come loro. La rete teen seguirà come di consueto anche lo Junior Eurovision Song Contest, che verrà trasmesso nel pomeriggio di domenica 25 novembre in diretta da Gliwice in Polonia. All’inizio di novembre i Lucca Comics and Games, la più grande manifestazione italiana per gli amanti dei fumetti, dei cartoni animati, dei giochi e dell’editoria per giovani, verrà seguito con due special tv e una presenza sui social media. Il 20 novembre, Giornata Internazionale per i diritti dell’infanzia e trentesimo anniversario della Dichiarazione Universale dei diritti dell’infanzia, ci sarà una offerta dedicata per tutta la giornata. Un’ampia programmazione speciale preparerà e accompagnerà le feste di Natale e di fine anno.


Articoli che potrebbero interessarti


L'Isola di Pietro 3
Autunno 2019: quando partono i programmi TV


Mario Giordano
Fuori dal Coro: Mario Giordano torna in prima serata dall’11 settembre


Live - Non è la D'Urso
Rai 1 contro Canale 5, autunno 2019: le sfide sera per sera


Andrea Beltramo, Dodò e Laura Carusino
Palinsesti Rai YoYo, autunno 2019

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.